Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32014D0800

Decisione 2014/800/PESC del Consiglio, del 17 novembre 2014 , relativa all'avvio della missione consultiva dell'Unione europea per la riforma del settore della sicurezza civile in Ucraina (EUAM Ucraina) e che modifica la decisione 2014/486/PESC

OJ L 331, 18.11.2014, p. 24–25 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2014/800/oj

18.11.2014   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 331/24


DECISIONE 2014/800/PESC DEL CONSIGLIO

del 17 novembre 2014

relativa all'avvio della missione consultiva dell'Unione europea per la riforma del settore della sicurezza civile in Ucraina (EUAM Ucraina) e che modifica la decisione 2014/486/PESC

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato sull'Unione europea, in particolare l'articolo 28, l'articolo 42, paragrafo 4, e l'articolo 43, paragrafo 2,

vista la decisione 2014/486/PESC del Consiglio, del 22 luglio 2014, relativa alla missione consultiva dell'Unione europea per la riforma del settore della sicurezza civile in Ucraina (EUAM Ucraina) (1), in particolare l'articolo 4,

vista la proposta dell'alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza,

considerando quanto segue:

(1)

Il 22 luglio 2014 il Consiglio ha adottato la decisione 2014/486/PESC.

(2)

Il 20 ottobre 2014 il Consiglio ha approvato il piano operativo per EUAM Ucraina.

(3)

A seguito della raccomandazione del comandante civile dell'operazione e dopo che EUAM Ucraina ha raggiunto la capacità operativa iniziale, EUAM Ucraina dovrebbe essere avviata il 1o dicembre 2014.

(4)

La decisione 2014/486/PESC prevedeva l'importo di riferimento finanziario di 2 680 000 EUR per il periodo fino al 30 novembre 2014. Si dovrebbe prevedere un nuovo importo di riferimento finanziario per il periodo di 12 mesi a decorrere dal 1o dicembre 2014. È opportuno pertanto modificare la decisione 2014/486/PESC.

(5)

EUAM Ucraina sarà condotta nel contesto di una situazione che potrebbe deteriorarsi e compromettere il raggiungimento degli obiettivi dell'azione esterna dell'Unione fissati all'articolo 21 del trattato,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

La missione consultiva dell'Unione europea per la riforma del settore della sicurezza civile in Ucraina (EUAM Ucraina) è avviata il 1o dicembre 2014.

Articolo 2

Il comandante civile dell'operazione per EUAM Ucraina è autorizzato, con effetto immediato, a dare avvio all'esecuzione dell'operazione.

Articolo 3

L' articolo 14, paragrafo 1, della decisione 2014/486/PESC è sostituito dal seguente:

«1.   L'importo di riferimento finanziario destinato a coprire le spese connesse a EUAM Ucraina fino al 30 novembre 2014 è di 2 680 000 EUR. L'importo di riferimento finanziario destinato a coprire le spese connesse a EUAM Ucraina nel periodo dal 1o dicembre 2014 al 30 novembre 2015 è pari a 13 100 000 EUR. L'importo di riferimento finanziario per il periodo successivo è deciso dal Consiglio.»

Articolo 4

La presente decisione entra in vigore il giorno dell'adozione.

Fatto a Bruxelles, il 17 novembre 2014

Per il Consiglio

Il presidente

F. MOGHERINI


(1)  GU L 217 del 23.7.2014, pag. 42.


Top