Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32019R0321

Regolamento di esecuzione (UE) 2019/321 della Commissione, del 18 febbraio 2019, relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata e che abroga il regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232

C/2019/1503

OJ L 55, 25.2.2019, p. 4–6 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg_impl/2019/321/oj

25.2.2019   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 55/4


REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2019/321 DELLA COMMISSIONE

del 18 febbraio 2019

relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata e che abroga il regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

visto il regolamento (UE) n. 952/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 ottobre 2013, che istituisce il codice doganale dell'Unione (1), in particolare l'articolo 57, paragrafo 4, e l'articolo 58, paragrafo 2,

considerando quanto segue:

(1)

Al fine di garantire l'applicazione uniforme della nomenclatura combinata («NC») allegata al regolamento (CEE) n. 2658/87 del Consiglio (2), è necessario adottare disposizioni relative alla classificazione di talune merci.

(2)

Con il regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232 della Commissione (3) un articolo realizzato in ghisa a grafite sferoidale (ghisa duttile, EN-GJS-500-7) è stato classificato nel codice NC 7325 99 10 come «altri lavori di ghisa malleabile».

(3)

La classificazione nel regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232 era basata sulle note esplicative della nomenclatura combinata relative al codice NC 7307 19 10, che hanno definito la ghisa malleabile; secondo tali note, il termine «malleabile» comprendeva la ghisa a grafite sferoidale.

(4)

Nelle cause riunite C–397/17 e C–398/17, Profit Europe (4), la Corte di giustizia ha statuito che gli accessori per tubi fusi di ghisa a grafite sferoidale devono essere classificati nella sottovoce 7307 19 90.

(5)

La Corte di giustizia ha fondato la propria decisione sulla considerazione che la ghisa a grafite sferoidale e la ghisa malleabile differiscono in termini di composizione e di metodo di produzione e che, anche se la ghisa a grafite sferoidale ha caratteristiche analoghe a quelle della ghisa malleabile (EN-GJM), essa costituisce tuttavia una categoria distinta nella classificazione della ghisa (EN-GJS).

(6)

La Corte di giustizia ha concluso che a tale riguardo le note esplicative, in quanto indicano che «[i]l termine “ghisa malleabile” comprende anche la ghisa a grafite sferoidale», hanno l'effetto di ampliare il concetto di «ghisa malleabile» a un'altra categoria di ghisa e devono pertanto essere disattese.

(7)

La sentenza della Corte di giustizia è applicabile per analogia al prodotto contemplato dal regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232, dal momento che il prodotto corrisponde alla norma EN-GJS-500-7 e la sua classificazione come articolo di ghisa malleabile era basata sul testo delle note esplicative della nomenclatura combinata relative al codice NC 7307 19 10, che secondo la Corte di giustizia hanno modificato la portata della sottovoce NC 7307 19 10.

(8)

La classificazione dell'articolo di cui al regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232 non è pertanto in linea con le conclusioni della Corte di giustizia nella sua sentenza nelle cause riunite C–397/17 e C–398/17.

(9)

Il regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232 dovrebbe pertanto essere abrogato e sostituito.

(10)

Le misure di cui al presente regolamento sono conformi al parere del comitato del codice doganale,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

Le merci descritte nella colonna 1 della tabella figurante in allegato sono classificate nella nomenclatura combinata nel codice NC indicato nella colonna 2 di detta tabella.

Articolo 2

Il regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232 è abrogato.

Articolo 3

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 18 febbraio 2019

Per la Commissione,

a nome del presidente

Stephen QUEST

Direttore generale

Direzione generale della Fiscalità e unione doganale


(1)  GU L 269 del 10.10.2013, pag. 1.

(2)  Regolamento (CEE) n. 2658/87 del Consiglio, del 23 luglio 1987, relativo alla nomenclatura tariffaria e statistica ed alla tariffa doganale comune (GU L 256 del 7.9.1987, pag. 1).

(3)  Regolamento di esecuzione (UE) 2017/1232 della Commissione, del 3 luglio 2017, relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata (GU L 177 dell'8.7.2017, pag. 23).

(4)  Sentenza del 12 luglio 2018, Profit Europe, C–397/17 e C–398/17, EU:C:2018:564.


ALLEGATO

Designazione delle merci

Classificazione

(codice NC)

Motivazioni

(1)

(2)

(3)

Articolo circolare con un diametro di circa 500 mm e un peso di circa 23 kg. Esso è fatto di ghisa a grafite sferoidale (ghisa duttile, EN-GJS-500-7). L'articolo è verniciato di bitume nero per proteggerlo contro l'erosione.

L'articolo è certificato secondo la norma EN 124 (dispositivi di coronamento e di chiusura dei pozzetti stradali) ed è usato per le coperture delle fognature (ad esempio per le coperture degli scoli dell'acqua piovana).

Cfr. immagine (1).

7325 99 90

La classificazione è determinata a norma delle regole generali 1 e 6 per l'interpretazione della nomenclatura combinata e del testo dei codici NC 7325 , 7325 99 e 7325 99 90 .

È esclusa la classificazione dell'articolo nel codice 7325 10 00 come «altri lavori di ghisa non malleabile», in quanto la ghisa non malleabile non è soggetta a deformazione sotto compressione, mentre la ghisa a grafite sferoidale subisce una deformazione se sottoposta a trazione e in una certa misura anche a compressione. Pertanto la ghisa a grafite sferoidale in quanto tale non può essere considerata ghisa non malleabile (cfr. per analogia la sentenza del 12 luglio 2018, Profit Europe, cause riunite C–397/17 e C–398/17, EU:C:2018:564).

È esclusa anche la classificazione dell'articolo nel codice 7325 99 10 come «altri lavori di ghisa malleabile», in quanto la ghisa a grafite sferoidale e la ghisa malleabile differiscono in termini di composizione e di metodo di produzione. Sebbene possegga caratteristiche analoghe a quelle della ghisa malleabile (EN-GJM), la ghisa a grafite sferoidale costituisce tuttavia una categoria distinta (EN-GJS) (cfr. per analogia la sentenza del 12 luglio 2018, Profit Europe, cause riunite C–397/17 e C–398/17).

L'articolo va pertanto classificato nel codice NC 7325 99 90 come «altri lavori gettati in forma (fusi) di ghisa, ferro o acciaio altri».

Image 1

(1)  L'immagine è fornita a scopo puramente informativo.


Top