EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62001CJ0218

Sentenza della Corte (Sesta Sezione) del 12 febbraio 2004.
Henkel KGaA.
Domanda di pronuncia pregiudiziale: Bundespatentgericht - Germania.
Ravvicinamento delle legislazioni - Marchi d'impresa - Direttiva 89/104/CEE - Art. 3, n. 1, lett. b), c) ed e) - Impedimenti alla registrazione - Marchio tridimensionale costituito dalla confezione del prodotto - Carattere distintivo.
Causa C-218/01.

European Court Reports 2004 I-01725

ECLI identifier: ECLI:EU:C:2004:88

Arrêt de la Cour

Causa C-218/01

Causa promossa da

Henkel KGaA

(domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bundespatentgericht)

«Ravvicinamento delle legislazioni — Marchi — Direttiva 89/104/CEE — Art. 3, n. 1, lett. b), c) ed e) — Impedimenti alla registrazione — Marchio tridimensionale costituito dalla confezione del prodotto — Carattere distintivo»

Massime della sentenza

1.        Ravvicinamento delle legislazioni — Marchi — Direttiva 89/104 — Diniego di registrazione o nullità — Marchi tridimensionali costituiti dalla confezione del prodotto confezionato per ragioni legate alla natura stessa di quest’ultimo —Equiparazione della confezione alla forma del prodotto — Conseguenza — Confezione che può costituire la forma ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. e), e servire a designare le caratteristiche del prodotto ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva

[Direttiva del Consiglio 89/104/CEE, art. 3, n. 1, lett. c) ed e)]

2.        Ravvicinamento delle legislazioni — Marchi — Direttiva 89/104 — Diniego di registrazione o nullità — Marchi tridimensionali costituiti dalla confezione del prodotto confezionato per ragioni legate alla natura stessa di quest’ultimo — Valutazione del carattere distintivo — Criteri

[Direttiva del Consiglio 89/104, art. 3, n. 1, lett. b)]

3.        Ravvicinamento delle legislazioni — Marchi — Direttiva 89/104 — Diniego di registrazione o nullità — Mancanza di carattere distintivo — Valutazione da parte dell’autorità competente — Esame unicamente sulla base degli usi commerciali nazionali — Registrazione in un altro Stato membro di un marchio identico per prodotti identici — Possibile presa in considerazione ma non determinante — Registrazione in un altro Stato membro di un marchio simile per prodotti simili — Ininfluenza

[Direttiva del Consiglio 89/104, art. 3, n. 1, lett. b)]

1.        Nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che si trovano in commercio confezionati per ragioni legate alla natura stessa del prodotto, la confezione di questo dev’essere equiparata alla forma del prodotto, di modo che tale confezione può costituire la forma del prodotto ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. e), della prima direttiva 89/104 sui marchi d’impresa e può, eventualmente, servire a designare talune caratteristiche del prodotto confezionato, compresa la sua qualità, ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. c), di tale direttiva.

(v. punti 37, 44, dispositivo 1)

2.        Nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che si trovano in commercio confezionati per ragioni legate alla natura stessa del prodotto, il carattere distintivo ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della prima direttiva 89/104 sui marchi d’impresa dev’essere valutato in riferimento alla percezione del consumatore medio di detti prodotti, normalmente informato e ragionevolmente attento e avveduto. Un tale marchio deve permettere a quest’ultimo, senza un esame analitico o comparativo e senza prestarvi particolare attenzione, di distinguere il prodotto considerato da quelli di altre imprese.

(v. punto 53, dispositivo 2)

3.        La valutazione del carattere distintivo di un marchio ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della prima direttiva 89/104 sui marchi può effettuarsi esclusivamente in base agli usi commerciali nazionali, senza che sia necessario procedere ad ulteriori accertamenti amministrativi per determinare se, e in che misura, marchi identici siano stati registrati ovvero esclusi dalla registrazione in altri Stati membri dell’Unione europea.

Il fatto che un marchio identico sia stato registrato in uno Stato membro come marchio per prodotti o servizi identici può essere preso in considerazione dall’autorità competente di un altro Stato membro unitamente a tutte le circostanze di cui tale autorità deve tener conto per valutare il carattere distintivo di un marchio, ma non è determinante ai fini della decisione di quest’ultima di concedere o negare la registrazione di un marchio.

Invece, il fatto che un marchio sia stato registrato in uno Stato membro per determinati prodotti o servizi non può minimamente incidere sull’esame, da parte dell’autorità competente in materia di registrazione dei marchi di un altro Stato membro, del carattere distintivo di un marchio simile per prodotti o servizi simili a quelli per i quali il primo marchio è stato registrato.

(v. punto 65, dispositivo 3)




SENTENZA DELLA CORTE (Sesta Sezione)
12 febbraio 2004(1)

«Ravvicinamento delle legislazioni – Marchi d'impresa – Direttiva 89/104/CEE – Art. 3, n. 1, lett. b), c) ed e) – Impedimenti alla registrazione – Marchio tridimensionale costituito dalla confezione del prodotto – Carattere distintivo»

Nel procedimento C-218/01,

avente ad oggetto la domanda di pronuncia pregiudiziale proposta alla Corte, a norma dell'art. 234 CE, dal Bundespatentgericht (Germania) nella causa promossa da

Henkel KGaA,

domanda vertente sull'interpretazione dell'art. 3, n. 1, lett. b), c) ed e), della prima direttiva del Consiglio 21 dicembre 1988, 89/104/CEE, sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa (GU 1989, L 40, pag. 1),

LA CORTE (Sesta Sezione),,



composta dal sig. C. Gulmann, facente funzione di presidente della Sesta Sezione, dai sigg. J.N. Cunha Rodrigues, J.-P. Puissochet, R. Schintgen e dalla sig.ra F. Macken (relatore), giudici,

avvocato generale: sig. D. Ruiz-Jarabo Colomer
cancelliere: sig.ra L. Hewlett, amministratore principale

viste le osservazioni scritte presentate per la Commissione delle Comunità europee dai sigg. N. Rasmussen e P. Nemitz, in qualità di agenti,

sentite le osservazioni orali della Henkel KGaA, rappresentata dal sig. C. Osterrieth, Rechtsanwalt, e della Commissione, rappresentata dai sigg. N. Rasmussen e P. Nemitz, all'udienza del 14 novembre 2002,

sentite le conclusioni dell'avvocato generale, presentate all'udienza del 14 gennaio 2003,

ha pronunciato la seguente



Sentenza



1
Con ordinanza 10 aprile 2001, pervenuta alla Corte il 29 maggio seguente, il Bundespatentgericht (Tribunale federale in materia di proprietà industriale) ha sottoposto alla Corte, a norma dell'art. 234 CE, tre questioni pregiudiziali relative all'interpretazione dell'art. 3, n. 1, lett. b), c) ed e), della prima direttiva del Consiglio 21 dicembre 1988, 89/104/CEE, sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa (GU 1989, L 40, pag. 1; in prosieguo: la «direttiva»).

2
Tali questioni sono state sollevate nell’ambito di un ricorso proposto dalla Henkel KGaA (in prosieguo: la «Henkel») contro il rifiuto del Deutsches Patent- und Markenamt (Ufficio marchi e brevetti tedesco) di registrare un marchio della detta società perché privo di carattere distintivo.


Contesto normativo

La normativa comunitaria

3
Secondo il suo primo ‘considerando’, la direttiva ha per oggetto il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri sui marchi allo scopo di sopprimere le disparità esistenti che possono ostacolare la libera circolazione dei prodotti e la libera prestazione dei servizi, nonché falsare le condizioni di concorrenza nel mercato comune.

4
Dal decimo ‘considerando’ della direttiva emerge che la tutela accordata dal marchio registrato mira in particolare a garantire la funzione d'origine del marchio.

5
L’art. 2 della direttiva, intitolato «Segni suscettibili di costituire un marchio di impresa», così dispone:

«Possono costituire marchi di impresa tutti i segni che possono essere riprodotti graficamente, in particolare le parole, compresi i nomi di persone, i disegni, le lettere, le cifre, la forma del prodotto o il suo confezionamento, a condizione che tali segni siano adatti a distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa da quelli di altre imprese».

6
L’art. 3 della direttiva, che elenca gli impedimenti alla registrazione o i motivi di nullità, prevede quanto segue:

«1.     Sono esclusi dalla registrazione, o, se registrati, possono essere dichiarati nulli:

a)
i segni che non possono costituire un marchio di impresa;

b)
i marchi di impresa privi di carattere distintivo;

c)
i marchi di impresa composti esclusivamente da segni o indicazioni che in commercio possono servire a designare la specie, la qualità, la quantità, la destinazione, il valore, la provenienza geografica ovvero l'epoca di fabbricazione del prodotto o della prestazione del servizio, o altre caratteristiche del prodotto o servizio;

(…)

e)
i segni costituiti esclusivamente:

dalla forma imposta dalla natura stessa del prodotto,

─-
dalla forma del prodotto necessaria per ottenere un risultato tecnico;

dalla forma che dà un valore sostanziale al prodotto;

(...)

3.       Un marchio di impresa non è escluso dalla registrazione o, se registrato, non può essere dichiarato nullo ai sensi del paragrafo 1, lettere b), c) o d), se prima della domanda di registrazione o a seguito dell'uso che ne è stato fatto esso ha acquisito un carattere distintivo. Gli Stati membri possono inoltre disporre che la presente disposizione sia anche applicabile quando il carattere distintivo è stato acquisito dopo la domanda di registrazione o dopo la registrazione stessa.

(...)».

La normativa nazionale

7
Ai sensi dell'art. 3 del Gesetz über den Schutz von Marken und sonstigen Kennzeichnungen (legge sulla tutela dei marchi d'impresa e di altri segni distintivi) del 25 ottobre 1994 (BGBl. 1994 I, pag. 3082; in prosieguo: il «Markengesetz»), legge di attuazione della direttiva nell'ordinamento giuridico tedesco, entrata in vigore il 1° gennaio 1995:

«1)     Possono essere tutelati come marchi d'impresa tutti i segni, in particolare le parole, compresi i nomi di persona, i disegni, le lettere, le cifre, i segnali acustici, le forme tridimensionali, compresa la forma di un prodotto o il suo confezionamento, nonché altre presentazioni, compresi i colori e le combinazioni di colori, che siano atti a distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa da quelli di altre imprese.

2)       Non possono essere tutelati come marchi i segni costituiti esclusivamente da una forma

1.
imposta dalla natura stessa del prodotto,

2.
necessaria per ottenere un risultato tecnico,

o

3.
che dà un valore sostanziale al prodotto».

8
Ai sensi dell'art. 8, n. 1, del Markengesetz, sono esclusi dalla registrazione come marchi i segni tutelabili ai sensi dell'art. 3 di detta legge che non siano rappresentabili graficamente.

9
L’art. 8, n. 2, del Markengesetz così dispone:

«Sono esclusi dalla registrazione i marchi

1.
privi di qualsiasi carattere distintivo per i prodotti o i servizi,

2.
composti esclusivamente di segni o indicazioni che in commercio possono servire a designare la specie, la qualità, la quantità, la destinazione, il valore, la provenienza geografica ovvero l'epoca di fabbricazione del prodotto o della prestazione del servizio, ovvero altre caratteristiche del prodotto o servizio,

(...)».

10
Ai sensi dell'art. 8, n. 3, del Markengesetz, l'applicazione delle disposizioni di cui al n. 2, punti 1 e 2, del medesimo articolo è esclusa quando, anteriormente alla data della decisione sulla registrazione del marchio e a seguito dell'uso che ne è stato fatto per i prodotti o servizi oggetto della domanda di registrazione, il marchio stesso si è imposto nei settori commerciali interessati.


Causa principale e questioni pregiudiziali

11
Il 18 giugno 1998 la Henkel ha chiesto la registrazione come marchio tridimensionale a colori della forma riprodotta qui di seguito relativa a «detersivi liquidi per tessuti di lana»:

iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAAHIAAADCCAYAAACVF5YIAAAAAXNSR0IArs4c6QAAAAlwSFlz AAAOxAAADsQBlSsOGwAAABl0RVh0U29mdHdhcmUATWljcm9zb2Z0IE9mZmljZX/tNXEAAE+H SURBVHhe7Z1pj51Xdp1PzTNniqJaak0tdbtbdjt2AgQBkgABggzwf8iXfA6Q/IT+JwlgIPlg wMjHAAniILaRBOkkdltqST1IFElxZpE1j8x69jnr1q5X91bdYg0kBV01u6rufe87nHX23msP Z5/xZ3qV716v9Aj87Gc/Gxl/pZ/gu5vvjcB3QH5LJsN3QH4H5OmMgE32yMjI6VzgW3rWl04i vwPw+WbaSwfk8z3Gd9/61gC5tr5efvHJp2V5ZaXMzsyW169eKpMTE2VqaqqMjY2VnZ0doT1S f9/dKXfu3S9b2ztlbnamfP+N62VSx73Kr28NkD//+c/Lv/3j/xBYAN7c7GwZGR0p1y5fLZcv XSq3794pi0+fBJAT4xPlwcMHZX19U3+Plj/65/+0/NE/+yevMo7lWwPkgwcPyrPd3TIuKYQw rayuls2trbL4+EmBN21tb4dUEv0YGx0NQAFxV9959PBxgJhjI6+arf7WALm5IdUpxAAGEMbH x6VIS9l9tisAdwNkwONzXlXVVvB2d2tw61UDL6uQbw2QKytrFSSBONaAsoQhgTspEmmwDej6 5lYB3tFXWLl+a4BcXV0uO1KfgIT0jQo8fucfvwPqllRtfUkCR0bLaJPgjfU1ie4ekqfhy57G Ob+dErmxLjX6rIwIuIsXLwZ4jx4/LvPz86FSny4tBZij+v387HxZXlst22KvqFN+6vB9dvKk 1exJn6+rPF55ifyLv/zL8t//4n+VL258KZs4Ut55863ywYfvYhzLw4dPBdBYWdveFHvdCtU5 PjlaLl+8Goz1488+CSZ75+uvy5/8yX8sf/gHPy3vvPt2z46e9uCfpCZ/JYFEshjk3/72i/Lv /vjfy5V41PMX79y7W+7evyuWulXOn7tYLl++XJ6J9Tx68KgsLT0tk+Nj5TdjX8bxa6hUve7d u1f+5E//tPz8//3f8m/+9b8S0BdOcozP5FyvJJAemY8/+VgBgNUyNzfXY5wbsoMjYR9Lebj4 uDx+shiHb8t+PtN/qxtBVfmfpFUyrAnB8eNTE+WmJPMXv/i4/MO///fOZPBP8iKvNJDb29Wl wB7mFywVwpNfJj/4lACXXzU8r//Xd1ZlO1/F1wsF0m7AUW2Rj1+TeD3DBxQuZoUG1Uy1n5PP e1bPIZHtH76lz+3PXxVQXyiQHsCjDpYHeWt7Ixz+kd29lFd18AkCwETlYjTXIwPaBZLr895O R4qPel8v8vgXDuTzPLylZmNjM3xDR2s8MQAPIFG7vGfgulLm74VixafUd7YVSH8VX2cGpB3z kxykD37wYfnNja/K40ePyzOF4SAvQWwkpREM0M8AsYXgDGi+hwC3xV6vXbtWrr127SRv8czO dWZAWjKOag8HjcRXN28Fy3zrrbfKa1evlklFaq5euVouXLhQngnQ9Y2NMjU5KZa6Ea7I5uZm WVUg/cmTJ+WxAgXSoxFAeCawJ8YmyqjcksnpqfLLzz6XazJRfu+jH/fs6JmhcYwLnSmQx7jP b3z1sVyLG7e+KhcvXCzbqMQdhd8mxssW4TexWYIDi4tPyobeJwuyJSANpm0nwXIkd3Nro2yu bpetx9vl5s2bZXZ2KoB8lV5nBuRJDwpKFImblQ8JQKSpcPJDVY6NlKXllfLg0cOysrxclvVv XYlnfEmONSHinsiSBDlSmG5MUaDIg7QA+0lpj5N+9n7ne2WBvHjhcvnRBz8sE8o/zk/PlBVF aS7ML5SxyYmyvrVZFlo6iyqBWSWZARJAAdIprA2p3SA5Am52YjYCC/MLC+WKVPSr9nolgWTg N7d2ytvf/36UdoyLnb4x973y2qUrZWR8NJjsHVUELC8tBx5I3CTSK0CR2mCpLWhw/tz5Mj83 W86dOxefnTt/vlxS0B21C3l6VfzJbwB51HTLi3jQJ4+fli2cd8o2BNCcpOqNa68LjAVJ1UwZ G1eJh2p2duRKjKoKAICQPEo8kFAk78KF8wJ2rizMzZcZfb4r1bqyuiZytB6J6Ht3HpZr1zUx XpGqzG8A+VLbBRmw5eXV8lDlGwTZlqQqx8bGy0VJ1YSIDipzZ3dbn42X8+cXyk9+9KNy5cHD IELEYOempsvs1Ew5f+FcmRZDnZ2djgIsXpsbxGjHypZY7LaOvX33rmpCRsrr1y6/Elr22Kr1 LIFfXVsrX92+I/U5VpZWlsva5oZAnA4JW1HwnHjp+LpKPKLUQ3lHgQlYGwLpGfFVbKGkb1Lu RRkhuawaH0kvr7HRSeUsOYMS0DuaDJLk+8qqTEuCL1w699KDeWwgz+oJYZw3vrpZHj9dkaqc DKkBgnnZvVURHaRxvaWlJiZGwr5NTo6XiamxMjU9HWqW19SUgNZn2wLLxR1bKvXY2twONwZd iirGzsY1b91SZmQ87OjL/HolgMRm3b//UMRGTr5U4qoIDoM9K7a6Jmc/quKkWpGnCUnimFwK bPfqmsodJXFbm7WmldKO9WebwqoWW3Hera1dSeJypLjCNdF7G5J0Xuv6G1L08We/Kr//k9/R xJAk6/UieMFhk+iVAHJ5aUXRmKUytzAvNbkegfAJgTUrSSNyMy7CsyNARzXOG1vbZXx1M4gN 7sXWUlWTvPA1ITVRVSegkbhtfS8Ks3TO1dUVgVxZr12UFZWIkHh+8nix/ON/9A96QPLLWZqV Vx7IdUnV/fuPQuqeSfVtKVAe6S/9vSxVimRuBjg7ZVUlHZsiK/iMvI9kTYgMLT9ZEbsVsAJt Qz7mroAkEBBSp2N3AV9EB3WLrBINQhVv6th7d++Vzz77rHz8N39T3nv77fL++2/Xoq1WpfCy SOdLK5EOcD95IldDknNOjvoTlWoA4Dk5/viFXmptP5HMxaakcGJqJIjQpv5Nzk1EEH1LkgxZ claEnwQICCgQgyVTglodk2oOeyoDvLG2UW7fvl3W9L0Nqdn/9F/+c/mXb/8L+a01PZbV7IsG 9KUFErW1vLRanoqNjmjgkJzwCyUJMxOToQI3grCIcUbVuFwHyh1b6caGBn9LknZ/7WGQolCV cvJXZF95YQ+ZAHwPkMY0K5D4hYVzUYm3trZeHj98qHjtYq2+03k/+eWn5RPZy9/78Q97qbOX BdCXFkhA+OKrW2VNAW24ya6kck3SNi27iEolo0GGY2ZmJqTq6VNJK8XJAgY3Y1nuybbOgT1c k+171jx7juOFanXe0vWvfG+dTInUN2r1kQLzSGssNWhVBf/1z/5MocH3g1Q5Zusg/IskQi8l kHCPu2Kp2DNAXFYAHKmaHJXTr0FWTEfvPyvTsoOuBIC4uHQksv1EflS2syNpw04uAabOwXFe neXvIJ2xnECfbalMkoutSy0viehwDJLO56jzX//6N+XXX9wov/PBe73yEudaTyPnehjJ8ef7 gHzeGpphLzbscWT+V1fX5bvNl3WpQiIy83L6UZsQkbpWQ9KDum1xVAYZAkKW31mQte1VMVmB L5WM1GJDLbVImn9HogJg/ZxSiG9danWM4wVgrgVyxcH//vn/kVS+13scq9cXyWL3AdmtRht2 4E/6OFZS4Q4QZRmT3zgpAAEqlsTtAIjYJQlhmGZUj4+GinW5Bsnlh7JvSO+2QnYbGyI5cvqx kUg24ATwqUYn1KPsLglnojnr63JRBDzHxIKgpraZEJ99+mm5e+deef311/ad4yDCc9QY9lHH 9KVTrYTT1pblEojIbAqw4IZE01B9lDI2ojKm6A5goj7JfgQoAkhVOmVCgPCT45Fg7GyoS/1k EiDZAOeUFssKeJ/3VjYqk93UBNjUPQCgbaAnOhPtrz/+JIDkZZV6kCCctrS+VEAya7GHEJ1x 2TUyHOH8z8iHlLHcIWYKWEimwEJV9gqsmqSNSJUSV43CurYKC1AhPqPCekarmUki24wgmYCI TSWAQCABBrujkN2YroE0OvVlhsw9fXHjRs/engZIJlJB3oZ4vVRAUqf6ROGylc21AIzsP3YK FTojO7ktsoNdVFIiJAb/cLL1fLKanFPYbk7q2BIXqrQByzLXTX0/Ij0tsoNfOiKVy6JXjoVE rYpkcRGuT6IayTVYAA749+8/KA8ePJZUnk4SusfAhwAxWPiQx536YYTOHsiurSgch2uBNLks I7SrWCRD/VQBAvTtBL7kjjIVu3IV1mrIbV2RHUgRg02R1RqrlgUCvwfjJSSniQGQmxHlqWw0 QNIlY8WzJHJNeUmiPTBe/FEqDgAP6QzVrBfX+M2XNwLIk2Krx7GjLw2Qjx89le+3JnsmgoIU ShIoYyRTQaOHWH0sdYdboHia2OWcpFOkSGqQQQ51LBCmJ6fKUwGBHcvuRZkQ0IrucDwuBrlH yiV3FTR33U5Ip66H20PIDgCfyO/UNAnwrNYdp/38V78qf/fv/EEUenWJ0/PM/OdR0b7umQPZ b/ZuilGuKaYayg3nW7ZvXIBEVkOpqPAJ9d8a0qRcIgP5RMvhwtVQKaNDa+fnFpTxnyu3lBQm /OZUFEGEWmBVmSh+ZaijMREmhLG5GahV7CTAhm8p0iMqG7bS0hILaYMpj5U7d9RgQtUKly6f j0n3Ili/r3nmQHZnXRAcheLwHfkMN2JaLVNQnaSWxkfGysL0bEjPZFODxFMhQlMz01K5YpYC Gx9yTBI5MzOpIqy5aNGyPipJbv0EsK0koAGd8xJ0IK7K+2al2a+EufIZP70mhOMcEUILoCmY NADp1/PGXB3YeB6pfCE2snujO6pBXZIaXFpX9Eaz2p05WBlFeeIGg0lNDSEySc9MSyRj5/AT pyS5BNX53owkklzjXXX4IJOBpDkMx8MibfiIOCcTkmzbSCQWAFxV58wIIEYwHQlE7baks2Ov fMYC29/98YeBY166cFTVyrmfF8QXAmR+wKD8QShk9wQogz8qtRcVbAJkZFIOv2ziM9Scvghz JXhNJn9SxwEEEga7JEMxLbu6urKuVchP42/nFFGTvJAiJB+Guq0uIJvYVdwVIkKtfNI/a9Bh D8CqWmsO08cA+Ne3v454LJrkKC/Hbg3gcdXymavWrIKQxoePFpUnVGae0sOdkUgQR7aiilAA hv1h9p87N1/uSNpYTr6idYwklMk/TlBJrn9I1n0VW1FB4MG2VAIsL+pxtrcFkMQbFbtOyYiA 7YKJdHoll0GNQAGxW2xnk0CyKQ8fLmrpwmzPjg4DqKXvOFKYr/PCgMTdIJ76VAGAFQ0yNnBD Mc5J2cZdSd2cpIuHJBkMCZoRSGvrG7ECGeIjZEMSkF4SyOQrkZl76mi1KHfDBIYJABDYO8CK ADihOCZL0wBelgd4JjVIW17pxfu94DrLDAQoEk4A4bdaSPTWW28cuQTkpEB8LtV6Uj5T5ApV 0o+EMNirIjwx+EifACSVFJknbJOkckFhtOW1lYjQRGSnSQWlGqhbwAGsu2KSFFPVRkmqKNA5 kUbAZOACKDn7xF7xK2GwgLLd4q4RSWoEh+848sNg2YfMzjpRoq9UoFWjTNWOmvAcNFZd1dqV Yn8+rMo9skSexCyKAVZB1Kok0Fl6bjiq1whua7BxBYLIaKAYWOpQv753J8CJ6oCwWaVMyzYB JP8ePHoUKhcQ3VOHway1OXVtiMGN7xCjDQW730d0DBZVXavzKFqWS0QOM4XMqrTvqAXaQwUq lsRetRKs5S1t+wZllA5TrUcd5xcCJADgO64H8aiRlcjWa6DIXETQO5xzZSQ01NjGDa1OfiwS syAV6nINRJaAOREelgN8LWkky++0FD+tHgGB7zmuGi4HlXWUdSCkjZ2aebp64Nprr4WdvqmS D4KwoyJXMuU9NjwRgYbN8uXN2z0gs3QdxEYPA+uwz1+4jeQGWXSDC1F9OpVvTMJIxSwFIgww Shr134wW11zUeoyny0sqhZypRVXYMtyNCa2+ErvFPs7qO9hGKgJY6+hAd8RmHYYLTV2JTQVS 7BXtIPU+rYngfnWeWIA+Lab80Y9/Et0lQ3IjnVX9yb0qAy3H+/p2+Vs//eZSvH5+MwAcBaRh yNORJXKYkx50DKknyvMpCJ4SUViVRGBnsFeAsSs0I1lMDaqkdkz2jIWnizcUL5VkAH6E1Fio WpRr1DET07gVG7FoJ/KHuxUs2yp+2hXJjjeRIf4RjiO2SgcsNx5koIMkKaz37vvvl3P/839U ciWplBAGED4n17wroAkLzukZXBTWD6yTBtBjvQ/I4wRthwHY9oKuU5T4R12NBq+WYOBCjIck hhOvd7F1czNzWh6wGhIcFW6tfoaaGsCjEAtQH6q8f1lSy3m4Dm1WLFmxJgTQWpOIHpgUXDWQ d8htNmntpbhwN8SUr1y+VN68/kb55eefyW2p9bFlq9XKtsA7i2rv3ntQ3nvn+73k9WlI3qBx PtNFPGZgT7XIgoEOhkjPVA3mhNQfAzyFUw9oW2Oh1qalTh8oZcSAk6MMN4DYqyQCEsR3CST8 RhGWpwTKqRanfwCSqeQzP11w7Eq7Wvah7AaRH6lyM00mEauebU/xV7fIuug+3373nfKLzz9V uqhWGZDjjCaGjT1zX7fu3A0gLRCHMdN+oDyvMO0D8rTEPt8wgxoriVnXiB0ki0/kBkkk7iow wv6NTkvlyaWQart7/36cgiVxlPGv6T1sILYUcvPFVzdERm6pkk5NdikUiALm6oMaNJc/msVy PtwcVD0aAWkMcPW3X+u71ffkiPfeey+uyfdrUlvujDQEPx3aY9n69vYf9NyQnrszjLo65jFn biOXnmoVldQVLJPBhYygqib1IPOqKY0KN40sfuSk+gPwYvnclSuX5YpIuqSKeV3QYtQtqda/ +eUvtbjnqyiNxIZFXSukpLknjpFahTrHaTZJ2A+GjKqO7xJdaq5GOPyaPKzBfOP118u8AvE0 IcRm2w66soDz3VOfdLpQXmq97Gyjj4LR8wrTmQO5JnKCOovYqPw08osxWCI+PATqk8+RRgYS NYzanVMGJFQfqk3+JUVSv1AZ/2eff97LTthRN1HxALoeJ7sCznhE6b+AI6BAeUio5GanAZ2S S8Ce1T/AXJId5hWmQMcDKJPPSWdachvIowB43GPPFEhmKEsAAA/aj7tA0BrApkRaWCIXtlAD Oa/VxDVhLOYKgFKV+IwATs7xV0rq/vrXv+6RH8ByRIZByfbJg2SiZCkN8iPmG1aPMBKMWffF K342YFHBU9Nj5S21EP30178KreBJ5Z0MapZlt9y6fbd8+MEP4hzPK13PA+qZAsngkEskRUVk hVocRov3pxemy6Tyi8624wtie2ChgEzmn4FBMlhV/DRWTo2EVJuNMpj8zcuxUBMdBxEstQ7Z AUQs4MEF0iTi++Fr6j+klBXRXA+cr19/vVdVB7g1hlilmPMxAVnpTPiRFdRn+TrTq63LNuJr 4VQzULuxTlE1ppI0fMgJ1dWwQBWQYay1L45UsCQV/5F/BNUXV56GxJ1XoMCguSJ8upV9IJ2T kl5LpiM1SDlgRvQHt4RyEjGkUI+w6FY/y2cQKbIxW9hPvV5XZyyW8kVAgntpKjhULRNCf1Od /kTm4Mrlat/P6nWmQFIltx1lhsxmErbVNQgpoAhYUhjEhxim3ocIrUjyIEZIKgF1ue2RpvJi HGfve0FxKgDC15TalGQQtw2mqYF2RsTfifAeQNLTvsZt4hj+AbiQiagPxIuPz5+/oOqDc+Xe +v19taxW1YAG4Xqk6rrDgHxeN2PQxDhTIBdlH2PtIWE0GCI+ZMvkw0BHNaisCuYhSRqzWIdF NezlARhUySFNFETRDZmAdU1l1ToapIq1kvyLfq0tOmP1l/07gxm+JYH4cXizbGMrVPYEQ/pC iwjIaO+i4D3nH21xW/vGDjhwjlsK1334w70lBf0G/6Tt55kByWAvLj8tj7VMDcbJGkciNzjz k1KRsYZRVXETOywNqH4a6yGRKiSMBTbbqiSAZS5qwxXykEilpcEpJgaNdmWm/oT/kCYHBgy4 syPOcJjZOmhuCQagJ4raVPWpDiJye8qXX8b9oYanWkCAz33Nu8qGoFlYVX1WrzO7EtkOBom0 ExSBMn6va4Ti42yPyoEMJ5pSDwkU4IXapaAY5qiBIwlN+I73nZ4CTGcvPKDhyCP5RBxo/tDI CJ/bUbdUuK4nUl2tftUAYPcWSWbrNOCCP0vHkHBldJ92Vcy2a6/0dWmM5X3+pK97WsCeGZCs Sd1StyqC1Mx2am0InDPDZ5X5mBbRIQwOEaL0wz7atJgsLQINVJAkDbgzGn7frkV2O2qZSHUw XHrv4/gbAE2CGGBsN4XMhOZQ41TihWaQm4RqpbCAJktYU1YtsygIO+ttnHw+SBrlH/iTg/KR Jw3omQHJsu8nmtk8bBRDRWN4uR+a3TMqf2SWU/gebFGAj+HTSYpn5qS+Wi6RAWRJOaG3iOK0 l2tq9jZoqWoOBx+Vjc9HXNV20XaN70Ukidgtk4UleGLSUSDdSj24xJJY6KYS4fiSEJ76fRYJ 1WIs3sNEOODAZL2p3OgPfvBO7x5Pmtx0J8KZAclCU6KYnqGUOlJmMcas1u/4a+FC0Epscz3c ka1nIhXNHwtSIuKxrs5Xm6osADTnGi1lzmpwjYjQAA9M95kKrJrLEQA3v4+fVqux/kP3R3YD IKKf0kQthXwqW426nJqeU3wXPxNWLeBgyJp05xSgoLuIAwh8h56w4U/GBD3915kAGQVSkkjK NxzKYu0F/65cvdLLARK1CcDFRhkovhchu5CAurAVwhQpp+aME+qz2nSVm8GiHo/DUIvedcAp LRMTS3P02WFnHpbDUC1AXU8rEUGbUC904ULdlgLXJmqCSEwzPemyNXM+7s+xXLI7+JSXL13s kaDThPNMgKRajVpTshyoxLAlso9BcnDQ9V8saWvppcjat7yiF5kyuyFJW5JG1GQQGbL8LYeY c4+hLiE39F8lwcz13B4baaVCIACp0skrfiKNaqhE+ssZDd7kngknvnld6yFbMD7Ii9T/loIc TIbr169H4wh6FIS20H2y2BYgz+J1JkAyS6svVrP2MQhaiDOqUn+WVkXTWyrp5E4wgAwWRVhR fqjZTlCAQabskUgolQNmniYrPrdTTVEkJXYSJY/EHxphihgqfmfERmteM1ySNiHYfomSLFeb R4huS6k0NU366EcfxCTg5eA+9xMrxN6qfqbLLgko3L37MOKu1h6naSfPBMgoemplj1Eph4+F XdTgLmidBkEAJC7acUqNTUgiIvNA6QcDR8BcgG9o9rPIhxIRWCUzn0GybbR05r9HtVDHPqbV Kaufe8SkSWQsS6dctoXabFMDaIFF4yRekUfVvY+33e5oE0MKDHeI3q9MLFQq97CoTAmlKCTL Y/I2c3AaEnomQLJJJ6qQgXSd6CgDRlyT5LJGKjpYkcaSBM6qvONrNZ5H9WI3Z3Tcqso9GDAk iRqd1ad7RVUMEOrPUmQC4592VQyo3QQG1L+Pa7CDiLVtlhzWAxDumZ0MtrdqEIKJFiFDqWt8 3LqCa6JcUf4UYsQkpXsl3w2S1IA8DMDnyV/6nGcCJNLm1UsuuWfAoPgEqiOATR2MXs5ShK9p e9SWrKG2NhREx/65SMqV5DnX6Pd8rlzm7+/lQc0bajMZ3ALNTj6DBEDR7F5xV3xHtArq29V+ mAdU60WVc7J8PlJimhiR7SkLh2EYn7/0QKJWYaDcqO0SAx8hrKZuDISXeVuKmPU1nUWzBtk9 HPHtunIp16IaIJf6m/yYzNhVsQT2bGMLDDhWanVtlW11yKqwT9TN49GTx7WmB/eGYID+kZFB rVBEfUnqFVW8wc4Fa7VV6LAv+7fDHp+POxOJXGobh/Xin1I5ZpwAgI0kxWVXInYNiKxI7QVA XhAWGyusCPW1fjl2JeybZjKV1We2kSZHXtzjyeBBtG20j+njCeJ/pkQ2kSaW9mG7A0RFgmiK TzUf/XwAleUNkbmhsUUD8jjSNgywpwqkpYG+bqgex0SdhUd9ZveBh42UFWE6SeEFNYynCBlg ad+5qllO+I7UEgMUxVKRstpbFmd1avboIDmDYR/PatsJaUtnTj5bonthNwGJbzivVqOATzP7 BQGIf3peYUZCi+xHCZvl/BRzhTsVvWJPl+hw/lMFsqqn3XAfWONhCeKniQmDu7wsu9MyBZGS 0rK3GFS9t6noDg3jVzW7iaLUtf3rMWg5hdQv/JYBMthmtPkz5zIZEAcI7Mbwnhe8Eq3hfeLD rH6+fOlSWaZ/tswG/uRj1day7TbJ6ujwTBqtlY4MI1XHOebUgWT5nO0OMzkIi6SNAY11GY3N ojYruaAtp0o/ROdRU5tKXUVTQdJcOhcNGogI2RZmiXRTB0teXu9hWxclmMlWO5eZ7ZN/t7Yw 6eEecS0ow2SnWNJYVy5eirWdxHWX1GGL+h+eme9EhWCrLjhJ1Wq1fyY20hez+mPAre484BG1 wUdsgxt2UTOeMB0Djw2izJHgAaGwqC7XMRFwbzlGS3l30D1heNicgcjRHLNkM0arYY4fpIaJ 3vBMqNar2pPr/fe/H5oDG08pZESMomc6q82YnLWu5yR9yH7nOjWJ7EUz9BBOGXlWMuioKIfk sqsRy930HexjFGhFJ2StX2wqKgaKXq2t77hDeFnN9iNVVqUGyy4PP32vTj7ngY/ge5todmtc rYfrRCX8edlN+hxe1D2zVJAC6qfyIye413bfJxnVeSFAUqOKbSNrH4VNLY3FzbD+0ZLkpoEA xeLWCJnR8EFOOD13em4J1d2U+lPEjB0lwN3IjgF0OiuHxnIkx/YUwLh+lFwS0muSE5OFRUKk wVrphz83geN7txS0gAO8ox3zLknFzmknAkD3+sqIGbe1LSepWvvZ0lOTSF+MckbUY/S4IYba 1FYdxLr8jYE1UPQEIBMRy+LYTY7VW626INirVBjnYQc6p6sMZB5sq3QDmOOqWZXaNTHJiYml A7hf7sSSm1NlBMYJknM9lvv96re/LbMqg7yqTM7C7HxUOMADyJuyjN6vQer1JKT1VIG0X8cM j1jpTlWRZoErIgeEsJA+uyT4Z2xzRLaewWSAIQ97w1FXQ1H3Oip22/UHGbQcvfE9DBosq1wD Hm6H7oHCMNaiZDXr+4aB3xVwb775ZrhVy7KN06pyuKf3rmmDNGKuY7KN41QbtB0OfJ1+oJ6E /TxVIOsgKKWEFIqokIFnaCKrwWphDRQMNdSYg9caSI6N7pA6jglAhoTBzeWMtlsV6FruaKm2 GjOpslTlgIEHNgcCOL/P68ENF4qJhCuha/l7xIKZfJAevoMbwk+Y7dVr6uNKr1c6juh7TEJn TU6a+HhinCqQPAJppMgN0hdHwMSmnPrHegqcZvJ2FBLHUnMGq6ne9WfKT8o2MojkAt1Rg4Fn wNyBw467fVOrVEeOcvQn2ym7HQbHpKcXBaJ6gNA4mRKAYMTSaHE/97VKjPsATM6N3cZm7u7e ia5c9GDf8yNjadE3zJs1xXEBPlUgm2KKh8GBp5GtpYrf2SVgWgNG+O2ZBizID1xnl7IO+WBr VQIo5ye7wWy3KxGpsUZELFU+N4OSy0CqPd4LzGdpy+E9T4qaZMZSR44jAI0+QFLlPp7zcU/W CPQ2qCWaBD5q80Mm7d6rP4gnRYJOFcgYwOhps9eyxKqLgWKOAhJHUMODLQzGp4EkoUsFXJYs zud6G6vJzCINkAfXdi/Ikc5rqbM97roe2UWJa0G8BF6QKEXaPGFMsvibycUEwm7Gmk1NRq6H yaCAOgL98dqTyK4UvvQ2EsI2oTZkC/PKnCtOiRSyUAZVizrloaO3ON2Nia9GfxzL8d62uRRp Udro1VlWQ54UHliTnIh14kK0ioRcRWDge0SsVQb4nJYQD7azMJzPv5vBhjptJZWWztiEW/8m N2v/PMB0Ni7rVV+nC2K+/lEAPjWJ9A1tqjYnVlVg9PULbaaxO9iLKEQm004rMggOSwPU1oxk cjQKpA5WUsH7di1cvshP7JMD344kmZQ4dsvfmewEkCSQWXXMXpNR2LXXnsV+ZVbHcS4eQg+w pe9kV8bn53ikMmqPdG9zYt48A+ybCT0ITIObQcukzBMsT4J+v586kFEwpS4esWyczVAgEbFV vJbHoTpZsNPIEOyVXuJU0CF9scecRoFse8RZ8c3aP9vI7PRnCbS9zKG7nkptqj76pLe6HZ8n +6YexNgcjRIT1H3bTim7E/ZjrfYhPdQf7QuYg2T2oRoaWc0aoOexm6cGZM8/I5KjWRx5OQgD UhiBZS0fQK0GiJUZ4uw/VH8B6maCCbaKN9QqUskxnNcqNZpB6JgcqbEk5cBylkqrR6SSAScU agLjz+y2cK4QRP2DdY+IRde+A3tNdg1inkTbY+wcw9bBLfzHdXQhb3fYT6K6qnaQWh0E8okD mS/EzayovXUwTtXckHiF0WEfKYGg5UoQCnxEAbqkiAkVadGQKLLvtWkS0mUbZPfCYbAY7BSi swRmlWsgg4Q0phuVdNjQplrtjvh8ll4/D8VWTk15svCzGzHam1QibCN1ou1Xj99kr11gDwJx kIo9MSC7JCH+Zi63wUMqo50JEiQAZ9sybyQUlUr24JEyC7BAbOT5FkeNUBwpodZ/1X6hJSDU cgtqe2CzhHkQLaFWnZa2CDe0eK0nQZZqq74oRMZ+t2R4ZsuZxfYmEl29CCCE9qk2MkXrDjN5 fT/PmqB7wIkA6UH1Q2e9z/zj4QAnVljh/zWVGauKRdlpBEiODykEGEo7KOmY1CIaGO1GML86 k90Vcq/utG7e4lls8mIw7Bsa0DzbzURzPDWTF67p63iicmxW5XnSOCgR94r6jQU+dYgBMxyx yq0GArVfevcflp/txID0wNpXywPmi8Q6fD0MHY6Dhar3VzBTOcukgOYUn5yjQ4deFDdhi2LB DVXh+m5EhOjbGmtBavGvVxR7YDm/+wUwkJY8Z0U8yfy3gbSrkqUpD6KPzxUFfLcfY/WzA7pZ b54EdVINJ4R5XD1JhnFDnlsiB9HlzOZgErWtdQ1Ec5PYyCi4YrWTgKJBEmCxRUPQdcEZ4EWZ pNwUDcCUVhMzDnweVQXNvjk/aNtnf7HHHpuPl2OkmeVmpprJxp5GqRMxf8dw5Bit7SmfdUtJ 6njUb8V5mhszHKzDl0g+N5DD3gh+YhCTVixVSzsURKeLlOh/gECTXb1P2grQqX8hYL47p+yH fMkI58WWulXieLmMwxrBJCbbakuP1bEJUE9jOPgQvt7evz1g9q8P4dwBrE4Quxro90xm+F6W fMD28TyeJbOfreyqfN/jMNIY4zEsIIOO8+x1hCPbx7r5W92M01LDzgAEyImAbKu54Li20SVk QB5yuTUCrOpJ8UoF1AGBrQcJFJidWoV2A+L7rp0CAXlwDZgBz+rLajgz2CyBoYZ139h71lHy 8rEOJXbJVwBRc+UHkp1875Zej+kwYB4bSC7qAThoUvT63WD7CASIBGzsqtJMXRYpcSRZG+fh fKwypqiZAME4zTwjDtTrBeAHtCqrM72uPs7uh6UlM10Dlwepawcze81EKiYErJvF7zIbmfQ4 bOeyFqv5fQSltaMZNE6eZP48+8KHCdyxgexnP/JFicjY54vZG2pAKovWKVKbZUrSt17DXqhL fMclrYFcG1cfci3z3t1Qg0EC0XQ6RhokoQbGA2kbaFWX1aslpitlJjlEkAycB9LM1BPBkhdS R6JYnUlGRrUwpwUHuoPs+6mqvC3XC9Zaw3URq+y8uiB6ch4GoD8/NpD5QvuITvuAnQN4MMob ex0h9XCksFhYqq1TAqjtqa1yd/1urLSiqyDLCSI3CQkSwcEPjdKJ1nTe7DCzSNu2yDM0+2eJ sIuRQ3ZZ8jyQBm+fC5WC75joMW3jlE2JJ461U9YQTZcMxKNLGq1WhwXw1IDsuiGE21jjSM4x ZrrsIukeAKMdGU52jb3WQqwoVhISlOZTGvlMO6uyqQsrnEg044J4wPIstnoPqYFYRB/YyjCy 72dgbWetAj0gWTptk7O6dNUex5twZQA5bzRb4hZY5NOKuur5iQrsl8bsbuTzDGMXM9gnKpGZ wfVmNFXXjbGGsw0YAnWGJg30qIn0lYLhbbec2B9ZdziC64JTLVu6SlEzu9jhizZJ87WsTv3g IXksbo1ISs18VLenlmtkcpMnQraxBj+r6O57WZqzROasS3Vd9hzIXZXloVrZZaj7yoAeFcSY VEcV4X430GVc+W+kzU2JKEaOogk29tSaDh4RFcrD0Y8cV6U+vOp6pE5nsZuAoeeOyFDyqg1g zl7wOYOABshEJ0uPSzn4voPuloSsLjMb9bmi5lZmoU4y+thVcsW5nG1hfSfH7wG6N2KVwB7d lxwGo+cCsjt7smP9jYtC2ds/gFIVRwTFKZ2Ak+N6ROKY+lcdRy0PfiQTOQaItifqrhE1IM1W ddVgXruR7bTtKPebC5l9vzlQYInjM08O5z6z5NI837nU/NyWfueq9jPh6n5E5I7OagOiPP1Y q59nH/vtg+xzAdkV/ex+5IFEgcBTbSu83xRxVNJB61q0GlslkebSkTBCbCkhOjbK3oQdSh2R YA6G2/bIyrU5BsDOfpek2Id0+QfHW8JsH3Hxu7Y9T9YeAUpBg7Ho0iuVLXWRVXAmWXvvO2jO 8vb+ecl+UpfdLJsEztkP1OcC8iBR36dmdc+RKG6hNbPKoPBkP+hFR18rSV6UTArEadwS/Ef9 jF3PW2djNsGGuli6HKrLfQR6M1rXzWB1XSQPRgxU2FyaQdTamq6b4nPmOG6o8AieEyDY66rV 1UxxD8kcHhQwz2zaqr4rMPn8XTCPBWS/QECWSGwC1WReccxnUdaoh0MaCc1NyFeMxkgMqgYG 8CI7ohHg721W/orsxO4BTAgq7lr+Mc/SPdXWms43H69LaDwJfY6YeOi9Fr/NpMnHmGSFetYJ 2PknwottYvk4nzsH5EGS05NX36UvW1iU/mSnH3BdNyqTvQzmsYD0IPUD1A+FC8EAOPgctgOi 0RoJYjgIv1Hvwos218jGPH3E6ZqsRTKwXGp+oqerbKYlKgerLUlcK/YSaVEi30dmrNkd8X3l QcxSyfu9uC4MmAkGGADaVG1W75Ysm5O6l0i9C0orR/qAaAmMY9oE7BLIHGE6NdWaB+Ebs6rV uBjs8KtohaKnwz6yfhCV2fPv6BkgxjqvB4JV4pbQdJAMvXupeqCzZPrBAZftHBg81HavKq9F qjmuFzhocdBovguXah09eAZLoSdNAE6gnERxEJ6q5n3ffMc+o68RZKotq2tIHmSVeufMgPr3 QerWJzyWROaZlFVWvXh9Jzaylv2pu6nWPa1IbdGqc5tdW+newVbybe9GCqwAl0lM1oMXK5ap XosNO6msaxmQcP7bv6zeghEjLWjNlOHgXJ7ZPWnGjDUQYvlQJyOSJ2Dce33oHhO3tsFk2OXw 4Aewja16PAYheaAw9DET3fMcG8jM9qxqYrAwBvwvwv57tS38jW9IZIcIDL4lxKbnohDdUVyV CE8spmFgdb5osNQGPNuu/EB2MQIMXZMJZCCsssxisyRFJXnbyMXHW/3uIyEMaDj0zV9tuUqD 31WHsegHElULBg7NRx5EbrJk9psMxwaSk+awVu+CbQqyQwCfEwBY03qOsDfU7iCRGrxZbOWz akfNDMOhl92EFC23Rrv4m0iOXYbs69m1yIPusJoDAPk++T2nturOPTXPGNV1LZPiBbg9tu2A Q6vxyRPXwYj8nq/Z5vSe68FsOCRUZ23X5SFdsA3qiQDZnS09uh9qUcuvpUpxLWJXOqlGMhm4 JbDRLTFXoj8Gw/YPSSVQDuSRIsKPNGtoKtKq0te3zepHhjJ15xo5xBZ2gIgNktlMQp71Wao5 T44mmQwZyJ5qdqYk6dQoRwvR/CZrNXB5LLOa9/30e4/PTgzIrrh7sLZjkaryiy2AzYNH535K PtrmLUtKHHuVcZQ7soIYUiKVy7YRUQrJ8rtQUXsljfzugXUkxQNhKYpirha49vHBbF0WmW68 gl0H2XgaKD+PVbSluvqK9Tu9SRjMiZutXKHeN3yhstbGlbpDFn93gcqTqN/nJy6R3buyBOD0 85hRFdAGfkJsNQqVaoau7KgSnSp033QUaOk7BAkoygppRSIhThqZjRQ85zvZb7NkeOBzEDur JYNr1Rs2E0lFKrnVBqZVmyXYYEX4jkU6AAj5aUQph+b2uzF1elQB7S+RXanrJ53dcTbwpyaR vt3MBG17AlQeRwPH8oBZdYg8rx5um9pXioGHuUb/gLCL9dZjawmiYprVJiLZjTBwfniTMAPZ DctxnL+fg+LBdhOp8sBlafO5WXIQ2Y3WZcSTKnMGPgc8BLcKvB+oTZX40T9A0Fdk25u+51OX yDr/qkox5XeQuleM1VRo7KQa7bDrZmFBPvRdsia4JVECSWcP1G6azdnu+YGs+lxxYCn3zDUJ cmnGPrcFVgrJ1FI6TxbO66BBzynXQ41rJXaodcJ74bdWNW+Q+WntsCdpdXrvBQUquz7o1WXC +Tnz905NIj3IrNvIs9ox0lgNhdptXS9oD+bBiMfVwLjXTQyQoyqpki67Ph40E5Fu7NLntCR6 RhskXzuKq9qakjxQJlAGOIgnk7UxaX8/2zSn5PYGf1Dmw2gerHK7gGdTcWpA1rmH+ty7OR4s OiQzy9UEKdJUERivM5kojjMbJinkKydVWoEtpX1Z9DMnI9IkwOrawPjhMsiWFINsUH2ObnLa qpXjfN4MlEkR60a4d86b/VNfL1cTcC5Uaz8BrGSIPcE46GAwrXG6pKgvkJ5V/WJ6ByuC/Z/G TdPkXarSFeLcSJ3xVRXFNWCoApSldwCYJRFwNxTZgU4QMO9KiVVjfjC/l1Ui37NfmNVtlsw6 2NVXzWDbd91TrVXd0nMOO2nitCd57bn0BkXWNRiw5z0lj2TvccBviGr0PFH9HJxkoERmsT0K eN1jWZzjwmIGgtnLusFz8xUwGGrtL1B70zlnyfX5nGlKkRZrJQEf18VqztEgg9j9mdWrJ6VJ UfYjzTR7DLC5J111aclFrIC6Vjzsj7l6SV7lAylU2cDsJ5LRbDtAPFy1dm3mgaz1pEDktmwT uU0GzEA5/0dQgK0FvcF1tlm5epzJEF2xmtQE8Wn20sDm+87uQpayrqoMpYF0cf4Wt93nYqRa n64657vdiE6OAiGNtYdCfQ1SrTXycziIfr7MJXzuU7ORdaa0vt+RhK3VZb2gNQFoHQNpmNBu A7mWJoffQir1ir0eYXxN9XXpN8f4vVz6YaCye5JdiSzF+xhsn+B5D5E2mSzlfK8XXkyT4puM c3BUJ5970O9dATsTslOlpKaDeGBApJTRzelZLhedBETj2Z8xR05iuR1LzwWeZ31WhdknzGzV A7Av/JYA5nPblWwvw40gDBj3XDMqXMOTy6us8nX9XvZFPUk9IZwZ8X3F3GDlcojn4RLYBdSS aMJjUsVxpyaRMWgtPmKpstTE7NVTRctOyA/Luttd+1gTIQOanf8ccssTwDazqrE9++UByczW UtkdnKyuPYmyS5GJkjVHtqXdyE7sWhBjEXdVGc+A5PJhUtm12acqkVmdcM8so+PlRK1jqjj7 9AKnOxTbLfGkgMh2uw4C5KiMH8KAdsGyNHkgu2zUg9Sl755cSKFdiKwJ/Hl3YuTAeY7zWurr BKtu1V72Y4/8HAbaoM8zU83HnLhEdu0Cts3qioeyujmnTlE8YRRg4RNqIL38jePtgniAfdMO eGfikUHN/pyd9xx/zQ9vqfck4DODYjAzscjUP5+nS3g8AWn6hDwGliGFR1envk5m3dYUpwpk jjMyK1lOTvV4rhIPe9RqX1A7UZsT8ci6abVDdVZz2UH3AHuw+Du7D7ZvBjfbPAPRZaVW1T0/ UV/29zLI/O6JkgczS7AlpucaHQM8a4/upOknrScukVYtZq3Vd9y/OJVjYhGP6lYjvUUJhwYJ iXSC2UCx8MetPA1OVo/ZTuXPs2rNyeUsyXvBib3OG5lIZEbLuTPglhBPtqwxLKH+WQnA8NJo EtOPmQ9SuacCpKUi2vLJj4KwsLcHlXIGDNBYhTUh1rpM22hKP1gPIonk+26TjTSb8OQISiY/ XWCzqsuq0b93g+D8nQuYMxD5OwyitYYlNRMOA2ANQYOL7EcOAqH7fpdcWTgO8u9PBUirHewj XS3YPNN7V3EzABObnRE3JeYqkDmutkQqZU5pLTe55Tg6+1s9Z5thNWxVaenM0RvbyTy7I8OC D5sSwgahm4TuagEPZp5UvYiPDubcvfJJQpCt8W4/EPMk8+f92PYgIDMf6QHZ76TDzqBBx2Ho 2fKBwYSlcg3bSoC5fP5iWRFIY6pdZScbBpuldsRUGRyDx8y2neQcAGbJzWw1k5FMcExq/Hm2 47Z7foauBGeixnU9CQxednnyJLMqJrCT46x5rPpJ2H7W3395QL7Xnko32icJZPbtrGZ5cK8O 9uc7LQhOQIBlAyShowV1q1IDdIIIOdJjCeF+PYiZbFg6LYF+riyROYpkdel7str1UgQGO5Og /GwGKw8+x3uyhpQfIg1ZArvSaDs86BT585BIq5XjSmD+fo8ZtsQyfzsD4mV2LJ0LyWklkaTR 6Udn6XNUyHtludW1BzYPciVVe9srWb0ZqKxGu8+c1SznzD6iv2+Vmfv8+BrZXnclmkiOyo3q arJOUrwrkZmIeSw9cQ7D5lRsZI/sSGooLuaBzTw9iyxRRKro4bohBkvuckEVdZvawMX+Y6jF Vj8aKrGlmADZPqknTQbI+Uyr4qxWfbwlMw++J4M1VVcD+H2z1a7UcB37urGTeziR+33I7Abl ez6Ku9EF9lSA9CwKhhoFulXXm+6HXaM8gllKERq2h7Kn8brfRnU9ajPBsEUtAxGJZRb2NKJi 1ZrVXWawPKyz/bZplrZ+UtlVbVlT+bxOFmeG6t9tezl3fd5Wm9SSxjVkWeO9/bRgVtGHSeCp A2lbVH8KqGBtVV1h73jA6ISs38fVnHZ7pDaGoNEDg84uNqHqAFTAsSydyUA/AJaUR3lImxi5 MDlLZfYtvQ+X1WeWvkyOrCGyJPK7Jc+BAO49q0SfN4O4F0Zsayej2Hy/H9m1q/47nzvb9cPs 5YlLZA4lcSPkGxlMaljtG4Za1Pa2EQjYUHaExovEZAUQ9jNWLem/mkQWpZd7EiUjKUuRH9zk wj6ewTC4Zsse7DzZsmRkW+kZ360ycKzY9tnHWYX73PV7cq00wjyPYcxA9WOtWdIOAy8fe+JA +uS92R4hN9Y+1pgrr0lJ2LT6y6FSsXlRqCx3JLaM4F/VTbG1H5Ed4rG4IJmpZtpPGJCB4j1H hGwjvZdHtkueBJGoTqw0+4aWeqvgPGgOINjX9b3sMx3N5Yp+fOiklLY6DMCjqlWOPzUg683Q LVl2StEb+odD3iIMJ9DYun6ERhGs0tJnsahHEE7TlFdZEDbIBpwdSWjY02ZXsgrruQWN5ptk mfVaIu0LZrZrScySze8GM4f1YqDa2pSuRPkaLvHwOUJC2w5C0f5gADrWAsf1HI4NZFe3W7VU cqCZKLCI3LBZ2Y6Wy9XQ3GSsd4x1ifQO0P+vKJWF5E7OTkchMkwWuxistSV6HSC3ZDpqY5C9 u4C3hug689km5glh9ZmXEeQIj+2jB9vH+WcOMPh3flIB2GrLAsYuWP1UeT+8h3FBjg2k2Zwv 5kHnhjQhRWq01hHWKdDo3EGzwI1JNjhR4yQ1SYpOkLKZNEOKLfqif4CKsNQxK1qghJatWfs8 e/s9cE9lNuDNlEM3JKbYj+b783xcJhuWZqtcR3l8bkuibWc9T11SGDO6z2tYezmMrTw2kP1s iO+Z9nsQFmxgSFhTgQQCpgTcqOwHjXbHRusuBM+oYUWVYjMBmchP8xudGeHh7UNm25QnlG1V js5Y1TOyfG4gclTI9+2By5OHz7IU5x52JjqeSEhwNysyQLPuY8CDjun3fvT4YTxbJcTQQPaj x/kCPqGPqz/pocNaRy0Hp75T8VRWVcX+WJK82Rn1bKUFi6vj9BWaPoT6dQ5T52AD7awmLZmh vpgAacYbpCxZDGyUXlIlxDa6Omeup8mRGT+Tv2+1m89nUPPzd+tzgrE2ctdPrVqSDxKEQcAG scOep/MPDeRBTCsPZAZ8e4tKOVrk1CwIFXN1m6FRdU5eCbAmRtQNMvaS0kCz2JSUkmYbOxBE WAv1TFPBtvbDleiOFFkSrfJsN60Ks9Qyi2NNf0wcfLxqg3P2wgNs++fzuGjMn2e1bUnlnrzJ NlEdanYPej0ve+XuI9CSXkMDeZjYZzB9LGWOkB1WLbMIBxtoyk6pB64GADG7ghhQtyObyWBM a4VzfIc+O21hqpkh50eKrGI9q7MNzTbb77NcLtssV7vzfUteJlRZkrpSa/Wbr9mtNADM/RHW w0bxCJ93ovEnBmQ/FcG1psRQZ7RlLW0U1Ge31ubIPuIXhrqVikUyAY9VTdhKZnJs9CllOKEl B67lcbgtx1ltB53WcnAgs8ecjQhXptXHZmn29y1xmeEaIPuofOZ4qqNIXM8uihPhTJSsqp9H jQ4L7YkAmR8633jsixVB8daPTgNI6ooeAfazQuWqcyfRH7buYx9mBCcMOVvztq0i7ITnyBHX yj5iT/JaCM9uiml/9is9Afh+V7VmSTQLdx7S4FvFW6Vn16WnQdpWEcOCcZzjjg3kIBJUZ23d SpDf56dnY3+PUYqPpWontW0tqo6tecluIKERmtV3kNTo+CEgg+g8WYwoj1u4WEJyLU8vOID2 bOTJ9jJLpyXOAGVqz3kdqPdzGSAD5kmRk9t+j2MstZbQCk6rpGv3NQxgh5HL7jmeG8guU+ye OKRD6hT3ImKu0f1Ym2ALQOpzeB8gp1rlAA+OXWQ/EOKqoQ51UqtR18GYgdpvs620y8H7WTrM Yg2gATHLzIDlZoWZtRoU+4hWrZ4gmVhZYkPl6gFavqMZ52EgbNAfAXS+8dxAdm1Jv1vERo5A VPQ0U/iL+G96b1cAslE2ZR3YR+KwFCZPaR3kLslmOiorqD62M1aWxG4dN7UNwp56y0EGE5tk YK1ecwDdfl2+RwY8A2H7m8Ey6Hyfa1uK7YNmG2tp9MTgntAuw5IdT5zhod5/5LGA7HfRLKlE dujKQRyVFBY/SUMRNIfU8JQR09SgkvWIrsdNPUVURX/Ty45BRlqsznLtjIkM14UBc2y2m1l1 ZtXn82XJtFr0c+XQnO0e4GEG8g6xBtTXNXHK7sVhGux5AfT3nhvIQQQn6/YgOoi9pGtGA8C+ HgwI3TBi51OcZvw49iZWqeQ55SchRhP0bY2gAa0+65pJZ+4NgIlMzoLk94JMtSItq1fvnI60 m7zYpbHqtqbJ4TlLpl0Q75qQ1bYJUpbyRFpjvA8CMwdUPDF8zmFAfm4g80WsFroGOpxmDSh1 OPiQVnHrat1JYBx1G6pHP2flosyI2CBhsRpLibyd9dgKNAYgXBJ29El1OQx2SLm+Q2I6S5el z0DH361L87iM8y57O7bVYr7/XnAa+xSzkI5YNfVmP5Nnil1b27YVfIYmwXXKrJjPJwaw1v2T vVYLGOjuZ8OAeGwbOegiHgfIDm4EOwawwymqkgeEiQKAd6ej/nVOm5ix6/mGoyGyL8Rng8RE 37qabbck9SRAzgqDPClQrBqdwO7O8mgySBlJq/yOhagCxpPD/l/0ztE/VolFKCzVqgIW6p6Q 1fYzpd/YUaDdG98iNGcVSwH2UV5dVXyUyM+xJDLfZFYbDn1CYiLLT8yVanMN9pY6YXEshGVW 9ayR+aD5ngADyDU2a9FAB4lhxwGiOy1hjB0FLIqdAS9sUcRnJe1NIrozO2ZrK/5CTQMOJAT3 pvagqxJn2xqsF8JFeUpLevOdXJQVapd9vCIjE1esjerpsBURwL19tvIY5YnVHbuuqcrjOcxk OBKQ/ZiVWeI3QSWGORGVAKu7K72C4l2NINsQAmz4bPShk6pDdQLuvKQ1wnaxEBZwxUgj5FqJ vO0ek4NmSxF0aHs11xjqXl+f/ZOrFTyhqiMPWhs1RJeQyJ3uFU+zLB43CKmMrAwqVhEmq3mu Q5o8yBD/6fPaiLe6Gw5D9ksnd6VuEFvtSmPXbHXBPRTIw2bGoFnGQzluCXBROCUJnVLGY5wE MhLF7ubEX2k+pCABL7sSzHoaKVVbU7e4tX/oSjZ27NkdJSBfC6Lc8zwfl9WmozmhettGMYDW L24aZoCgBtKoyZddGK7Vi81C3CaqNiEIjxqOiaprzKnNd79Xl8z0A21YtWp8DgVy2BNyw/kG 69+1e9UkTJVVV5KEVWU16E8TLoSC6rVh0l5pPFLp88S1NdVjr+UWdjNTxPbSZXI0+hJQolG3 nnBkJsdF9xEIQn66nyAr6EUCF+3cdjcq6RFY1C9A0sintpoj+5lmyNwifYCw96PaL4tqCJ4Z HsD3ctFVHstB4zpIcA47/kAg+zGoftTYNiGsRTOQvOfqbHrLRRNd8oBtAQ9LA8I2ResySa/K Insgpfgn5R5T5CcJ1ek82K8oqNKXqnpWswiIB23QmtPuept9ktPYbtGusqjWIE2o9pbPdBCc eyKwzvkjBtsIV+wQ1H5Hs5ALtIszNTvT6xI9Iddm4dxCMHUI3bABge7YDWMXM+gHAtlvFnTt zqAbiOOi6V7rDNlKHqcgGxG6QtroX1rzgwwUQQM72n4QfDFA/OEPPij37t8ri48X6z5Z+rc5 qmZK+hl90bUzzDPZsWC5AocyTBrgR6a+VesBCvVC2Nbo7NgiNs7mI0mhfmG32FpahEqqkLKw q82WRmFYu2cTJ7QGUgzpYd/Leh8aXoahkZ+DwDHXGFYD+nibhUNVa1/C0EhFvrEu6eFv1B0q ZldkZ5uyDQ00e1xNjZJQblvvClCv7XDBcYDJ5/r+jAZxduZaee3KFQH5Wrl582YAgc1dlkuz rvPRcClisiz11mASiB+RO0MTJna7Ywsn1CjH0Cl5YgrWKtuGXYW5NpvXs4Mx0SS1kLUWzDeJ mhHTZjNTsaHQCKhprhELkDQpxyWFnJNMzryWBzJf3cbtIJCGBTCPeY5aHQpkP1XanVl5xuWI CBcKW6RBizCdpEChgbLgwdEAss+HVSoDjXS4Pic6LkPzJcI44W+++Waos88//7w8efIkYrKo 3U1JAIQn9mAWg8TFiW4aGkS2aOKcVLDXeG9LW8meIZEmUSGlbdlcVNYKDDbopkVZ1Bo1aaTy nVqiXVUFjqjyLzQMWoGgB3Z1rq5zgclOTdcY8GFqM0vjQYBmhttlu4cCmUEbpGp9sznG2SM/ qCjspYjN1pr2i6SmNXawoVqu+oj2vfz9IBQCPDY6m1JhssZ1UTu+Ys/eeuutiHX+5re/KQ+U 3sJmzizMhapEBSKNF8+dK08lrdP8ra5ak5CVXQGO2iSaozqhUbk82NVgI5osTAj2V4kiad7S P+LCMTGb5ObIDTY01LCkm/KUrTWVqhD0b8Vi5yWRsYFp4gwG1OPYj9hkzZYlrvvd7mdDAenZ 2J0R+Sb7gUyUA1djW7N1QwOKb8buO2saPFQudTq12yP9A7RVb+vNGpLRSAiFzdg2Fu7cvH0r Es1I4+LjxzrXhgB+UttoB/tUflOTA1UXLovOjSQWaULwih4+Y7WOljUn7kldd1hnAREBDLFa yIyO2dC13PDXEzrUc7OPqH8kcYfQn97f1vtu0Xbp6uWYNLk7psfR6vwwbdcLGbaLmzH3hMSR F70xFJD+omfFQb5lVq3BANvK4ycrSxpN7KHaXmugZ+VjIY0RHcE9STcb19MgrFDbCgS0wJZa ZPnA3Yf3y2OBGMCpPTbL9pDuaGavc4e/SkZFL+6T+CoitiJJjWKryVq4g9uDSgw/U/+4fi/X GTdARIhCMNUGSe06jeUQoQGN+9Ypo8VMuy7k7Pprr/WUWT+y01Wn/SSXE3g8DXoWqqwthwbS X8qSl1VEF8B6PBn+SWX3Z+tqLKSDSrkgJLIvisFSwzqhZDMM0emq8Os0kguyUfQ0p89AbIam n6jmeaoFBPKq/lFpoHhCsMWJaa3eYvsl6n+Iuug8G7uyXREvJZyniE0E4cnIqGVMs4kG3b5i BN81AWg9ahbsqgQTo+g72+6TYj8mDOfk84vKrV66dOEb9tHXyQB0x7VLGv15jEkLJ/r3POZD A9mdMflmPON8Yl+QvxmUc/Kr6EXOcWwBwaBT7kHfAMJkYZP0GbbPO/bUfKS+Q3y1qdkItGvA 2GKJBhGEz0I961gq7vi5IJ/OszZCfcRLW11rxGxxE6hakHROi4GiurkXXnZDvJiWDbEpOuQZ onmFVPhaLG2oy+hjsuicaAR8SVQ1k/GDd9/TdlHVPjqt1dViWSCy1PUD2e9l4LqCMzSQg0S6 34W7ubzJSWo8a5Z9d7PuFLAlwlEm5iWlNTVFyG5Hm7ZwDPYT1RXJ6DaADBxxVQgPRc6AuCtG CghR99oknahR1MBKxXIupBf7GMvb12vQfJKsBIMsbbCyURsuAYpjpPiB7MruCeRIFMdFtV9j uxEqZB2nni8q5kWusOfvvPP9qo9a1KjfGHVZ5yAAs1AcBPLQQPaTyINuNF+UNR7z8/OazevB Clej95zUoAhQRFZafQt+mbP8fJ/J45BbEBU21tb7EQzYXota2I1lpceI6xLnFBNFusN+EfpD 8gUc6hbAN1UwHakzAU9Yjz25SDKHLSXSo5+u2wHk2L8LFyi+ryhNi1ZZ0lH7EzovKlhav8yN TYe/e+nSxd4SeT9HF4QsodZoeYz9ez8t1w/QoYE8zJntqopuiQWcA9uEXWKF8vrqcszsOQEM 9cdG+uWGCxGYRuXpi7gGVBgQYyUYzZ7MPCw9eVB3UaWuYwPKyJbUfZqD2Ok7sYssfp4AgkVH 71e+01wLpBENEK1hcEBR1ySrsXtEh8hDSs07EYCt5pxIJCwZUsdn5+T6rK6u6x4l9TUZ03v1 k8LMZAeBzvsZ0CxAHvehgTxIrLufuUjJ79cZ90wDtRp7XS2p0xXHPFpcjK2VWCNJNd3m5so3 cnnherRAAdLFGANObv/JgyGdEyJPsVQdn5CC4ZZtUYKkrEhVxnIEQJH4RLUeEqdzM0h05Ypq uZZ7DNtKtR/prBanBWjeJx+6qHu/qL1KImIccdfd8lS+7q1bN8vrl6+Wt978ntRwS3Nh63Xj g+xlF+yDxnoQ2z0WkF0p7fo9+YbW5DD/1ccfl8dy4pG4y5cvSwVdirjm1rNKFNgnyxVrfNcl kTs6KNJOOiYkvUnHA234Ysmn7pXgfKzvaH5eqMnY4rDmFVmOAJgzypFyDG4QSHjiIdmxdoNS TNS46sO81Jx78e93794N6SQMR6gPV2ZRk3RJah4VHSFGRaO84Lyf+5Hf8zgexkP8ea4LOjGJ zKphkGFmFkE63n/33fLf/vzPy42vbpRPP/00Qm4ffvhhuX79enm89SQ2RZlsdbCm+UjkNIMj PbW6KVcEaZTUbDVV5vba4Q8CotgxmQcq2HlVgiWpI6MSu+ApWC5Qg6goWBHuiq5x7969UK1E juI7KuPYan6uzwOYt2/fjoAE12MiTcKkYbXSBh/95Cfldz/63ThHXXRbpzLnz8x0kJnqZyP3 a7W9ZXQ+1j+PJZGDXBLP8Gwnp2cmyt/+w98vb7zxevmrv/mk/PUv/lpq6FYMxkcffVReu3at nFcVHUC6KNkSjt3DNuLA0yVrarq6A9gjX8vJZMo5bn99O9QcE+WiiMfmszVFYGrAfGq6Djzn Q42y2drDhw/Ll19+GWwZt2ZB97G2sqookXzFxoJ5VlQqPwEKaXzjjTfk7szq+IXyPanS669f VwpLecgW580g9Pt90Ph13TlPBk+Afj770PnIrt7OBrc7Oxwzzd+pElbKm997vVy5fKV89KPf KTfvfF0+/ezTmOWoq6uXLsc/pIxBRX2F+4Af2HKQ46Sa5H5gt/icKI+BJ+BwUzbqs88+CxV9 QTYM1YpboBlQNlbEMnVeujovi0EjgYvLS+W3X37RfM9dgfogAPP5idJgBgCOImpUeHVr5ss5 ka5z6gI9o+XysOLZORGj3rYPHabTIT397GKX+PiYYVyQI+cjjzKzuuB7Jk0qTPa9N66W65LO P/zpT8uKqskfP3pcHj16pPHeiH4CxFBHlp6We4vqtsgMkEqlUQRuDD5blEDSw66xznv3vy5f fHWrfHHjRi3c0mQA5Bv6m1gqcVnU7pYAZQM1zoHPcOnypfL2e++WBZ2XSj4C3TNy7qfYrJss P0F0SRjXjXuQCiVAD5gs4o21KnqemnartT/9XlmdZlvYtZ9dtTuI3HSv0QMSQ84M5US5zsWh KdeomELz02Gw7uzy4HZnFH/XGyfsSqkGIbBn5cK5eYW1FsoPfvB2rDRfl+MeURRJxlMRCBLH ZDHW5X5ASFal9mqmCQa5phjsst7fKBdEnv6e1OmCVC5hwcvnLvTisOxFiSqmPTVg8DlMOSoD YLSsZJYrgWrnBiN6IztHTjSAU0CD8k6SACQDgsrgf0YVQVQL8XTxfINeWZVmgtM9Pp+jq+0G HdsD0jPDJIMvWEUavEFMq6vDDVi/i9bZWOt5mM2EwKpLUUsKCawTCZqWHZyfk4P92uXITNgn I/rDqudtBcxZtIs7wWogKvZgvjDI2E+EeCplJCFRdaV0nYx8xnG9fQCVtITp8rxtM7UWkYly SyRexVW84hr7XrVc5fAekPVLXZAPAt1j6st1Jd1S7c97QIbeR32c0KvfTXZn4X5107vl+CXA jhLEmq2vnj0x97rRNqQlv+L4GK2qhuv32iv8TqRo7+/aAai+cjOj+q265yPnZADrbgHdgdl7 4zBADhvSLunJ/KOOxV6ZyaBzHYu15pMe92H2zlUHyFLq89r0dB9yH5j70Nv/yANMl6GswPcO 2q8mT+7Z+sNwkKQOUq1dCT0ykIMo897sHmwjDpuZ35jzSQyGsT39zt+1N3sTYz8pGTSYpw3i oDHJ99nvnjNh4hzjB0VjDhuYowJzEscPGtg8Q/er7Kaem3ryAByk+vdJeZPSFwloP/JTtdYe Sx5/UTd4EqB2tUAmZYPOf5hGOUgrHPeeB127X0SnS2a6wFXbvWfnvxVA+iHzz36AdFNCxwXm qN8fJDQZtPy7J+Z++12vOpC1HvWmXsbjD9MufH7YMS/Lc3VB7JqOEwcyX/BFDcKw9/AqgHgQ Kz9I7R+ZtXaJwLCDeByQD7Nrp3EPJ33Ow56hy1L7Hd91OfKYjv/sZz87OX/hOGh9991jjcD/ B4wBhZpf1NqeAAAAAElFTkSuQmCC

12
Si tratta di una bottiglia di forma allungata, rastremata verso l’alto, con un manico incorporato, un’imboccatura relativamente piccola e un tappo a due livelli, che può servire anche come misurino.

13
La detta domanda è stata respinta dal Deutsches Patent- und Markenamt in forza dell’art. 8, n. 2, punto 1, del Markengesetz, in quanto la forma in questione è una forma usuale per la confezione del prodotto di cui trattasi, la quale non presenta il carattere di un’indicazione relativa all’origine del prodotto ed è quindi priva di carattere distintivo.

14
La Henkel ha presentato ricorso contro tale decisione di rigetto dinanzi al Bundespatentgericht. Essa ha fatto valere in particolare che il marchio di cui è chiesta la registrazione ha un carattere distintivo in forza dell’impressione generale. Attraverso la combinazione di forma e colori, esso si distinguerebbe chiaramente dai corrispondenti prodotti della concorrenza. Secondo la Henkel, nel commercio si è abituati ad attribuire i prodotti di cui trattasi a determinati produttori, in particolare in base alla forma e alla presentazione del flacone. Ciò risulterebbe anche da un sondaggio da essa fatto realizzare nell’aprile del 1998.

15
La Henkel ritiene che il marchio di cui è chiesta la registrazione non violi neppure il principio della libera disponibilità dei segni descrittivi, di cui all’art. 8, n. 2, punto 2, del Markengestz [che corrisponde all’art. 3, n. 1, lett. c) della direttiva], dal momento che il mercato non sarebbe legato alla forma e ai colori oggetto della registrazione, ma potrebbe invece indirizzarsi su un gran numero di varianti relative alla forma dei flaconi di detersivo liquido per tessuti di lana.

16
Il Bundespatentgericht constata che il segno di cui è chiesta la registrazione può costituire un marchio, in conformità dell’art. 2 della direttiva.

17
Il giudice del rinvio ritiene che, relativamente alle domande di registrazione delle forme tridimensionali della confezione di prodotti che di norma si trovano in commercio confezionati, occorre anche tenere conto degli impedimenti alla registrazione enunciati dall’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva. Tuttavia, per quanto riguarda il marchio di cui è chiesta la registrazione nella causa principale, esso rileva che questo presenta caratteristiche che non sono né imposte dalla natura stessa del prodotto, né sono necessarie per ottenere un risultato tecnico e non danno nemmeno un valore sostanziale al prodotto ai sensi della citata disposizione.

18
Riguardo all’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva, la cui applicazione non è esclusa dalla lett. e) della stessa disposizione, il giudice del rinvio sostiene che non si può escludere che la forma di una confezione, quale quella di un flacone, di cui è chiesta la registrazione sia idonea a descrivere il contenuto della confezione e, in tal modo, lo stesso prodotto considerato. Esso fa riferimento anche all’interesse generale sotteso all’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva. Secondo il detto giudice, tale disposizione esige che sia preservata la libera scelta fra tutte le indicazioni e tutti i segni che possono servire a descrivere le caratteristiche dei prodotti in questione.

19
Alla luce di tali circostanze, tenuto conto che la soluzione della controversia dinanzi ad esso pendente dipende dall’interpretazione delle disposizioni di cui all’art. 3, n. 1, lett. b), c) ed e), della direttiva, il Bundespatentgericht ha deciso di sospendere il procedimento e di sottoporre alla Corte le seguenti questioni pregiudiziali:

«1)
Se, nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che di norma si trovano in commercio confezionati (come, ad esempio, i liquidi), la confezione del prodotto sia da equiparare, sotto il profilo del diritto dei marchi, alla forma del prodotto, di modo che:

a)
la confezione del prodotto costituisce la forma del prodotto ai sensi dell'art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva;

b)
la confezione del prodotto può servire a designare la qualità (“Beschaffenheit”) (esteriore) del prodotto confezionato ai sensi dell'art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva.

2)
Se, nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che di norma si trovano in commercio confezionati, il riconoscimento del carattere distintivo ai sensi dell'art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva dipenda dalla questione se, anche senza un esame analitico e comparativo e senza prestarvi particolare attenzione, l'acquirente medio, normalmente informato, attento ed avveduto, sia in grado di riconoscere le caratteristiche proprie del marchio tridimensionale di cui è stata chiesta la registrazione, che si discostano dalla norma o dagli usi del settore e che sono pertanto atte a contraddistinguerne l'origine.

3)
Se la valutazione del carattere distintivo possa effettuarsi esclusivamente in base agli specifici usi commerciali nazionali, senza che siano indicati ulteriori accertamenti amministrativi per determinare se, e in che misura, marchi identici o comparabili siano stati registrati ovvero esclusi dalla registrazione in altri Stati membri dell'Unione europea».


Sulla prima questione

Osservazioni sottoposte alla Corte

20
Relativamente alla prima questione, sub a), la Henkel fa valere che la ratio legis dell’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva, quale individuata dalla Corte nella sua sentenza 18 giugno 2002, causa C‑299/99, Philips (Racc. pag. I‑5475), non può essere estesa alla registrazione come marchio della confezione di un prodotto. Infatti, se la confezione oggetto della causa principale venisse registrata, a nessun operatore economico sarebbe vietato immettere sul mercato detersivo liquido. Vietato gli sarebbe soltanto l’uso della confezione, della bottiglia o del flacone prescelti dal titolare del marchio.

21
La Henkel rileva che, per quanto riguarda i prodotti liquidi, la forma di questi è inerente alla natura stessa del prodotto. Se un prodotto è privo di forma, come nel caso dei liquidi, un tale prodotto non può ottenere una forma tramite la sua confezione.

22
Relativamente alla prima questione, sub b), la Henkel ritiene che il consumatore medio distingua tra il prodotto e la confezione. Tra la confezione ed il contenuto di questa ci sarebbe solo un rapporto molto limitato. La Henkel osserva che esiste una grande varietà di confezioni e che, nella causa principale, si tratta di una nuova forma di presentazione.

23
Secondo la Henkel, non si può partire dal principio che la confezione, in via generale, contenga un’indicazione relativa alla qualità del prodotto. La proprietà di ogni liquido consisterebbe solo nel suo stato di aggregazione e questo non costituirebbe una qualità del prodotto o, almeno, non sarebbe la qualità che rileva ai fini dell’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva.

24
La Commissione delle Comunità europee si fonda sulle dichiarazioni che ha rilasciato congiuntamente con il Consiglio dell’Unione europea sull’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva, dichiarazioni iscritte nel verbale del Consiglio in occasione dell’adozione della direttiva (GU UAMI n. 5/96, pag. 607), ai sensi delle quali le due istituzioni ritengono che «ove trattasi di prodotti condizionati, l’espressione “la forma di prodotto” si riferisca anche alla forma del condizionamento», per suggerire una risposta affermativa alla prima questione, sub a).

25
Tuttavia, essa ritiene che tale risposta non implichi necessariamente che le condizioni enunciate dall’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva siano soddisfatte nella causa principale.

26
Relativamente alla prima questione, sub b), la Commissione fa valere che i marchi composti di «segni o indicazioni» di cui all’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva inglobano anche i segni bidimensionali o tridimensionali non denominativi. Quindi, tale disposizione potrebbe anche riguardare la confezione di un prodotto di forma tridimensionale. Il fatto che le dichiarazioni congiunte del Consiglio e della Commissione facciano riferimento all’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva non osta, secondo essa, all’applicabilità potenziale della lett. c) di questa medesima disposizione alla confezione di un prodotto di forma tridimensionale.

27
Secondo la Commissione, occorre distinguere tra l’applicabilità potenziale dell’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva ai marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti e la sua applicazione concreta nella fattispecie. Essa sottolinea che la qualità della confezione non può essere automaticamente assimilata alla qualità (esteriore) del contenuto della confezione. Al contrario, per determinare se la confezione di forma tridimensionale designi la qualità, in particolare esteriore, del prodotto confezionato ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva, occorrerebbe analizzare il contenuto della confezione e il rapporto di questa con il suo contenuto, tenendo conto del parere del mercato.

28
La Commissione conclude che la confezione del prodotto di forma tridimensionale può servire a designare la qualità di un prodotto confezionato ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva.

Risposta della Corte

29
Conformemente all’art. 2 della direttiva, la forma del prodotto o della sua confezione può costituire un marchio a condizione che essa, da un lato, possa essere riprodotta graficamente e, dall'altro, sia adatta a distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa da quelli di altre imprese.

30
Come per ogni altro marchio, il segno di cui è chiesta la registrazione deve assolvere la funzione essenziale del marchio, ossia quella di garantire al consumatore o all'utilizzatore finale l'identificazione dell’origine del prodotto o del servizio contrassegnato dal marchio, consentendogli di distinguere senza confusione possibile questo prodotto o servizio da quelli di provenienza diversa. Perché il marchio possa svolgere la sua funzione di elemento essenziale del sistema di concorrenza leale che il Trattato CE intende istituire, esso deve costituire la garanzia che tutti i prodotti o servizi che ne sono contrassegnati siano stati fabbricati sotto il controllo di un'unica impresa alla quale possa attribuirsi la responsabilità della loro qualità (v., in particolare, sentenze 11 novembre 1997, causa C-349/95, Loendersloot, Racc. pag. I-6227, punti 22 e 24; 29 settembre 1998, causa C-39/97, Canon, Racc. pag. I-5507, punto 28, e Philips, cit., punto 30).

31
Relativamente agli impedimenti alla registrazione previsti dall’art. 3, n. 1, della direttiva, occorre ricordare che i marchi devono sempre essere esaminati in rapporto ai prodotti o servizi per cui viene chiesta la registrazione del marchio (v. sentenza Philips, cit., punto 59).

32
Esistono prodotti aventi una forma intrinseca, che è tale in quanto discende necessariamente dalle caratteristiche dei prodotti stessi, per cui non è necessario dare loro una particolare forma per permetterne il commercio. In tal caso non sussiste, in linea di principio, un rapporto sufficientemente stretto tra la confezione e il prodotto, di modo che la confezione non può essere assimilata alla forma del detto prodotto ai fini dell’esame di una domanda di registrazione come marchio. Tale potrebbe essere il caso, per esempio, dei chiodi, che di norma sono in commercio confezionati.

33
Invece, esistono altri prodotti privi di forma intrinseca e il cui commercio esige una confezione. La confezione scelta conferisce al prodotto la sua forma. In circostanze del genere, tale confezione va assimilata alla forma del prodotto ai fini dell’esame della domanda di registrazione come marchio. Tale è il caso, per esempio, di prodotti fabbricati, in particolare, sotto forma di granuli, polvere o liquido, privi di forma propria a causa della loro stessa natura.

34
Ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva, sono esclusi dalla registrazione o, se registrati, possono essere dichiarati nulli i segni costituiti esclusivamente dalla forma imposta dalla natura stessa del prodotto, dalla forma del prodotto necessaria per ottenere un risultato tecnico e dalla forma che dà un valore sostanziale al prodotto.

35
Allorché un operatore economico richiede la registrazione come marchio della confezione di un prodotto quale quello descritto ai punti 11 e 12 della presente sentenza, la forma del prodotto e quella della confezione vanno assimilate ai fini del diniego della registrazione fondato sugli impedimenti enunciati dall’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva.

36
Dato che, come già dichiarato dalla Corte, tale ultima disposizione costituisce un ostacolo preliminare che può impedire che un segno costituito esclusivamente dalla forma di un prodotto possa essere registrato (v. sentenza Philips, cit., punto 76), ne consegue che una tale domanda di registrazione va esaminata innanzi tutto in rapporto ai tre impedimenti di cui alla detta disposizione.

37
Occorre quindi rispondere alla prima questione, sub a), dichiarando che, nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che si trovano in commercio confezionati per ragioni legate alla natura stessa del prodotto, la confezione di questo dev’essere equiparata alla forma del prodotto, di modo che tale confezione costituisce la forma del prodotto ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva.

38
Relativamente alla prima questione, sub b), occorre innanzi tutto ricordare, riguardo alla possibilità di valutare la domanda di registrazione di un marchio tridimensionale costituito dalla confezione dei prodotti alla luce dei diversi impedimenti enumerati dall’art. 3, n. 1, della direttiva, che ognuno dei detti impedimenti è indipendente dall'altro ed esige un esame separato (v. sentenza 8 aprile 2003, cause riunite da C-53/01 a C-55/01, Linde e a., Racc. pag. I-3161, punto 67).

39
Ne consegue che, nel caso in cui la registrazione di un marchio tridimensionale costituito dalla confezione dei prodotti non venga negata in forza dell'art. 3, n. 1, lett. e), della direttiva, un diniego può essere nondimeno opposto qualora un marchio del genere ricada in una o più delle categorie indicate dalla stessa disposizione, in particolare dalle lett. b)‑d) (v. sentenza Linde e a., cit., punto 68).

40
In forza dell’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva, sono esclusi dalla registrazione i marchi descrittivi, vale a dire quelli composti esclusivamente di segni o indicazioni che nel commercio possono servire a designare le caratteristiche dei prodotti o dei servizi di cui sia chiesta la registrazione.

41
L'interesse generale sotteso a tale disposizione implica che tutti i marchi composti esclusivamente di segni o indicazioni che possano servire a designare le caratteristiche di un prodotto o di un servizio ai sensi di questa siano liberamente disponibili per tutti e non possano costituire oggetto di registrazione, fatta salva l'applicazione del n. 3 della stessa disposizione (v. sentenza Linde e a., cit., punto 74).

42
L’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva non esclude la possibilità che un marchio costituito da una confezione di forma tridimensionale assimilata alla forma del prodotto possa servire a designare certe caratteristiche del prodotto così confezionato. Infatti, benché possa essere difficile individuare tali caratteristiche, non si può escludere che la confezione possa descrivere le caratteristiche del prodotto, compresa la sua qualità.

43
A tale proposito, l'autorità competente chiamata ad applicare tale disposizione deve esaminare il rapporto tra la confezione e la natura dei prodotti per i quali è chiesta la registrazione del marchio e deve accertare, riguardo ai detti prodotti, alla luce di un esame concreto di tutti gli elementi rilevanti che caratterizzano il detto marchio e, in particolare, alla luce dell'interesse generale precedentemente ricordato, se l’impedimento alla registrazione previsto da tale disposizione trovi applicazione nel caso di specie.

44
Alla luce di quanto precede, occorre rispondere alla prima questione, sub b), dichiarando che, nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione di prodotti che si trovano in commercio confezionati per ragioni legate alla natura stessa del prodotto, la confezione di questo può servire a designare talune caratteristiche del prodotto confezionato, compresa la sua qualità, ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. c), della direttiva.


Sulla seconda questione

45
Con la sua seconda questione, il giudice del rinvio chiede se, nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che di norma sono in commercio confezionati, il riconoscimento del carattere distintivo ai sensi dell'art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva dipenda dalla questione se, anche senza un esame analitico o comparativo e senza prestarvi particolare attenzione, il consumatore medio, normalmente informato e avveduto, sia in grado di riconoscere le caratteristiche proprie del marchio tridimensionale di cui è stata chiesta la registrazione, che si discostano dalla norma o dagli usi del settore, tanto da poter contraddistinguere il prodotto considerato rispetto a quelli di altre imprese.

Osservazioni sottoposte alla Corte

46
La Henkel sostiene che, contrariamente a quanto affermato dal giudice del rinvio, il consumatore fa una distinzione tra il prodotto, da un lato, e la confezione, dall’altro. A causa di tale distinzione, egli sarebbe in grado di attribuire una funzione d’indicatore d’origine alla confezione.

47
Secondo la Commissione, l’elemento determinante a tale proposito è la percezione del consumatore medio e non la valutazione astratta di caratteristiche che «si discostano dalla norma o dagli usi del settore», secondo la formulazione della seconda questione. Se queste ultime non sono determinanti di per sé, esse possono tuttavia influenzare in certi casi la percezione del consumatore medio. La Commissione ritiene che la Corte debba applicare i principi derivanti dalla sua giurisprudenza, in cui essa ha già indicato al giudice nazionale di dover fare riferimento all’«aspettativa presunta di un consumatore medio, normalmente informato e ragionevolmente attento ed avveduto» (v., in particolare, sentenza 16 luglio 1998, causa C-210/96, Gut Springenheide e Tusky, Racc. pag. I-4657, punti 30, 31 e 37).

Risposta della Corte

48
Secondo la giurisprudenza della Corte, il carattere distintivo di un marchio ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva implica che tale marchio sia atto a identificare il prodotto per il quale è chiesta la registrazione come preveniente da una determinata impresa e, quindi, a distinguere tale prodotto da quelli di altre imprese (v. sentenza Linde e a., cit., punto 40).

49
Ne deriva che un semplice scostamento dalla norma o dagli usi del settore non è sufficiente per escludere l’impedimento previsto dall’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva. Al contrario, un marchio che si discosta significativamente dalla norma o dagli usi del settore e, conseguentemente, assolve la sua funzione essenziale d’indicatore d’origine non è privo di carattere distintivo.

50
Tale carattere distintivo di un marchio ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva deve essere valutato in funzione, da un lato, dei prodotti o dei servizi per i quali è stata chiesta la registrazione del marchio e, dall'altro, della percezione dei settori interessati, costituiti dai consumatori dei detti prodotti o servizi. Si tratta della percezione presunta di un consumatore medio dei prodotti o servizi in questione, normalmente informato e ragionevolmente attento ed avveduto (v., in tal senso, citate sentenze Gut Springenheide e Tusky, punto 31; Philips, punto 63, e Linde e a., punto 41).

51
L’autorità competente deve quindi procedere ad una valutazione concreta del carattere distintivo del marchio in questione, facendo riferimento alla percezione del consumatore medio come definito al punto 50 della presente sentenza, al fine di verificare se tale marchio assolva la sua funzione essenziale, ossia quella di garantire l’origine del prodotto.

52
Ad ogni modo, la percezione del consumatore medio non è necessariamente la stessa nel caso di un marchio tridimensionale, costituito dalla confezione di un prodotto, rispetto al caso di un marchio denominativo o figurativo, consistente in un segno indipendente dall'aspetto dei prodotti da esso contraddistinti. Infatti, non è abitudine del consumatore medio dedurre l'origine dei prodotti dalla forma della loro confezione, in assenza di qualsiasi elemento grafico o testuale, e potrebbe quindi risultare più difficile stabilire il carattere distintivo nel caso di un tale marchio tridimensionale piuttosto che in quello di un marchio denominativo o figurativo (v., in tal senso, sentenza Linde e a., cit., punto 48, e, per quanto riguarda un marchio costituito da un colore, sentenza 6 maggio 2003, causa C-104/01, Libertel, Racc. pag. I-3793, punto 65).

53
Alla luce di quanto precede, occorre rispondere alla seconda questione dichiarando che, nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che si trovano in commercio confezionati per ragioni legate alla natura stessa del prodotto, il carattere distintivo ai sensi dell'art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva deve essere valutato in riferimento alla percezione del consumatore medio dei detti prodotti, normalmente informato e ragionevolmente attento e avveduto. Un tale marchio deve permettere a quest’ultimo, senza un esame analitico o comparativo e senza prestarvi particolare attenzione, di distinguere il prodotto considerato da quelli di altre imprese.


Sulla terza questione

54
Con la sua terza questione, il giudice del rinvio chiede se la valutazione del carattere distintivo di un marchio ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva possa effettuarsi esclusivamente in base agli usi commerciali nazionali, senza che sia necessario procedere ad ulteriori accertamenti amministrativi per determinare se e in che misura marchi identici o comparabili siano stati registrati ovvero esclusi dalla registrazione in altri Stati membri dell'Unione europea.

Osservazioni sottoposte alla Corte

55
La Henkel ritiene che le prassi e le decisioni delle autorità competenti relativamente alla registrazione o al diniego di registrazione di un segno vadano prese in considerazione dalle autorità competenti degli altri Stati membri per garantire che, in futuro, l’applicazione della direttiva avvenga alla luce di una nozione comunitaria di consumatore.

56
La Commissione fa valere, da parte sua, che le decisioni delle autorità e dei tribunali dell’Unione europea e dei suoi Stati membri relative alla registrazione o al diniego di registrazione di marchi hanno un valore indicativo ai fini della valutazione del carattere distintivo di cui all’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva, allorché i marchi sono stati registrati sulla base di una legislazione armonizzata ed in assenza di elementi concreti che indichino una percezione diversa del mercato nazionale.

57
Secondo la Commissione, sarebbe assolutamente conforme agli obiettivi del Trattato e alle sue disposizioni sul mercato interno che il Bundesgerichtshof (Corte federale di cassazione tedesca) consideri le registrazioni effettuate in altri Stati membri dell’Unione europea utili, ma non vincolanti, per la valutazione del carattere distintivo dei marchi, allorché essi sono stati registrati sulla base di una legislazione armonizzata e nessun elemento concreto permette di intravvedere una percezione del marchio da parte del pubblico nazionale diversa da quella dei consumatori di tali altri Stati.

58
La Commissione sottolinea che è proprio nel diritto dei marchi che il ravvicinamento effettivo degli usi del commercio e del consumatore nel mercato interno può essere efficacemente preso in considerazione. Benché il diritto comunitario non preveda che si proceda obbligatoriamente ad accertamenti d’ufficio a riguardo, esso esige in compenso che la direttiva così come le leggi di attuazione di questa siano interpretate e applicate alla luce della finalità del Trattato, ossia l’attuazione del mercato interno caratterizzato dall’eliminazione, fra gli Stati membri, degli ostacoli alla libera circolazione delle merci, delle persone, dei servizi e dei capitali.

Risposta della Corte

59
Occorre rilevare che, secondo il suo primo ‘considerando’, la direttiva mira a procedere ad un ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri che si applicano ai marchi. Ai sensi del suo settimo ‘considerando’, la realizzazione degli obiettivi perseguiti da tale ravvicinamento presuppone che l’acquisizione e la conservazione del diritto sul marchio di impresa registrato siano in linea di massima subordinate, in tutti gli Stati membri, alle stesse condizioni.

60
Come già statuito dalla Corte, le autorità competenti chiamate ad applicare e interpretare il diritto nazionale rilevante sono tenute a farlo, per quanto possibile, alla luce del testo e dello scopo della direttiva onde conseguire il risultato perseguito da quest'ultima e conformarsi pertanto all’art. 249, terzo comma, CE (v. sentenze 11 luglio 1996, cause riunite da C-71/94 a C-73/94, Eurim-Pharm, Racc. pag. I-3603, punto 26, e 23 febbraio 1999, causa C-63/97, BMW, Racc. pag. I‑905, punto 22).

61
L’autorità competente di uno Stato membro può prendere in considerazione la registrazione in un altro Stato membro di un marchio identico per prodotti o servizi identici a quelli per i quali è chiesta la registrazione.

62
Tuttavia, non ne consegue che l’autorità competente di uno Stato membro sia vincolata dalle decisioni delle autorità competenti degli altri Stati membri, poiché la registrazione di un marchio dipende, in ciascun caso concreto, da criteri specifici, applicabili alla luce di precise circostanze, destinati a dimostrare che il marchio non rientra in uno degli impedimenti alla registrazione enunciati dall’art. 3, n. 1, della direttiva.

63
A tale proposito, benché la registrazione di un marchio identico per prodotti o servizi identici effettuata in uno Stato membro costituisca una circostanza che può venire presa in considerazione dall’autorità competente di un altro Stato membro, fra tutti i fatti e le circostanze di cui occorre tenere conto, essa non può tuttavia essere determinante ai fini della decisione di quest’ultima autorità di concedere o negare la registrazione di un determinato marchio.

64
Relativamente alla questione se sia necessario, al momento della valutazione del carattere distintivo ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva, procedere ad accertamenti amministrativi per determinare se e in quale misura marchi simili siano stati registrati in altri Stati membri, basti ricordare che il fatto che un marchio sia stato registrato in uno Stato membro per certi prodotti o servizi non può minimamente incidere sull’esame, da parte dell’autorità competente in materia di registrazione dei marchi di un altro Stato membro, del carattere distintivo di un marchio simile per prodotti o servizi simili a quelli per i quali il primo marchio è stato registrato (sentenza di oggi, causa C-363/99, Koninklijke KPN Nederland, Racc. pag. I‑1619, punto 44).

65
Occorre dunque rispondere alla terza questione dichiarando che la valutazione del carattere distintivo di un marchio ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva può effettuarsi esclusivamente in base agli usi commerciali nazionali, senza che sia necessario procedere ad ulteriori accertamenti amministrativi per determinare se, e in che misura, marchi identici siano stati registrati ovvero esclusi dalla registrazione in altri Stati membri dell'Unione europea.

Il fatto che un marchio identico sia stato registrato in uno Stato membro come marchio per prodotti o servizi identici può essere preso in considerazione dall’autorità competente di un altro Stato membro unitamente a tutte le circostanze di cui tale autorità deve tenere conto per valutare il carattere distintivo di un marchio, ma non è determinante ai fini della decisione di quest’ultima di concedere o negare la registrazione di un marchio.

Invece, il fatto che un marchio sia stato registrato in uno Stato membro per certi prodotti o servizi non può minimamente incidere sull’esame, da parte dell’autorità competente in materia di registrazione dei marchi di un altro Stato membro, del carattere distintivo di un marchio simile per prodotti o servizi simili a quelli per i quali il primo marchio è stato registrato.


Sulle spese

66
Le spese sostenute dalla Commissione, che ha presentato osservazioni alla Corte, non possono dar luogo a rifusione. Nei confronti delle parti nella causa principale il presente procedimento costituisce un incidente sollevato dinanzi al giudice nazionale, cui spetta quindi statuire sulle spese.

Per questi motivi

LA CORTE (Sesta Sezione),

pronunciandosi sulle questioni sottopostele dal Bundespatentgericht con ordinanza 10 aprile 2001, dichiara:

1)
Nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che si trovano in commercio confezionati per ragioni legate alla natura stessa del prodotto, la confezione di questo dev’essere equiparata alla forma del prodotto, di modo che tale confezione può costituire la forma del prodotto ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. e), della prima direttiva del Consiglio 21 dicembre 1988, 89/104/CEE, sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d’impresa, e può, eventualmente, servire a designare talune caratteristiche del prodotto confezionato, compresa la sua qualità, ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. c), di tale direttiva.

2)
Nel caso di marchi tridimensionali costituiti dalla confezione dei prodotti che si trovano in commercio confezionati per ragioni legate alla natura stessa del prodotto, il carattere distintivo ai sensi dell'art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva 89/104 dev’essere valutato in riferimento alla percezione del consumatore medio dei detti prodotti, normalmente informato e ragionevolmente attento ed avveduto. Un tale marchio deve permettere a quest’ultimo, senza un esame analitico o comparativo e senza prestarvi particolare attenzione, di distinguere il prodotto considerato da quelli di altre imprese.

3)
La valutazione del carattere distintivo di un marchio ai sensi dell’art. 3, n. 1, lett. b), della direttiva 89/104 può effettuarsi esclusivamente in base agli usi commerciali nazionali, senza che sia necessario procedere ad ulteriori accertamenti amministrativi per determinare se, e in che misura, marchi identici siano stati registrati ovvero esclusi dalla registrazione in altri Stati membri dell'Unione europea.

Il fatto che un marchio identico sia stato registrato in uno Stato membro come marchio per prodotti o servizi identici può essere preso in considerazione dall’autorità competente di un altro Stato membro unitamente a tutte le circostanze di cui tale autorità deve tenere conto per valutare il carattere distintivo di un marchio, ma non è determinante ai fini della decisione di quest’ultima di concedere o negare la registrazione di un marchio.

Invece, il fatto che un marchio sia stato registrato in uno Stato membro per certi prodotti o servizi non può minimamente incidere sull’esame, da parte dell’autorità competente in materia di registrazione dei marchi di un altro Stato membro, del carattere distintivo di un marchio simile per prodotti o servizi simili a quelli per i quali il primo marchio è stato registrato.

Gulmann

Cunha Rodrigues

Puissochet

Schintgen

Macken

Così deciso e pronunciato a Lussemburgo il 12 febbraio 2004.

Il cancelliere

Il presidente

R. Grass

V. Skouris


1
Lingua processuale: il tedesco.

Top