Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62009CA0196

Causa C-196/09: Sentenza della Corte (Grande Sezione) 14 giugno 2011 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Camera di ricorso delle Scuole europee) — Paul Miles e a./Scuole europee (Rinvio pregiudiziale — Nozione di «giurisdizione di uno degli Stati membri» ai sensi dell’art. 267 TFUE — Camera di ricorso delle scuole europee — Sistema di retribuzione degli insegnanti comandati presso le scuole europee — Mancato adeguamento degli stipendi a seguito della svalutazione della sterlina — Compatibilità con gli artt. 18 TFUE e 45 TFUE)

OJ C 232, 6.8.2011, p. 4–5 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

6.8.2011   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 232/4


Sentenza della Corte (Grande Sezione) 14 giugno 2011 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Camera di ricorso delle Scuole europee) — Paul Miles e a./Scuole europee

(Causa C-196/09) (1)

(Rinvio pregiudiziale - Nozione di «giurisdizione di uno degli Stati membri» ai sensi dell’art. 267 TFUE - Camera di ricorso delle scuole europee - Sistema di retribuzione degli insegnanti comandati presso le scuole europee - Mancato adeguamento degli stipendi a seguito della svalutazione della sterlina - Compatibilità con gli artt. 18 TFUE e 45 TFUE)

2011/C 232/06

Lingua processuale: il francese

Giudice del rinvio

Camera di ricorso delle Scuole europee

Parti

Ricorrenti: Paul Miles, Robert Watson Mac Donald

Convenute: Scuole europee

Oggetto

Domanda di pronuncia pregiudiziale — Camera di ricorso delle Scuole europee — Interpretazione degli artt. 12, 39 e 234 del Trattato CE — Nozione di giurisdizione nazionale ai sensi dell’art. 234 CE — Sistema retributivo dei professori distaccati presso le Scuole europee — Mancato adeguamento degli stipendi a seguito della svalutazione della sterlina — Violazione dei principi di parità di trattamento e di libera circolazione dei lavoratori

Dispositivo

La Corte di giustizia dell’Unione europea non è competente a risolvere una questione pregiudiziale sottopostale dalla Camera di ricorso delle Scuole europee.


(1)  GU C 193 del 15.8.2009.


Top