Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32003R0866

Regolamento (CE) n. 866/2003 della Commissione, del 19 maggio 2003, recante diciottesima modifica del regolamento (CE) n. 881/2002 del Consiglio che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate a Osama bin Laden, alla rete Al-Qaeda e ai Talibani e abroga il regolamento (CE) n. 467/2001

OJ L 124, 20.5.2003, p. 19–22 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)
Special edition in Czech: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Estonian: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Latvian: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Lithuanian: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Hungarian Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Maltese: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Polish: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Slovak: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Slovene: Chapter 18 Volume 002 P. 114 - 117
Special edition in Bulgarian: Chapter 18 Volume 002 P. 47 - 50
Special edition in Romanian: Chapter 18 Volume 002 P. 47 - 50
Special edition in Croatian: Chapter 18 Volume 001 P. 57 - 60

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg/2003/866/oj

32003R0866

Regolamento (CE) n. 866/2003 della Commissione, del 19 maggio 2003, recante diciottesima modifica del regolamento (CE) n. 881/2002 del Consiglio che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate a Osama bin Laden, alla rete Al-Qaeda e ai Talibani e abroga il regolamento (CE) n. 467/2001

Gazzetta ufficiale n. L 124 del 20/05/2003 pag. 0019 - 0022


Regolamento (CE) n. 866/2003 della Commissione

del 19 maggio 2003

recante diciottesima modifica del regolamento (CE) n. 881/2002 del Consiglio che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate a Osama bin Laden, alla rete Al-Qaeda e ai Talibani e abroga il regolamento (CE) n. 467/2001

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CE) n. 881/2002 del Consiglio, del 27 maggio 2002, che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate a Osama bin Laden, alla rete Al-Qaeda e ai Talibani e abroga il regolamento (CE) n. 467/2001 che vieta l'esportazione di talune merci e servizi in Afghanistan, inasprisce il divieto dei voli e estende il congelamento dei capitali e delle altre risorse finanziarie nei confronti dei Talibani dell'Afghanistan(1), modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 742/2003(2), in particolare l'articolo 7, paragrafo 1, primo trattino,

considerando quanto segue:

(1) Nell'allegato I del regolamento (CE) n. 881/2002 figura l'elenco delle persone, dei gruppi e delle entità a cui si applica il congelamento dei fondi e delle risorse economiche a norma del regolamento.

(2) Il comitato per le sanzioni ha deciso, rispettivamente il 10 e il 25 aprile 2003, di modificare l'elenco delle persone, dei gruppi e delle entità a cui si deve applicare il congelamento dei fondi e delle risorse economiche e di apportare correzioni tecniche all'elenco. Occorre quindi modificare di conseguenza l'allegato I,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

L'allegato I del regolamento (CE) n. 881/2001 è modificato conformemente all'allegato del presente regolamento.

Articolo 2

Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 19 maggio 2003.

Per la Commissione

Christopher Patten

Membro della Commissione

(1) GU L 139 del 29.5.2002, pag. 9.

(2) GU L 106 del 29.4.2003, pag. 16.

ALLEGATO

L'allegato I del regolamento (CE) n. 881/2001 è modificato come segue:

1) la voce "Ali, Yusaf Ahmed, Hallbybybacken 15, 70 Spanga, Svezia, data di nascita 20 novembre 1974", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Ali Ahmed YUSAF (alias Ali Galoul), Krälingegränd 33, S-16362 Spånga, Svezia; data di nascita 20 novembre 1974; luogo di nascita: Garbaharey, Somalia; nazionalità: svedese; passaporto svedese n. 1041635; numero di identificazione nazionale: 741120-1093".

2) la voce "AL-KADR, Ahmad Said (alias AL-KANADI, Abu Abd A1-Rahman); nato il 1o marzo 1948, al Cairo (Egitto); di presunta nazionalità egiziana e canadese", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Ahmad Sa'id AL-KADR; data di nascita: 1o marzo 1948; luogo di nascita: il Cairo, Egitto; nazionalità: canadese e presumibilmente egiziana".

3) la voce "AOUADI, Mohamed Ben Belgacem (alias AOUADI, Mohamed Ben Belkacem); data di nascita 12 novembre 1974; luogo di nascita Tunisia; indirizzo: Via A. Masina n. 7, Milano, Italia; codice fiscale: DAOMMD74T11Z352Z", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Aoudi Mohamed ben Belgacem BEN ABDALLAH (alias Aouadi, Mohamed Ben Belkacem), a) Via A. Masina n. 7, Milano, Italia, b) Via Dopini n. 3, Gallarate, Italia; data di nascita 12 novembre 1974, luogo di nascita: Tunisi, Tunisia; nazionalità: tunisina; passaporto n. L 191609 rilasciato il 28 febbraio 1996; numero di identificazione nazionale: 04643632, attribuito il 18 giugno 1999; codice fiscale: DAOMMD74T11Z352Z. Altre informazioni: il nome della madre è Bent Ahmed Ourida".

4) la voce "ESSID, Sami Ben Khemais; data di nascita 10 febbraio 1968; luogo di nascita: Tunisia; indirizzo: Via Dubini n. 3, Gallarate (VA), Italia; codice fiscale: SSDSBN68B10Z352F", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Essid Sami Ben Khemais BEN SALAH [alias a) Omar El Mouhajer, b) Saber), Via Dubini n. 3, Gallarate (VA), Italia]; data di nascita: 10 febbraio 1968; luogo di nascita: Menzel Jemil Bizerte, Tunisia; nazionalità: tunisina; passaporto n.: K/929139, rilasciato il 14 febbraio 1995; numero di identificazione nazionale: 00319547 attribuito l'8 dicembre 1994; codice fiscale: SSDSBN68B10Z352F. Altre informazioni: il nome della madre è Saidani Beya".

5) la voce "BIN MUHAMMAD, Ayadi Chafiq (alias AYADI SHAFIQ, Ben Muhammad; alias AYADI CHAFIK, Ben Muhammad; alias AIADI, Ben Muhammad; alias AIADY, Ben Muhammad), Helene Meyer Ring 10-1415-80809, Monaco, Germania; 129 Park Road, Londra NW8, Regno Unito; 28 Chaussée de Lille, Mouscron, Belgio; Darvingasse 1/2/58-60, Vienna, Austria; Tunisia; nato il 21 gennaio 1963 a Safais (Sfax), Tunisia", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Ayadi Shafiq Ben Mohamed BEN MOHAMED [alias a) Bin Muhammad, Ayadi Chafiq, b) Ayadi Chafik, Ben Muhammad, c) Aiadi, Ben Muhammad, d) Aiady, Ben Muhammad, e) Ayadi Shafig Ben Mohamed, f) Ben Mohamed, Ayadi Chafig, g) Abou El Baraa], a) Helene Meyer Ring 10-1415-80809, Monaco, Germania, b) 129 Park Road, NW8, Londra, Regno Unito, c) 28 Chaussée de Lille, Mouscron, Belgio, d) Darvingasse 1/2/58-60, Vienna, Austria; data di nascita: 21 marzo 1963; luogo di nascita: Sfax, Tunisia; nazionalità: tunisina, bosniaca, austriaca; passaporto n.: E 423362 rilasciato a Islamabad il 15 maggio 1988; numero di identificazione nazionale: 1292931; altre informazioni: il nome della madre è Medina Abid; si trova attualmente in Irlanda.".

6) la voce "BOUCHOUCHA, Mokhtar (alias BUSHUSHA, Mokhtar); data di nascita 13 ottobre 1969; luogo di nascita Tunisia; indirizzo: Via Milano n. 38, Spinadesco (CR), Italia; codice fiscale: BCHMHT69R13Z352T", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Bouchoucha Mokhtar Ben Mohamed BEN MOKHTAR (alias Bushusha, Mokhtar), Via Milano n. 38, Spinadesco (CR), Italia; data di nascita: 13 ottobre 1969; luogo di nascita: Tunisi, Tunisia; nazionalità: tunisina; passaporto n.: K/754050 rilasciato il 26 maggio 1999; numero di identificazione nazionale: 04756904 attribuito il 14 settembre 1987; codice fiscale: BCHMHT69R13Z352T. Altre informazioni: il nome della madre è Bannour Hedia".

7) la voce "CHARAABI, Tarek (alias SHARAABI, Tarek); data di nascita 31 marzo 1970; luogo di nascita: Tunisia; indirizzo: Viale Bligny n. 42, Milano, Italia; codice fiscale: CHRTRK70C31Z352U", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Charaabi Tarek Ben Bechir BEN AMARA [alias a) Sharaabi, Tarek b) Haroun, Frank], Viale Bligny n. 42, Milano, Italia; data di nascita: 31 marzo 1970; luogo di nascita: Tunisi, Tunisia; nazionalità: tunisina; passaporto n.: L 579603 rilasciato a Milano il 19 novembre 1997; numero di identificazione nazionale: 007-99090; codice fiscale: CHRTRK70C31Z352U. Altre informazioni: il nome della madre è Charaabi Hedia".

8) la voce "DARKAZANLI, Mamoun, Uhenhorser Weg 34, Amburgo, 2085 Germania; nato il 4 agosto 1958 ad Aleppo, Siria; passaporto n. 1310636262 (Germania)", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Mamoun DARKAZANLI [alias a) Abu Ilyas, b) Abu Ilyas Al Suri, c) Abu Luz], Uhlenhorster Weg 34, Amburgo, 22085 Germania; data di nascita: 4 agosto 1958; luogo di nascita: Damasco, Siria; nazionalità: siriana e tedesca; passaporto n.: 1310636262 (Germania), scade il 29 ottobre 2005; numero di identificazione nazionale: carta d'identità tedesca n. 1312072688, scade il 20 agosto 2011".

9) la voce "HIJAZI, Riad [alias HIJAZI, Raed M.; alias AL-HAWEN, Abu-Ahmad; alias ALMAGHRIBI, Rashid (il marocchino); alias AL-AMRIKI, Abu-Ahmad (l'americano); alias AL-SHAHID, Abu-Ahmad], Giordania; nato nel 1968 in California, USA; SSN: 548-91-5411", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Ri'ad (Raed) Muhammad Hasan MUHAMMAD HIJAZI [alias a) Hijazi, Raed M. b) Al-Hawen, Abu-Ahmad c) Al-Shahid, Abu-Ahmad d) Al-Maghribi, Rashid (il marocchino), e) Al-Amriki, Abu-Ahmad (l'americano)]; data di nascita: 30 dicembre 1968; luogo di nascita: California, USA; nazionalità: giordana; numero di identificazione nazionale: SSN: 548-91-5411 Numero nazionale 9681029476; altre informazioni: originariamente di Ramlah; luogo di residenza in Giordania - al-Shumaysani (Sheisani) (zona di Amman), dietro la sede dei sindacati".

10) la voce "Himmat, Ali Ghaleb, Via Posero 2, CH-6911 Campione d'Italia, Svizzera; data di nascita: 16 giugno 1938; luogo di nascita: Damasco, Siria; cittadino svizzero e tunisino", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Ali Ghaleb HIMMAT, Via Posero 2, CH-6911 Campione D'Italia, Italia; data di nascita: 16 giugno 1938; luogo di nascita: Damasco, Siria; nazionalità: svizzera".

11) la voce "Huber, Albert Friedrich Armand (alias Huber, Ahmed), Mettmenstetten, Svizzera, data di nascita: 1927", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Armand Albert Friedrich HUBER (alias Huber, Ahmed), Rossimattstrasse 33, 3074 Muri b. Berna, Svizzera; data di nascita: 1927; nazionalità: svizzera".

12) la voce "Zain Al-Abidin Muhahhad Husain (alias Abu Zubaida, Abd Al-Hadi Al-Wahab, Zain Al-Abidin Muhahhad Husain, Zain Al-Abidin Muhahhad Husain e Tariq); nato il 12 marzo 1971 a Riyadh, Arabia Saudita", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Zayn al-Abidin Muhammad HUSAYN [alias a) Abu Zubaida, b) Abd Al-Hadi Al-Wahab, c) Zain Al-Abidin Muhahhad Husain, d) Zain Al-Abidin Muhahhad Husain, e) Abu Zubaydah, f) Tariq]; data di nascita: 12 marzo 1971; luogo di nascita: Riyadh, Arabia Saudita: presunta nazionalità saudita e palestinese; passaporto egiziano n. 484824 rilasciato il 18 gennaio 1984 dall'ambasciata egiziana di Riyadh; altre informazioni: strettamente collegato a Osama bin Laden e coinvolto negli spostamenti dei terroristi.".

13) la voce "NASREDDIN, Ahmed Idris (alias NASREDDIN, Ahmad I.; alias NASREDDIN, Hadj Ahmed; alias NASREDDINE, Ahmed Idriss); Corso Sempione 69, 20149 Milano, Italia; 1 via delle Scuole, 6900 Lugano, Svizzera; Piazzale Biancamano, Milano, Italia; Rue De Cap Spartel, Tangeri, Marocco; data di nascita: 22 novembre 1929; luogo di nascita: Adi Ugri, Etiopia; codice fiscale italiano: NSRDRS29S22Z315Y", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Nasreddin Ahmed IDRIS [alias a) Nasreddin, Ahmad I., b) Nasreddin, Hadj Ahmed, c) Nasreddine, Ahmed Idriss, d) Ahmed Idris Nasreddin], a) Corso Sempione 69, 20149 Milano, Italia, b) Piazzale Biancamano, Milano, Italia, c) Rue De Cap Spartel, Tangeri, Marocco, d) n. 10, Rmilat, Villa Nasreddin a Tangeri, Marocco; data di nascita: 22 novembre 1929; luogo di nascita: Adi Ugri, Etiopia (attualmente Eritrea); nazionalità: italiana; numero di identificazione nazionale: carta d'identità italiana n. AG 2028062 (data di scadenza 7 settembre 2005); carta d'identità straniera: K 5249; codice fiscale italiano: NSRDRS29S22Z315Y. Altre informazioni: nel 1994, Nasreddin ha lasciato la residenza di via delle Scuole 1, 6900 Lugano, Svizzera e si è trasferito in Marocco".

14) la voce "Mansour, Mohamed (alias Al-Mansour, dr. Mohamed), Ob. Heslibachstrasse 20, Kusnacht, Svizzera; Zurigo, Svizzera; data di nascita 1928, luogo di nascita Egitto o UEA", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Mansour MOHAMED (alias Al-Mansour, Dr. Mohamed), Obere Heslibachstrasse 20, 8700 Kuesnacht, ZH (Zurigo), Svizzera; data di nascita: 30 agosto 1928; luogo di nascita: a) Egitto, b) UEA; nazionalità: svizzera".

15) la voce "Nada, Youssef (alias Nada, Youssef M.) (alias Nada, Youssef Mustafa), Via Arogno 32, 6911 Campione d'Italia, Italia; Via per Arogno 32, CH-6911 Campione d'Italia, Svizzera; Via Riasc 4, CH-6911 Campione d'Italia I, Svizzera; data di nascita: 17 maggio 1931 o 17 maggio 1937; luogo di nascita: Alessandria, Egitto; cittadino tunisino", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Nada Youssef MUSTAFA [alias a) Nada, Youssef, b) Nada, Youssef M.], a) via Arogno 32, 6911 Campione d'Italia, Italia, b) Via per Arogno 32, CH-6911 Campione d'Italia, Italia, c) Via Riasc 4, CH-6911 Campione d'Italia I, Italia; data di nascita: a) 17 maggio 1931, b) 17 maggio 1937; luogo di nascita: Alessandria, Egitto; numero di identificazione nazionale: carta d'identità italiana n. AE 1111288 (data di scadenza 21.3.2005)".

16) la voce "Abdul Rahman Yasin (alias TAHA, Abdul Rahman S.; alias TAHER, Abdul Rahman S.; alias YASIN, Abdul Rahman Said; alias YASIN, Aboud); nato il 10 aprile 1960 a Bloomington, Indiana USA; SSN 156-92-9858 (USA); passaporto n. 27082171 [USA (rilasciato il 21.6.1992 ad Amman, Giordania] o passaporto n. M0887925 (Iraq); cittadino degli Stati Uniti", elencata fra le"persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Abdul Rahman YASIN [alias a) Taha, Abdul Rahman S., b) Taher, Abdul Rahman S., c) Yasin, Abdul Rahman Said, d) Yasin, Aboud)]; data di nascita: 10 aprile 1960; luogo di nascita: Bloomington, Indiana, Stati Uniti; nazionalità: statunitense; passaporto n.: a) 27082171 [Stati Uniti (rilasciato il 21 giugno 1992 ad Amman, Giordania)], b) MO887925 (Iraq); identificazione nazionale: SSN 156-92-9858 (Stati Uniti); altre informazioni: Abdul Rahman Yasin si trova in Iraq".

17) la voce "Mansour-Fattouh, Zeinab, Zurigo, Svizzera", elencata fra le "persone giuridiche", è sostituita dalla voce seguente:

"Mansour Fattouh ZEINAB, Obere Heslibachstrasse 20, 8700 Kuesnacht, ZH, Svizzera; data di nascita: 7 maggio 1933".

Top