Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62018CN0210

Causa C-210/18: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Schienen-Control Kommission (Austria) il 23 marzo 2018 — WESTbahn Management GmbH / ÖBB-Infrastruktur AG

OJ C 231, 2.7.2018, p. 10–11 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

201806150451954832018/C 231/122102018CJC23120180702IT01ITINFO_JUDICIAL20180323101122

Causa C-210/18: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Schienen-Control Kommission (Austria) il 23 marzo 2018 — WESTbahn Management GmbH / ÖBB-Infrastruktur AG

Top

C2312018IT1020120180323IT0012102112

Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Schienen-Control Kommission (Austria) il 23 marzo 2018 — WESTbahn Management GmbH / ÖBB-Infrastruktur AG

(Causa C-210/18)

2018/C 231/12Lingua processuale: il tedesco

Giudice del rinvio

Schienen-Control Kommission

Parti

Ricorrente: WESTbahn Management GmbH

Resistente: ÖBB-Infrastruktur AG

Questioni pregiudiziali

1)

Se l’allegato II, n. 2, lettera a), della direttiva 2012/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 novembre 2012, che istituisce uno spazio ferroviario europeo unico ( 1 ), debba essere interpretato nel senso che nella fattispecie ivi menzionata di «stazioni passeggeri, loro edifici e altre strutture» ricadano parimenti gli elementi dell’infrastruttura ferroviaria «banchine per viaggiatori» di cui all’allegato I, secondo trattino della medesima direttiva.

2)

In caso di risposta negativa alla prima questione:

Se l’allegato II, n. 1, lettera c) della direttiva 2012/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 novembre 2012, che istituisce uno spazio ferroviario europeo unico, GU L 343 del 14 dicembre 2012, pag. 32, debba essere interpretato nel senso che la fattispecie ivi menzionata di «uso dell’infrastruttura ferroviaria» includa l’utilizzazione di banchine per passeggeri di cui all’allegato I, secondo trattino della direttiva medesima.


( 1 ) GU 2012, L 343, pag. 32.

Top