EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62020CN0013

Causa C-13/20: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla cour d’appel de Bruxelles (Belgio) il 14 gennaio 2020 — Top System SA / État belge

OJ C 87, 16.3.2020, p. 16–16 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

16.3.2020   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 87/16


Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla cour d’appel de Bruxelles (Belgio) il 14 gennaio 2020 — Top System SA / État belge

(Causa C-13/20)

(2020/C 87/20)

Lingua processuale: il francese

Giudice del rinvio

Cour d’appel de Bruxelles

Parti

Ricorrente: Top System SA

Appellato: État belge

Questioni pregiudiziali

1)

Se l’articolo 5, paragrafo 1, della direttiva 91/250/CEE del Consiglio, del 14 maggio 1991, relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore (1), debba essere interpretato nel senso di consentire al legittimo acquirente di un programma per elaboratore di decompilarlo, in tutto o in parte, qualora tale decompilazione sia necessaria per consentirgli di correggere errori che incidono sul funzionamento di detto programma, anche quando la correzione consista nel disattivare una funzione che incide sul corretto funzionamento dell’applicazione di cui fa parte il programma stesso.

2)

In caso di risposta affermativa, se egli debba soddisfare anche i requisiti di cui all’articolo 6 della direttiva o altri requisiti.


(1)  GU 1991, L 122, pag. 42.


Top