EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 31998D0571

98/571/CE: Decisione della Commissione del 12 ottobre 1998 recante modifica della decisione 97/20/CE che fissa l'elenco dei paesi terzi che soddisfano le condizioni di equivalenza delle norme di produzione e di commercializzazione dei molluschi bivalvi, degli echinodermi, dei tunicati e dei gasteropodi marini [notificata con il numero C(1998) 2967] (Testo rilevante ai fini del SEE)

OJ L 277, 14.10.1998, p. 42–43 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)

No longer in force, Date of end of validity: 17/11/2006; abrog. impl. da 32006D0766

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/1998/571/oj

31998D0571

98/571/CE: Decisione della Commissione del 12 ottobre 1998 recante modifica della decisione 97/20/CE che fissa l'elenco dei paesi terzi che soddisfano le condizioni di equivalenza delle norme di produzione e di commercializzazione dei molluschi bivalvi, degli echinodermi, dei tunicati e dei gasteropodi marini [notificata con il numero C(1998) 2967] (Testo rilevante ai fini del SEE)

Gazzetta ufficiale n. L 277 del 14/10/1998 pag. 0042 - 0043


DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 12 ottobre 1998 recante modifica della decisione 97/20/CE che fissa l'elenco dei paesi terzi che soddisfano le condizioni di equivalenza delle norme di produzione e di commercializzazione dei molluschi bivalvi, degli echinodermi, dei tunicati e dei gasteropodi marini [notificata con il numero C(1998) 2967] (Testo rilevante ai fini del SEE) (98/571/CE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 91/492/CEE del Consiglio, del 15 luglio 1991, che stabilisce le norme sanitarie applicabili alla produzione e alla commercializzazione di molluschi bivalvi vivi (1), modificata da ultimo dalla direttiva 97/79/CE (2), in particolare l'articolo 9, punto 3, lettera a),

considerando che la decisione 97/20/CE della Commissione (3), modificata dalla decisione 97/565/CE (4), ha stabilito l'elenco dei paesi terzi dai quali è autorizzata l'importazione di molluschi bivalvi, echinodermi, tunicati e gasteropodi marini sotto qualsiasi forma e destinati all'alimentazione umana;

considerando che la decisione 98/569/CE della Commissione (5) ha stabilito le condizioni particolari d'importazione di molluschi bivalvi, echinodermi, tunicati e gasteropodi marini vivi provenienti dalla Tunisia;

considerando che occorre pertanto aggiungere la Tunisia all'elenco dei paesi terzi dai quali è autorizzata l'importazione di molluschi bivalvi, di echinodermi, di tunicati e di gasteropodi marini vivi;

considerando che le misure previste dalla presente decisione sono conformi al parere del comitato veterinario permanente,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

L'allegato della decisione 97/20/CE è sostituito dall'allegato della presente decisione.

Articolo 2

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 12 ottobre 1998.

Per la Commissione

Franz FISCHLER

Membro della Commissione

(1) GU L 268 del 24. 9. 1991, pag. 1.

(2) GU L 24 del 30. 1. 1998, pag. 31.

(3) GU L 6 del 10. 1. 1997, pag. 46.

(4) GU L 232 del 23. 8. 1997, pag. 15.

(5) Vedi pagina 31 della presente Gazzetta ufficiale.

ALLEGATO

Elenco dei paesi terzi da cui è autorizzata l'importazione di molluschi bivalvi, echinodermi, tunicati e gasteropodi marini sotto qualsiasi forma e destinati all'alimentazione umana

I. Paesi terzi oggetto di una decisione specifica in base alla direttiva 91/492/CEE del Consiglio

Australia

Cile

Corea del Sud

Marocco

Perù

Tunisia

Turchia

II. Paesi terzi che possono essere oggetto di una decisione provvisoria in base alla decisione 95/408/CE del Consiglio

Canada

Groenlandia

Isole Færøer

Nuova Zelanda

Stati Uniti d'America

Tailandia (solamente per i prodotti sterilizzati o sottoposti a trattamento termico secondo le condizioni stabilite dalla decisione 93/25/CEE della Commissione)

Top