Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62012FN0136

Causa F-136/12: Ricorso proposto il 9 novembre 2012 — ZZ/Consiglio

OJ C 26, 26.1.2013, p. 75–75 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

26.1.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 26/75


Ricorso proposto il 9 novembre 2012 — ZZ/Consiglio

(Causa F-136/12)

2013/C 26/155

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: ZZ (rappresentante: M. Velardo, avvocato)

Convenuto: Consiglio dell’Unione europea

Oggetto e descrizione della controversia

Annullamento, in primo luogo, della decisione 2011/866/UE del Consiglio del 19 dicembre 2011, relativa alla decisione di non adottare la proposta di regolamento della Commissione che adegua annualmente le retribuzioni e le pensioni dei funzionari e degli altri agenti dell’Unione europea e, in secondo luogo, le buste paga del ricorrente di gennaio, febbraio e marzo 2012, stabilite in applicazione di tale decisione.

Conclusioni del ricorrente

Annullare le decisioni del Consiglio, risultanti dalle buste paga dei mesi di gennaio 2012 e seguenti, nonché le buste paga per l’anno 2011, in quanto non applicano il tasso di adeguamento dell’1,7 % proposto dalla Commissione;

condannare il Consiglio a rimborsare al ricorrente la differenza tra gli importi delle retribuzioni pagate in applicazione della decisione del Consiglio del 19 dicembre 2011 fino al giorno in cui sarà pronunciata la sentenza nella presente causa e quelli che avrebbero dovuto essergli versate se l’adeguamento fosse stato calcolato correttamente, maggiorato degli interessi al tasso fissato dalla Banca centrale europea per le operazioni principali di rifinanziamento applicabile nei periodi considerati, aumentato di tre punti e mezzo, e ciò a partire dalla data in cui erano dovuti gli importi reclamati in via principale;

condannare il Consiglio alle spese.


Top