EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 52003XC1204(02)

Informazioni comunicate dagli Stati membri sugli aiuti di Stato concessi in virtù del regolamento (CE) n. 70/2001 della Commissione, del 12 gennaio 2001, relativo all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato CE agli aiuti di Stato a favore delle piccole e medie imprese (Testo rilevante ai fini del SEE)

OJ C 294, 4.12.2003, p. 7–9 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)

52003XC1204(02)

Informazioni comunicate dagli Stati membri sugli aiuti di Stato concessi in virtù del regolamento (CE) n. 70/2001 della Commissione, del 12 gennaio 2001, relativo all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato CE agli aiuti di Stato a favore delle piccole e medie imprese (Testo rilevante ai fini del SEE)

Gazzetta ufficiale n. C 294 del 04/12/2003 pag. 0007 - 0009


Informazioni comunicate dagli Stati membri sugli aiuti di Stato concessi in virtù del regolamento (CE) n. 70/2001 della Commissione, del 12 gennaio 2001, relativo all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato CE agli aiuti di Stato a favore delle piccole e medie imprese

(2003/C 294/03)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

Numero dell'aiuto: XS 105/02

Stato membro: Italia

Regione: Regione siciliana

Titolo del regime di aiuti o nome dell'impresa che riceve un singolo aiuto: Aiuti per il riuso ed il riciclo dei rifiuti

Base giuridica: - Decreto presidenziale 20.11.2000: Programma operativo regionale Sicilia 2000-2006,

- Articolo 70 della legge regionale 23 dicembre 2000 n. 32 "Disposizioni per l'attuazione del POR 2000-2006 e di riordino dei regimi di aiuto alle imprese",

- Articolo 117 della legge regionale 3 maggio 2001, n. 6,

- Complemento di programmazione del POR Sicilia 2000-2006 (adottato con deliberazione n. 273 del 7 agosto 2002 della Giunta regionale - sottomisura 4.1.c),

- Decreto Dirigente generale del dipartimento Industria del 6.9.2002: "Bando per la presentazione e la selezione delle istanze per l'attivazione della sottomisura 4.1.c - Attività di trattamento dei rifiuti" (pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Regione Sicilia n. 43 - supplemento ordinario - del 13.9.2002)

Spesa annua prevista per il regime o importo totale dell'aiuto singolo concesso all'impresa: L'intera dotazione finanziaria per la sottomisura 4.1 c) ammonta a 26666000 euro di cui il 30 % è territorializzata.

Con il bando pubblicato in data 13 settembre 2002 verranno messe a concorso le seguenti risorse:

- 18666200 = 0,7 × 26666000 euro (quota non territorializzata).

- 906426 euro risorse riservata al Progetto Integrato Territoriale n. 29 "Biovalley" ai sensi del Decreto del presidente della regione n. 94 del 18 giugno 2002.

Si prevede una spesa annua di circa 6524200 euro per ciascuno degli anni 2003, 2004, 2005

Intensità massima dell'aiuto: 35 % in equivalente sovvenzione netta (ESN) aumentato di un ulteriore 15 % in equivalente sovvenzione lorda (ESL). Il contributo non può in ogni caso superare la cifra di 6197482,79 euro

Data di applicazione: Sono ammissibili le spese sostenute dal giorno successivo alla presentazione della domanda il cui termine ultimo è fissato al 12 dicembre 2002 (90° giorno dalla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della regione Siciliana avvenuta il 13 settembre 2002)

Durata del regime o dell'aiuto singolo concesso: Dicembre 2006

Obiettivo dell'aiuto: Investimenti in immobilizzazioni materiali ed immateriali secondo quanto previsto dall'articolo 2 del Regolamento (CE) n. 70/2001

Settore (o settori) economico interessato: Tutti i settori con le esclusioni previste dal regolamento (CE) n. 70/2001 per i settori dell'agricoltura e della pesca

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Regione siciliana Assessorato Industria Dipartimento Industria Viale regione Siciliana, 4580 I - 90145 Palermo

Numero dell'aiuto: XS 130/02

Stato membro: Italia

Regione: Veneto

Titolo del regime di aiuti o nome dell'impresa che riceve un singolo aiuto: Sostegno finanziario per spese di consulenza assistenza tecnica e addestramento specifico del personale finalizzate all'adeguamento dei sistemi aziendali ai principi e alle norme della qualità

Base giuridica: Articolo 4 della legge regionale del Veneto n. 3 del 28.1.1997, in Bollettino ufficiale della Regione Veneto n. 9 del 1997

Spesa annua prevista per il regime o importo totale dell'aiuto singolo concesso all'impresa: 4423500 euro

Intensità massima dell'aiuto: 50 % dei costi dei servizi di consulenza esterna con importo massimo di contributo per ciascuna iniziativa pari a 15000 euro (quindicimila euro)

Data di applicazione: Data a decorrere dalla quale può essere concesso l'aiuto: 5 dicembre 2002

Durata del regime o dell'aiuto singolo concesso: Data limite per la concessione dell'aiuto: 31 dicembre 2002

Data (indicativa) prevista di pagamento dell'ultima rata: 31 dicembre 2004

Obiettivo dell'aiuto: Sostenere la diffusione dell'implementazione dei sistemi di qualità aziendale a favore delle PMI aventi sede operativa nel territorio della Regione Veneto

Settore (o settori) economico interessato: Tutti i settori di attività, con esclusione:

- delle attività connesse alla produzione, trasformazione o commercializzazione dei prodotti elencati nell'allegato I del trattato CE;

- delle attività connesse all'esportazione;

- industria carboniera e siderurgica;

- fibre sintetiche;

- industria automobilistica;

- trasporti (ad eccezione dei codici istat nn. 602, 6021, 6022, 6023, 6024, 6025, 631, 6311, 6312, 632, 6321);

- costruzione navale;

- pesca;

- commercio, turismo e servizi, di cui alla legge regionale del veneto n. 16 del 10 aprile 1998 (in B.U.R. n. 33/1998) recante "Interventi regionali a favore della qualità e dell'innovazione nei settori del commercio, del turismo e dei servizi"

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Regione Veneto - Giunta regionale Palazzo Balbi

Dorsoduro 3901

I - 30100 Venezia

Numero dell'aiuto: XS 17/03

Stato membro: Spagna

Regione: Comunidad Foral de Navarra

Titolo del regime di aiuti o nome dell'impresa che riceve un singolo aiuto: Bando di aiuti agli investimenti in strutture di ricezione turistica

Base giuridica: Orden Foral 164/2001, de 14 de diciembre, de la Consejería de Industria y Tecnología, Comercio, Turismo y Trabajo (B.O.N. n° 1, de 2 de enero de 2002)

Spesa annua prevista per il regime o importo totale dell'aiuto singolo concesso all'impresa: - 712800,36 euro nell'anno 2002

- 1352277,23 euro nell'anno 2003

- 1352277,23 euro nell'anno 2004

- 1800000 euro nell'anno 2005

Intensità massima dell'aiuto: L'intensità massima degli aiuti previsti è del 25 % a concorrenza di 270000 euro in zona assistita. In zona non assistita (Pamplona) sono rispettate le intensità di cui all'articolo 4 del regolamento

Data di applicazione: Anni 2002-2003

Durata del regime o dell'aiuto singolo concesso: Periodo 2001/2005

Obiettivo dell'aiuto: Incentivare gli investimenti produttivi nel settore turistico al fine di rafforzare e rendere competitiva l'offerta nel mercato turistico attuale

Settore (o settori) economico interessato: Settore turistico: settore della ricezione turistica

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Comunidad Foral de Navarra Avda. Carlos III El Noble, n° 4 Pamplona Navarra

Altre informazioni: Il bando contiene anche una linea di aiuti de minimis

Numero dell'aiuto: XS 40/03

Stato membro: Repubblica federale di Germania

Regione: Bassa Sassonia - comune di Visselhövede

Titolo del regime di aiuti o nome dell'impresa che riceve un singolo aiuto: Direttiva del comune di Visselhövede relativa al cofinanziamento di sovvenzioni per il sostegno individuale delle piccole e medie imprese (PMI) nel quadro del programma della Bassa Sassonia riguardante l'obiettivo 2 per il periodo 2000-2006

Base giuridica: Niedersächsische Gemeindeordnung (NGO) in der Fassung vom 22.8.1996 (Niedersächsisches Gesetz- und Verordnungsblatt S. 382)

Spesa annua prevista per il regime o importo totale dell'aiuto singolo concesso all'impresa: 300000 euro

Intensità massima dell'aiuto: L'aiuto ammonta al

- (per le piccole imprese) 15 % e al

- (per le medie imprese) 7,5 %

dei costi d'investimento ammissibili.

Si applicano le disposizioni in materia di cumulo

Data di applicazione: A partire dal 26 febbraio 2003

Durata del regime o dell'aiuto singolo concesso: Dal 26 febbraio 2003 al 31 dicembre 2003

Obiettivo dell'aiuto: L'aiuto è inteso a migliorare la competitività e la capacità di adattamento delle piccole e medie imprese presenti nel territorio del comune di Visselhövede e contribuire a creare nuovi posti di lavoro e mantenere quelli esistenti, producendo in tal modo un impatto positivo a livello strutturale.

Il regime non prevede aiuti al salvataggio e alla ristrutturazione delle imprese in difficoltà (ai sensi degli orientamenti comunitari sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione delle imprese in difficoltà, GU C 288 del 9.10.1999).

Sono ammissibili agli aiuti i seguenti progetti d'investimento:

- Costruzione di impianti.

- Ampliamento di impianti, a condizione che il numero dei posti di lavoro fissi aumenti del 15 % rispetto al livello precedente all'avvio degli investimenti.

- Acquisizione di un impianto a rischio di chiusura.

L'aiuto viene concesso sotto forma di aiuti agli investimenti

Settore (o settori) economico interessato: Possono presentare domanda le imprese operanti nei settori industriale, commerciale, artigianale, edile, turistico e alberghiero con sede nel comune di Visselhövede, nonché le imprese e i liberi professionisti che intendono avviare un'attività in tale comune.

Sono escluse le sovvenzioni a favore di imprese operanti in settori sensibili

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Stadt Visselhövede Marktplatz 2 D - 27374 Visselhövede

Altre informazioni: Herr Günter Claus Tel. 042 62-30 11 41 Fax 042 62-30 11 47 E-mail: stadt.claus@visselhoevede.de

Numero dell'aiuto: XS 60/03

Stato membro: Spagna

Regione: Comunidad Autónoma de la Región de Murcia

Titolo del regime di aiuti o nome dell'impresa che riceve un singolo aiuto: Aiuti all'esposizione di prodotti e servizi della Società dell'informazione durante le Giornate tecniche aziendali e dimostrazioni tecnologiche per cittadini Sicarm 2003

Base giuridica: - Orden de 10 de abril de 2003, de la Consejería de Ciencia, Tecnología, Industria y Comercio, por la que se establecen las bases reguladoras y se convoca la concesión de ayudas a la exposición de productos y servicios de la Sociedad de la Información en las Jornadas técnicas y demostraciones tecnológicas Sicarm 2003. (BORM n° 95 de 26 de Abril de 2003).

- Regolamento (CE) n. 70/2001 della Commissione, del 12 gennaio 2001, relativo all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato (CE) agli aiuti di Stato delle piccole e medie imprese (GU L 10 de 13.1.2001)

Spesa annua prevista per il regime o importo totale dell'aiuto singolo concesso all'impresa: Crediti destinati a imprese private: 30000 euro

Intensità massima dell'aiuto: L'importo delle sovvenzioni disposte dall'Orden suddetto non potrà superare il 50 % ESL della spesa ammissibile

Data di applicazione: Orden entrata in vigore il 27 aprile 2003

Durata del regime o dell'aiuto singolo concesso: Gli aiuti potranno essere concessi fino al 31 maggio 2003

Obiettivo dell'aiuto: Finanziare l'esposizione di prodotti e servizi della Società dell'informazione durante le Giornate tecniche aziendali e dimostrazioni tecnologiche per cittadini Sicarm 2003 progetti di commercio elettronico

Settore (o settori) economico interessato: Piccole e medie imprese conformi alla definizione di PMI di cui alla raccomandazione della Commissione europea del 3 aprile 1996, escluse le imprese dedite alla produzione, trasformazione o commercializzazione dei prodotti di cui all'allegato I del trattato CE, nonché le imprese dedite ad attività che incoraggiano l'uso di prodotti nazionali a detrimento di quelli importati

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: D. Patricio Valverde Megías Consejería de Ciencia, Tecnología, Industria y Comercio San Cristóbal, 6 E - 30071 Murcia

Top