EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32001D0595

2001/595/CE: Decisione del Consiglio, del 13 luglio 2001, relativa alla conclusione, da parte della Comunità europea, dell'emendamento delle disposizioni commerciali del trattato sulla carta dell'energia

OJ L 209, 2.8.2001, p. 32–32 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)
Special edition in Czech: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Estonian: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Latvian: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Lithuanian: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Hungarian Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Maltese: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Polish: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Slovak: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Slovene: Chapter 12 Volume 002 P. 120 - 120
Special edition in Bulgarian: Chapter 12 Volume 002 P. 35 - 35
Special edition in Romanian: Chapter 12 Volume 002 P. 35 - 35
Special edition in Croatian: Chapter 12 Volume 001 P. 42 - 42

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2001/595/oj

32001D0595

2001/595/CE: Decisione del Consiglio, del 13 luglio 2001, relativa alla conclusione, da parte della Comunità europea, dell'emendamento delle disposizioni commerciali del trattato sulla carta dell'energia

Gazzetta ufficiale n. L 209 del 02/08/2001 pag. 0032 - 0032


Decisione del Consiglio

del 13 luglio 2001

relativa alla conclusione, da parte della Comunità europea, dell'emendamento delle disposizioni commerciali del trattato sulla carta dell'energia

(2001/595/CE)

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea, in particolare l'articolo 133 in combinato disposto con l'articolo 300, paragrafo 2, primo comma, prima frase,

vista la proposta della Commissione,

considerando quanto segue:

(1) In forza della decisione 98/181/CE, CECA, Euratom del Consiglio e della Commissione(1), le Comunità europee hanno concluso il trattato sulla carta dell'energia che faceva riferimento alle disposizioni pertinenti del GATT del 1947.

(2) L'introduzione nel trattato sulla carta dell'energia di un rinvio alle disposizioni applicabili dell'OMC, anziché a quelle del GATT del 1947, e l'inserimento nelle disposizioni commerciali di un elenco delle apparecchiature connesse con l'energia sono nell'interesse della Comunità.

(3) La Comunità ha competenza esclusiva in materia di politica commerciale comune.

(4) La conferenza della carta dell'energia e la conferenza internazionale del 24 aprile 1998 hanno approvato il testo dell'emendamento delle disposizioni commerciali del trattato sulla carta dell'energia, in particolare l'elenco delle apparecchiature connesse con l'energia e le decisioni, gli accordi e le dichiarazioni connesse (emendamento commerciale).

(5) Con la decisione 98/537/CE del Consiglio(2), la Comunità ha approvato il testo dell'emendamento commerciale e l'applicazione provvisoria dello stesso in attesa della sua entrata in vigore.

(6) Poiché l'adozione dell'emendamento commerciale consentirà il conseguimento degli obiettivi della Comunità europea, occorre di conseguenza approvare detto emendamento,

DECIDE:

Articolo 1

È approvato, a nome della Comunità europea, l'emendamento delle disposizioni commerciali del trattato sulla carta dell'energia.

Articolo 2

Il presidente del Consiglio deposita, a nome della Comunità europea, lo strumento di approvazione dell'emendamento delle disposizioni commerciali della carta dell'energia presso il governo della Repubblica portoghese, a norma degli articoli 39 e 49 del trattato sulla carta dell'energia.

Articolo 3

La presente decisione è pubblicata nella Gazzetta ufficiale delle Comunità europee.

Fatto a Bruxelles, addì 13 luglio 2001.

Per il Consiglio

Il Presidente

M. Verwilghen

(1) GU L 69 del 9.3.1998, pag. 1.

(2) GU L 252 del 12.9.1998, pag. 21.

Top