EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32019D0718

Decisione (UE) 2019/718 della Commissione, del 30 aprile 2019, relativa alla proposta d'iniziativa dei cittadini dal titolo «PRO-NUTRISCORE» [notificata con il numero C(2019) 3232]

C/2019/3232

OJ L 122, 10.5.2019, p. 49–50 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2019/718/oj

10.5.2019   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 122/49


DECISIONE (UE) 2019/718 DELLA COMMISSIONE

del 30 aprile 2019

relativa alla proposta d'iniziativa dei cittadini dal titolo «PRO-NUTRISCORE»

[notificata con il numero C(2019) 3232]

(Il testo in lingua francese è il solo facente fede)

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

visto il regolamento (UE) n. 211/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 febbraio 2011, riguardante l'iniziativa dei cittadini (1), in particolare l'articolo 4,

considerando quanto segue:

(1)

L'oggetto della proposta d'iniziativa dei cittadini dal titolo «PRO-NUTRISCORE» è il seguente: «Chiediamo alla Commissione europea di imporre l'obbligo di un'etichettatura semplificata “Nutriscore” sui prodotti alimentari al fine di tutelare la salute dei consumatori e di garantire che vengano loro fornite informazioni nutrizionali di qualità.»

(2)

Gli obiettivi della proposta d'iniziativa dei cittadini sono i seguenti: «1. Rendere l'etichettatura nutrizionale più leggibile e comprensibile così da poter cogliere a colpo d'occhio il valore nutrizionale di un alimento nel contesto della diversità dell'offerta alimentare; 2. intervenire su questioni di sanità pubblica incoraggiando i professionisti a migliorare la composizione dei loro prodotti; 3. armonizzare le informazioni nutrizionali a livello europeo imponendo un unico sistema ufficiale di etichettatura, ponendo così fine alla confusione dei consumatori europei di fronte al gran numero di loghi esistenti.»

(3)

Il trattato sull'Unione europea (TUE) rafforza la cittadinanza dell'Unione e potenzia ulteriormente il funzionamento democratico di quest'ultima affermando, tra l'altro, che ogni cittadino ha il diritto di partecipare alla vita democratica dell'Unione mediante l'iniziativa dei cittadini europei.

(4)

A tal fine, le procedure e le condizioni necessarie per l'iniziativa dei cittadini dovrebbero essere chiare, semplici, di facile applicazione e proporzionate alla sua natura, in modo da incoraggiare la partecipazione dei cittadini e rendere l'Unione più accessibile.

(5)

Ai fini dell'applicazione dei trattati possono essere adottati atti legislativi dell'Unione per ravvicinare le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri che hanno per oggetto l'instaurazione e il funzionamento del mercato interno, sulla base dell'articolo 114 del trattato sul funzionamento dell'unione europea (TFUE).

(6)

Per questi motivi, conformemente all'articolo 4, paragrafo 2, lettera b), del suddetto regolamento, la proposta d'iniziativa dei cittadini non esula manifestamente dalla competenza della Commissione di presentare una proposta di atto legislativo dell'Unione ai fini dell'applicazione dei trattati.

(7)

Inoltre, la costituzione del comitato di cittadini e la designazione delle persone di contatto sono avvenute a norma dell'articolo 3, paragrafo 2, del regolamento e la proposta d'iniziativa dei cittadini non è presentata in modo manifestamente ingiurioso, non ha un contenuto futile o vessatorio né è manifestamente contraria ai valori dell'Unione quali stabiliti nell'articolo 2 TUE.

(8)

La proposta d'iniziativa dei cittadini dal titolo «PRO-NUTRISCORE» dovrebbe pertanto essere registrata,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

La proposta d'iniziativa dei cittadini dal titolo «PRO-NUTRISCORE» è registrata.

Articolo 2

La presente decisione entra in vigore l'8 maggio 2019.

Articolo 3

Gli organizzatori (membri del comitato dei cittadini) della proposta d'iniziativa dei cittadini dal titolo «PRO-NUTRISCORE», rappresentati da Cédric MUSSO e Ivo MECHELS in veste di persone di contatto, sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 30 aprile 2019

Per la Commissione

Frans TIMMERMANS

Vicepresidente


(1)  GU L 65 dell'11.3.2011, pag. 1.


Top