Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 31994L0031

Direttiva 94/31/CE del Consiglio del 27 giugno 1994 che modifica la direttiva 91/689/CEE relativa ai rifiuti pericolosi

OJ L 168, 2.7.1994, p. 28–28 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT)
Special edition in Finnish: Chapter 15 Volume 013 P. 200 - 200
Special edition in Swedish: Chapter 15 Volume 013 P. 200 - 200
Special edition in Czech: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Estonian: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Latvian: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Lithuanian: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Hungarian Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Maltese: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Polish: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Slovak: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Slovene: Chapter 15 Volume 002 P. 376 - 376
Special edition in Bulgarian: Chapter 15 Volume 003 P. 76 - 76
Special edition in Romanian: Chapter 15 Volume 003 P. 76 - 76

No longer in force, Date of end of validity: 11/12/2010; abrog. impl. da 32008L0098

ELI: http://data.europa.eu/eli/dir/1994/31/oj

31994L0031

Direttiva 94/31/CE del Consiglio del 27 giugno 1994 che modifica la direttiva 91/689/CEE relativa ai rifiuti pericolosi

Gazzetta ufficiale n. L 168 del 02/07/1994 pag. 0028 - 0028
edizione speciale finlandese: capitolo 15 tomo 13 pag. 0200
edizione speciale svedese/ capitolo 15 tomo 13 pag. 0200


DIRETTIVA 94/31/CE DEL CONSIGLIO del 27 giugno 1994 che modifica la direttiva 91/689/CEE relativa ai rifiuti pericolosi

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea, in particolare l'articolo 130 S, paragrafo 1,

vista la proposta della Commissione (1),

visto il parere del Comitato economico e sociale (2),

deliberando conformemente alla procedura di cui all'articolo 189 C del trattato,

considerando che è risultato evidente dai lavori svolti dal comitato previsto all'articolo 18 della direttiva 75/442/CEE del Consiglio (3), che non è stato possibile elaborare, entro la scadenza stabilita dalla direttiva 91/689/CEE (4), un elenco vincolante di rifiuti pericolosi, ma che l'applicazione della direttiva 91/689/CEE dipende dall'adozione da parte della Commissione di un tale elenco;

considerando che è necessario garantire che la direttiva 91/689/CEE diventi operativa con il minor ritardo possibile;

considerando che si deve ancora elaborare un elenco comunitario di rifiuti pericolosi, secondo la procedura di cui all'articolo 1, paragrafo 4 della stessa direttiva;

considerando che è pertanto necessario posporre la data di abrogazione della direttiva 78/319/CEE del Consiglio, del 20 marzo 1978, relativa ai rifiuti tossici e nocivi (5),

HA ADOTTATO LA PRESENTE DIRETTIVA:

Articolo 1

La direttiva 91/689/CEE è così modificata:

1. Il paragrafo 1 dell'articolo 10 è sostituito dal seguente:

« Articolo 10

1. Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva prima del 27 giugno 1995. Essi ne informano immediatamente la Commissione. »

2. L'articolo 11 è sostituito dal seguente:

« Articolo 11

La direttiva 78/319/CEE è abrogata a decorrere dal 27 giugno 1995. »

Articolo 2

Gli Stati membri sono destinatari della presente direttiva.

Fatto a Lussemburgo, addì 27 giugno 1994.

Per il Consiglio

Il Presidente

C. SIMITIS

(1) GU n. C 271 del 7. 10. 1993, pag. 16.

(2) GU n. C 34 del 2. 2. 1994, pag. 7.

(3) GU n. L 194 del 25. 7. 1975, pag. 39. Direttiva modificata da ultimo dalla direttiva 91/156/CEE (GU n. L 78 del 26. 3. 1991, pag. 32).

(4) GU n. L 377 del 31. 12. 1991, pag. 20.

(5) GU n. L 84 del 31. 3. 1978, pag. 43. Direttiva modificata da ultimo dalla direttiva 91/692/CEE (GU n. L 377 del 31. 12. 1991, pag. 48).

Top