EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 52016AE3439

Parere del Comitato economico e sociale europeo sulla «Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro»[COM(2016) 248 final — 2016/0130 (COD)]

OJ C 487, 28.12.2016, p. 113–113 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

28.12.2016   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 487/113


Parere del Comitato economico e sociale europeo sulla «Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro»

[COM(2016) 248 final — 2016/0130 (COD)]

(2016/C 487/20)

Consultazione

Consiglio, 24/05/2016

Parlamento europeo, 25/05/2016

Base giuridica

Articolo 148, paragrafo 2, del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea

Organo competente

Sezione Occupazione, affari sociali, cittadinanza

Adozione in sessione plenaria

21/09/2016

Sessione plenaria n.

519

Esito della votazione

(favorevoli/contrari/astenuti)

171/0/3

Essendosi già pronunciato sul contenuto della proposta all’esame nei propri pareri relativi alla Proposta di direttiva del Consiglio sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni durante il lavoro (sesta direttiva particolare ai sensi dell’articolo 8 della direttiva 80/1107/CEE), adottati il 2 giugno 1988 (1) e il 20 ottobre 1999 (2), nonché nel parere in merito alla Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni relativa ad un quadro strategico dell’UE in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro (2014-2020), adottato l’11 dicembre 2014, il Comitato ha deciso di non procedere all’elaborazione di un nuovo parere in materia ma di rinviare alla posizione espressa nei documenti succitati.

Bruxelles, 21 settembre 2016

Il presidente del Comitato economico e sociale europeo

Georges DASSIS


(1)  GU C 208 dell'8.8.1988, pag.43.

(2)  GU C 368 del 20.12.1999, pag. 18.


Top