EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32011R1000

Regolamento di esecuzione (UE) n. 1000/2011 del Consiglio, del 10 ottobre 2011 , che attua l’articolo 8 bis , paragrafo 1 del regolamento (CE) n. 765/2006 relativo a misure restrittive nei confronti della Bielorussia

OJ L 265, 11.10.2011, p. 8–14 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)
Special edition in Croatian: Chapter 18 Volume 014 P. 40 - 46

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg_impl/2011/1000/oj

11.10.2011   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 265/8


REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 1000/2011 DEL CONSIGLIO

del 10 ottobre 2011

che attua l’articolo 8 bis, paragrafo 1 del regolamento (CE) n. 765/2006 relativo a misure restrittive nei confronti della Bielorussia

IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA,

visto il regolamento (CE) n. 765/2006 del Consiglio, del 18 maggio 2006, relativo a misure restrittive nei confronti della Bielorussia (1), in particolare l’articolo 8 bis, paragrafo 1,

considerando quando segue:

(1)

Il 18 maggio 2006, il Consiglio ha adottato il regolamento (CE) n. 765/2006.

(2)

Tenuto conto della gravità della situazione in Bielorussia, altre persone dovrebbero essere inserite nell’elenco delle persone fisiche e giuridiche, delle entità e degli organismi soggetti a misure restrittive di cui all’allegato IA del regolamento (CE) n. 765/2006.

(3)

È inoltre opportuno aggiornare le informazioni concernenti determinate persone ed un’entità figuranti nell’elenco di cui all’allegato IA di detto regolamento,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

Le persone elencate nell’allegato I del presente regolamento sono aggiunte all’elenco di cui all’allegato IA del regolamento (CE) n. 765/2006.

Articolo 2

Nell’allegato IA del regolamento (CE) n. 765/2006, le voci relative alle persone e all’entità seguenti sono sostituite dalle voci di cui all’allegato II del presente regolamento:

1)

Mazouka Siarhei;

2)

Bazanau, Aliaksandr Viktaravich

3)

Peftiev Vladimir

4)

Ipatau, Vadzim Dzmitryevich

5)

Bushnaia, Natallia Uladzimirauna

6)

Bushchyk, Vasil Vasilievich

7)

Katsuba, Sviatlana Piatrouna

8)

Kisialiova, Nadzeia Mikalaeuna

9)

Padaliak, Eduard Vasilievich

10)

Rakhmanava, Maryna Iurievna

11)

Shchurok, Ivan Antonavich

12)

Sport-Pari

13)

Shadryna, Hanna Stanislavauna.

Article 3

Il presente regolamento entra in vigore il giorno della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Lussemburgo, il 10 ottobre 2011

Per il Consiglio

La presidente

C. ASHTON


(1)  GU L 134 del 20.5.2006, pag. 1.


ALLEGATO I

Persone di cui all’articolo 1

 

Nome

Traslitterazione della grafia bielorussa

Traslitterazione della grafia russa

Nome

(grafia bielorussa)

Nome

(grafia russa)

Luogo e data di nascita

Posizione

1.

Kamisarau, Valery Mikalayevich

Komissarov, Valeri Nikolaevich

Камiсараў Валерый Мiкалаевiч

Комиссаров Валерий Николаевич

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di presidente del tribunale, i ricorsi contro le sentenze di condanna degli attivisti politici e della società civile Dmitri Dashkevich, Eduard Lobov, Aleksandr Otroshchenkov, Dmitri Novik, Aleksandr Molchanov. Tali processi hanno costituito palesi violazioni del codice di procedura penale.

2.

Stsiapurka, Uladzimir Mikhailavich

Stepurko, Vladimir Mikhailovich

Сцяпурка Уладзiмiр Мiхайлавiч

Степурко Владимир Михайлович

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di presidente del tribunale, i ricorsi contro le sentenze di condanna degli attivisti politici e della società civile Irina Khalip, Sergei Martselev, Pavel Severinets, Dmitri Bondarenko, Dmitri Doronin, Sergei Kazakov, Vladimir Loban, Vitali Matsukevich, Evgeni Sekret e Oleg Fedorkevich. Tali processi hanno costituito palesi violazioni del codice di procedura penale.

3.

Khrypach, Siarhei Fiodaravich

Khripach, Sergei Fiodorovich

Хрыпач Сяргей Фёдаравiч

Хрипач Сергей Федорович

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di presidente del tribunale, i ricorsi contro le sentenze di condanna degli ex candidati alla presidenza Andrei Sannikov, Nikolai Statkevich, Dmitri Uss, Vladimir Nekliaev, degli attivisti politici e della società civile Andrei Dmitriev, Ilia Vasilevich, Fiodor Mirzayanov, Oleg Gnedchik, Vladimir Yeriomenok, Andrei Pozniak, Aleksandr Klaskovski, Aleksandr Kviatkevich, Artiom Gribkov, Dmitri Bulanov e, in qualità di giudice a latere, Dmitri Dashkevich, Eduard Lobov, Aleksandr Otroshchenkov, Dmitri Novik, Aleksandr Molchanov. Tali processi hanno costituito palesi violazioni del codice di procedura penale.

4.

Nazaranka, Vasil Andreyevich

Nazarenko, Vasili Andreevich

Назаранка Васiль Андрэевiч

Назаренко Василий Андреевич

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di presidente del tribunale, i ricorsi contro le sentenze di condanna degli attivisti politici e della società civile Vasili Parfenkov e, in qualità di giudice a latere, Dmitri Dashkevich, Eduard Lobov. Tali processi hanno costituito palesi violazioni del codice di procedura penale.

5.

Kamarouskaya, Volha Paulauna

Komarovskaia, Olga Pavlovna

Камароўская Вольга Паўлаўна

Комаровская Ольга Павловна

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di giudice a latere, i ricorsi contro le sentenze di condanna dell'ex candidato alla presidenza Andrei Sannikov, degli attivisti politici e della società civile Irina Khalip, Sergei Martselev, Pavel Severinets, Aleksandr Otroshchenkov, Dmitri Novik, Aleksandr Molchanov, Ilia Vasilevich, Fiodor Mirzayanov, Oleg Gnedchik, Vladimir Yeriomenok, Dmitri Doronin, Sergei Kazakov, Vladimir Loban, Vitali Matsukevich, Evgeni Sekret e Oleg Fedorkevich. Tali processi hanno costituito palesi violazioni del codice di procedura penale.

6.

Zaitsava, Viktoryia Henadzeuna

Zaitseva, Viktoria Gennadievna

Зайцава Вiкторыя Генадзеўна

Зайцева Виктория Геннадьевна

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di giudice a latere, i ricorsi contro le sentenze di condanna dell'ex candidato alla presidenza Andrei Sannikov, degli attivisti politici e della società civile Ilia Vasilevich, Fiodor Mirzayanov, Oleg Gnedchik e Vladimir Yeriomenok. Il processo ha costituito una palese violazione del codice di procedura penale.

7.

Unukevich, Tamara Vasileuna

Vnukevich, Tamara Vasilievna

Унукевiч Тамара Васiлеўна

Внукевич Тамара Васильевна

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di giudice a latere, i ricorsi contro le sentenze di condanna degli attivisti politici e della società civile Irina Khalip, Sergei Martselev, Pavel Severinets. Il processo ha costituito una palese violazione del codice di procedura penale.

8.

Krot, Ihar Uladzimiravich

Krot, Igor Vladimirovich

Крот Iгар Уладзiмiравiч

Крот Игорь Владимирович

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di giudice a latere, il ricorso contro la sentenza di condanna dell'attivista politico Vasili Parfenkov. Il processo ha costituito una palese violazione del codice di procedura penale.

9.

Khrobastau, Uladzimir Ivanavich

Khrobostov, Vladimir Ivanovich

Хробастаў Уладзiмiр Iванавiч

Хробостов Владимир Иванович

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk. Ha respinto, in qualità di giudice a latere, il ricorso contro la sentenza di condanna dell'attivista politico Vasili Parfenkov. Il processo ha costituito una palese violazione del codice di procedura penale.

10.

Ihnatovich-Mishneva, Liudmila

Ignatovich-Mishneva, Liudmila

Iгнатовiч-Мiшнева Людмiла

Игнатович-Мишнева Людмила

 

Pubblico ministero del tribunale cittadino di Minsk che si è occupato del rigetto del ricorso contro la sentenza di condanna di Dmitri Dashkevich ed Eduard Lobov, attivisti del Molodoi Front (Fronte giovanile). Il processo ha costituito una palese violazione del codice di procedura penale.

11.

Yarmalitski, Siarhei Uladzimiravich

Ermolitski, Sergei Vladimirovich

(Yermolitski, Sergei Vladimirovich)

Ярмалiцкi Сяргей Уладзiмiравiч

Ермолицкий Сергей Владимирович

 

Direttore del campo di prigionia di Shklov. È responsabile del trattamento disumano dei detenuti e della persecuzione dell'ex candidato alla presidenza Nikolai Statkevich, che è stato imprigionato in relazione agli eventi del 19 dicembre 2010, e di altri detenuti.

12.

Kavaliou, Aliaksandr Mikhailavich

Kovalev, Aleksandr Mikhailovich

Кавалёў Аляксандр Мiхайлавiч

Ковалёв Александр Михайлович

 

Direttore del campo di prigionia di Gorki. È responsabile del trattamento disumano dei detenuti e, in particolare, della persecuzione e della tortura dell'attivista della società civile Dmitri Dashkevich, che è stato imprigionato in relazione alle elezioni del 19 dicembre 2010 e alla repressione della società civile e dell'opposizione democratica.

13.

Paluyan, Uladzimir Mikalayevich

Paluyan, Vladimir Nikolaevich

Палуян Уладзiмiр Мiкалаевiч

Полуян Владимир Николаевич

Villaggio di Nekrashevichi, distretto di Karelichi, regione di Hrodna1961

Ministro delle tasse e delle imposte. Controlla le autorità fiscali che sostengono la causa penale contro Byalyatski utilizzando il pretesto dell'evasione fiscale. Byalyatski si è occupato della difesa e dell'assistenza delle persone che hanno subito azioni repressive in relazione alle elezioni del 19 dicembre 2010 e alla repressione della società civile e dell'opposizione democratica.

14.

Kornau, Uladzimir Uladzimiravich

Kornov, Vladimir Vladimirovich

Корнаў Уладзiмiр Уладзiмiравiч

Корнов Владимир Владимирович

 

Giudice presso il tribunale cittadino di Minsk che ha autorizzato il rigetto del ricorso degli avvocati di Byalyatski. Byalyatski si è occupato della difesa e dell'assistenza delle persone che hanno subito azioni repressive in relazione alle elezioni del 19 dicembre 2010 e alla repressione della società civile e dell'opposizione democratica.

15.

Shastakou Maksim Aleksandrauvich

(Shastakou Maksim Aleksandravich, Shastakou Maxim Aleksandrauvich, Shastakou Maxim Aleksandravich, Shastakou Maxsim Aleksandrauvich, Shastakou Maxsim Aleksandrauvich)

Shestakov, Maksim Aleksandrovich)

Шастакоў Максiм Александравiч

Шестаков Максим Александрович

 

Pubblico ministero che ha presentato la causa contro Byalyatski presso il tribunale del distretto di Pervomaiski di Minsk a seguito della domanda di Byalyatski presso il tribunale in merito alla sua detenzione. Byalyatski si è occupato della difesa e dell'assistenza delle persone che hanno subito azioni repressive in relazione alle elezioni del 19 dicembre 2010 e alla repressione della società civile e dell'opposizione democratica.

16.

Herasimovich Volha Ivanavna

(Herasimovich Volha Ivanovna)

Gerasimovich Olga Ivanovna

Герасiмовiч Вольга Иванаўна

(Герасiмовiч Вольга Иваноўна)

Герасимович Ольга Ивановна

 

Pubblico ministero che ha presentato la causa contro Byalyatski presso il tribunale cittadino di Minsk a seguito della domanda di Byalyatski presso il tribunale in merito alla sua detenzione. Byalyatski si è occupato della difesa e dell'assistenza delle persone che hanno subito azioni repressive in relazione alle elezioni del 19 dicembre 2010 e alla repressione della società civile e dell'opposizione democratica.


ALLEGATO II

Persone ed entità di cui all’articolo 2

 

Nomi

Traslitterazione della grafia bielorussa

Traslitterazione della grafia russa

Nomi in bielorusso

Nomi in russo

Luogo e data di nascita

Carica

1.

Mazouka, Kiryl Viktaravich

Mazovka, Kirill Viktorovich

Мазоўка Кiрыл Вiктаравiч

Мазовка Кирилл Викторович

 

Procuratore del caso Dashkevich-Lobov. Dmitri Dashkevich ed Eduard Lobov, attivisti del Fronte Molodoi (Fronte giovanile), sono stati condannati a vari anni di reclusione per «teppismo». In realtà la loro carcerazione è dovuta al fatto che entrambi hanno partecipato attivamente alla campagna elettorale del dicembre 2010, sostenendo uno dei candidati dell’opposizione.

2.

Bazanau, Aliaksandr Viktaravich

Bazanov, Aleksandr Viktorovich

Базанаў Аляскандр Вiктаравiч

Базанов Александр Викторович

Kazakhstan 26.11.1962

Direttore del centro di informazione e di analisi presidenziale

3.

Peftiev Vladimir

Peftiev Vladimir Pavlovich

Пефцiеў Уладзiмiр Паўлавiч

Пефтиев Владимир Павлович

1o luglio 1957, Berdyansk, Oblast di Zaporozhskaya, Ucraina. Passaporto attuale n.: MP2405942

Persona associata a Aliaksandr Lukashenka, Viktar Lukashenka e Dzmitry Lukashenka. Fornisce consulenza economica al presidente Lukashenka ed è uno degli sponsor finanziari principali del regime di Lukashenka. Azionista di maggioranza e presidente del Consiglio degli azionisti della Beltechexport, una delle più grandi aziende di export/import di prodotti della difesa in Bielorussia.

4.

Ipatau, Vadzim Dzmitryevich

Ipatov, Vadim Dmitrievich

Iпатаў Вадзiм Дзмiтрыевiч

ИПАТОВ Вадим Дмитриевич

 

Vicepresidente della Commissione elettorale centrale (CEC). Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

5.

Bushnaia, Natallia Uladzimirauna (Bushnaya, Natallia Uladzimirauna)

Bushnaia, Natalia Vladimirovna (Bushnaya, Natalya Vladimirovna)

Бушная Наталля Уладзiмiраўна

Бушная, Наталья Владимировна

1953, Mogilev

Membro della CEC. Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

6.

Bushchyk, Vasil Vasilievich

Bushchik, Vasili Vasilievich

Бушчык Васiль Васiльевiч

Бущик, Василий Васильевич

 

Membro della CEC. Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

7.

Katsuba, Sviatlana Piatrouna

Katsubo, Svetlana Petrovna

Кацуба Святлана Пятроўна

Кацубо, Светлана Петровна

 

Membro della CEC. Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

8.

Kisialiova, Nadzeia Mikalaeuna (Kisyaliova, Nadzeya Mikalaeuna)

Kiseleva, Nadezhda Nikolaevna

Кiсялёва Надзея Мiкалаеўна

Киселева, Надежда Николаевна

 

Membro della CEC. Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

9.

Padaliak, Eduard Vasilievich (Padalyak, Eduard Vasilyevich)

Podoliak, Eduard Vasilievich (Podolyak, Eduard Vasilyevich)

Падаляк Эдуард Васiльевiч

Подоляк, Эдуард Васильевич

 

Membro della CEC. Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

10.

Rakhmanava, Maryna Iurievna

Rakhmanova, Marina Iurievna

Рахманава Марына Юр’еўна

Рахманова, Марина Юрьевна

 

Membro della CEC. Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

11.

Shchurok, Ivan Antonavich

Shchurok, Ivan Antonovich

Шчурок Iван Антонавiч

Щурок, Иван Антонович

 

Membro della CEC. Come membro della Commissione elettorale centrale è corresponsabile delle violazioni delle norme internazionali in materia elettorale durante le elezioni presidenziali del 19 dicembre 2010.

12.

Sport-Pari

 

«ЗАО Спорт- пари» (оператор республиканской лотереи)

 

Entità controllata da Peftiev Vladimir in concorso con Lukashenka, Dzmitry Aliaksandravich, attraverso il controllo di quest’ultimo della «Società sportiva presidenziale», che detiene una quota di maggioranza pubblica obbligatoria di Sport-Pari.

13.

Shadryna, Hanna Stanislavauna

Shadrina, Anna Stanislavovna

Шадрына Ганна Станiславаўна

Шадрина Анна Станиславовна

 

Former Deputy Editor-in- Chief of the paper «Sovietskaia Belarus»


Top