EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32008D0755

2008/755/CE: Decisione della Commissione, del 24 settembre 2008 , recante modifica della decisione 2005/176/CE che stabilisce la codificazione e i codici per la notifica delle malattie animali a norma della direttiva 82/894/CEE del Consiglio [notificata con il numero C(2008) 5175] (Testo rilevante ai fini del SEE)

OJ L 258, 26.9.2008, p. 72–73 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)
Special edition in Croatian: Chapter 03 Volume 052 P. 70 - 71

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2008/755/oj

26.9.2008   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 258/72


DECISIONE DELLA COMMISSIONE

del 24 settembre 2008

recante modifica della decisione 2005/176/CE che stabilisce la codificazione e i codici per la notifica delle malattie animali a norma della direttiva 82/894/CEE del Consiglio

[notificata con il numero C(2008) 5175]

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(2008/755/CE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 82/894/CEE del Consiglio, del 21 dicembre 1982, concernente la notifica delle malattie degli animali nella Comunità (1), in particolare l’articolo 5, paragrafo 1,

considerando quanto segue:

(1)

La direttiva 82/894/CEE concerne la notifica dei focolai delle malattie degli animali elencate nel suo allegato I.

(2)

La decisione 2005/176/CE della Commissione (2) stabilisce la codificazione e i codici per la notifica delle malattie degli animali a norma della direttiva 82/894/CEE. L’allegato V di detta decisione elenca i codici delle malattie, mentre gli allegati X/01, X/03, X/09, X/11, X/12 e X/16 elencano, rispettivamente, i codici delle regioni veterinarie di Germania, Italia, Danimarca, Spagna, Portogallo e Svezia.

(3)

L’elenco dell’allegato I della direttiva 82/894/CEE, modificata dalla decisione 2008/650/CE della Commissione (3), è stato recentemente aggiornato con l’inclusione di alcune malattie dei pesci elencate nella parte II dell’allegato IV della direttiva 2006/88/CE del Consiglio (4) e la soppressione della malattia di Teschen (encefalomielite enterovirale dei suini), che non è più una malattia soggetta a notifica obbligatoria a norma della direttiva 92/119/CEE del Consiglio (5).

(4)

Per consentire di distinguere le notifiche relative ai focolai di peste suina africana nei suini selvatici da quelle relative ai focolai di tale malattia nei suini domestici, occorre adottare codici diversi per le notifiche di questi due tipi di focolai.

(5)

Occorre pertanto modificare l’elenco dei codici delle malattie contenuto nell’allegato V della decisione 2005/176/CE.

(6)

La Germania, l’Italia, la Danimarca, la Spagna, il Portogallo e la Svezia hanno modificato i nomi e i confini delle loro regioni veterinarie. Queste modifiche interessano il sistema di notifica delle malattie degli animali (ADNS). Le regioni attualmente elencate in tale sistema vanno quindi sostituite con le nuove regioni. È pertanto opportuno modificare di conseguenza gli allegati X/01, X/03, X/09, X/11, X/12 e X/16 della decisione 2005/176/CE.

(7)

La decisione 2005/176/CE va quindi modificata di conseguenza.

(8)

Allo scopo di tutelare la riservatezza delle informazioni trasmesse, gli allegati della presente decisione non vanno pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

(9)

Le misure di cui alla presente decisione sono conformi al parere del comitato permanente per la catena alimentare e la salute degli animali,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

La decisione 2005/176/CE è così modificata:

1)

L’allegato V è sostituito dall’allegato I della presente decisione;

2)

l’allegato X/01 è sostituito dall’allegato II della presente decisione;

3)

l’allegato X/03 è sostituito dall’allegato III della presente decisione;

4)

l’allegato X/09 è sostituito dall’allegato IV della presente decisione;

5)

l’allegato X/11 è sostituito dall’allegato V della presente decisione;

6)

l’allegato X/12 è sostituito dall’allegato VI della presente decisione;

7)

l’allegato X/16 è sostituito dall’allegato VII della presente decisione.

Articolo 2

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 24 settembre 2008.

Per la Commissione

Androulla VASSILIOU

Membro della Commissione


(1)  GU L 378 del 31.12.1982, pag. 58.

(2)  GU L 59 del 5.3.2005, pag. 40.

(3)  GU L 213 dell’8.8.2008, pag. 42.

(4)  GU L 328 del 24.11.2006, pag. 14.

(5)  GU L 62 del 15.3.1993, pag. 69.


Top