EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62018CN0646

Causa C-646/18: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Juzgado de lo Mercantil de Gerona (Spagna) il 15 ottobre 2018 — OD / Ryanair D.A.C.

GU C 25 del 21.1.2019, p. 18–19 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

21.1.2019   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 25/18


Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Juzgado de lo Mercantil de Gerona (Spagna) il 15 ottobre 2018 — OD / Ryanair D.A.C.

(Causa C-646/18)

(2019/C 25/22)

Lingua processuale: lo spagnolo

Giudice del rinvio

Juzgado de lo Mercantil de Gerona

Parti

Ricorrente: OD

Resistente: Ryanair D.A.C.

Questioni pregiudiziali

1)

Se il foro determinato mediante proroga tacita previsto e disciplinato dall’articolo 26 del regolamento (UE) n. 1215/12 (1) esiga un legame oggettivo di collegamento tra il rapporto giuridico controverso o il domicilio del convenuto e il giudice adito.

2)

Se il foro determinato mediante proroga tacita previsto e disciplinato dall’articolo 26 del regolamento (UE) n. 1215/2012 vada interpretato autonomamente e uniformemente in tutti i suoi aspetti per tutti gli Stati membri. E, pertanto, se l’interpretazione non possa risultare condizionata dai limiti stabiliti dalle norme di competenza giurisdizionale interna degli Stati membri, come l’esclusione di applicabilità in controversie che, in ragione del loro esiguo valore, devono essere sottoposte a procedimento sommario ai sensi del codice di procedura civile spagnolo.


(1)  Regolamento (UE) n. 1215/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2012 , concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale (GU 2012, L 351, pag. 1).


Top