Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32015D2434

Decisione di esecuzione (UE) 2015/2434 della Commissione, del 18 dicembre 2015, che modifica la decisione di esecuzione 2014/237/UE relativa a misure volte a impedire l'introduzione e la diffusione nell'Unione di organismi nocivi per quanto riguarda alcuni prodotti ortofrutticoli originari dell'India [notificata con il numero C(2015) 9178]

OJ L 334, 22.12.2015, p. 61–61 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

No longer in force, Date of end of validity: 31/12/2016

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec_impl/2015/2434/oj

22.12.2015   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 334/61


DECISIONE DI ESECUZIONE (UE) 2015/2434 DELLA COMMISSIONE

del 18 dicembre 2015

che modifica la decisione di esecuzione 2014/237/UE relativa a misure volte a impedire l'introduzione e la diffusione nell'Unione di organismi nocivi per quanto riguarda alcuni prodotti ortofrutticoli originari dell'India

[notificata con il numero C(2015) 9178]

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

vista la direttiva 2000/29/CE del Consiglio, dell'8 maggio 2000, concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità (1), in particolare l'articolo 16, paragrafo 3, quarta frase,

considerando quanto segue:

(1)

La decisione di esecuzione 2014/237/UE della Commissione (2) vieta l'importazione dall'India di vegetali di Colocasia Schott, ad eccezione delle sementi e delle radici, nonché di Momordica L., di Solanum melongena L. e di Trichosanthes L., ad eccezione delle sementi. Per quanto riguarda le importazioni di vegetali di Mangifera L., ad eccezione delle sementi, la medesima decisione di esecuzione 2014/237/UE richiede inoltre che le autorità indiane adottino misure atte a garantire che le partite siano indenni da organismi nocivi.

(2)

La decisione di esecuzione 2014/237/UE è limitata nel tempo. In considerazione dell'elevato numero di intercettazioni di organismi nocivi su un'ampia gamma di vegetali e prodotti vegetali di origine indiana, la Commissione conclude che il sistema di certificazione fitosanitaria indiano deve essere ulteriormente migliorato. La validità di applicazione della decisione 2014/237/UE dovrebbe pertanto essere prorogata fino al 31 dicembre 2016.

(3)

È quindi opportuno modificare di conseguenza la decisione di esecuzione 2014/237/UE.

(4)

Le misure di cui alla presente decisione sono conformi al parere del comitato permanente per le piante, gli animali, gli alimenti e i mangimi,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

L'articolo 2 della decisione di esecuzione 2014/237/UE è sostituito dal seguente:

«Articolo 2

La presente decisione scade il 31 dicembre 2016.»

Articolo 2

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 18 dicembre 2015

Per la Commissione

Vytenis ANDRIUKAITIS

Membro della Commissione


(1)  GU L 169 del 10.7.2000, pag. 1.

(2)  Decisione di esecuzione 2014/237/UE della Commissione, del 24 aprile 2014, relativa a misure volte a impedire l'introduzione e la diffusione nell'Unione di organismi nocivi per quanto riguarda alcuni prodotti ortofrutticoli originari dell'India (GU L 125 del 26.4.2014, pag. 93).


Top