Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 31964R0087

Regolamento n. 87/64/CEE della Commissione, del 15 luglio 1964, che modifica le norme comuni di qualità per le cipolle

OJ 116, 21.7.1964, p. 1850–1851 (DE, FR, IT, NL)
Danish special edition: Series I Volume 1963-1964 P. 137 - 138
English special edition: Series I Volume 1963-1964 P. 146 - 147
Greek special edition: Chapter 03 Volume 001 P. 106 - 107
Spanish special edition: Chapter 03 Volume 001 P. 75 - 76
Portuguese special edition: Chapter 03 Volume 001 P. 75 - 76
Special edition in Finnish: Chapter 03 Volume 001 P. 63 - 64
Special edition in Swedish: Chapter 03 Volume 001 P. 63 - 64

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg/1964/87/oj

31964R0087

Regolamento n. 87/64/CEE della Commissione, del 15 luglio 1964, che modifica le norme comuni di qualità per le cipolle

Gazzetta ufficiale n. 116 del 21/07/1964 pag. 1850 - 1851
edizione speciale finlandese: capitolo 3 tomo 1 pag. 0063
edizione speciale danese: serie I capitolo 1963-1964 pag. 0137
edizione speciale svedese/ capitolo 3 tomo 1 pag. 0063
edizione speciale inglese: serie I capitolo 1963-1964 pag. 0146
edizione speciale greca: capitolo 03 tomo 1 pag. 0106
edizione speciale spagnola: capitolo 03 tomo 1 pag. 0075
edizione speciale portoghese: capitolo 03 tomo 1 pag. 0075


REGOLAMENTO N. 87/64/CEE DELLA COMMISSIONE del 15 luglio 1964 che modifica le norme comuni di qualità per le cipolle

LA COMMISSIONE DELLA COMUNITÀ ECONOMICA EUROPEA,

Visto il Trattato che istituisce la Comunità Economica Europea,

Visto il regolamento n. 23 relativo alla graduale attuazione di un'organizzazione comune dei mercati nel settore degli ortofrutticoli (1), ed in particolare l'articolo 4, paragrafo 3,

Considerando che nelle tecniche di commercializzazione delle cipolle si è registrata una notevole evoluzione;

Considerando che a causa di tali tecniche connesse, fra l'altro, alle esigenze della domanda dei mercati di consumo e all'ingrosso, occorre modificare le norme comuni di qualità per le cipolle in modo da adeguarle alle nuove esigenze;

Considerando che le misure previste nel presente regolamento sono conformi al parere del Comitato di gestione degli ortofrutticoli,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo unico

A decorrere dal 1º agosto 1964, i titoli I, III, IV paragrafo B, e VI paragrafo D, dell'allegato II/6 del regolamento n. 23 sono modificati conformemente all'allegato del presente regolamento.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 15 luglio 1964.

Per la Commissione

Il Presidente

Walter HALLSTEIN (1) GU n. 30 del 20.4.1962, pag. 965/62.

ALLEGATO MODIFICHE APPORTATE ALLE NORME COMUNI DI QUALITÀ PER LE CIPOLLE

I. Il titolo I «Definizione dei prodotti» è modificato nel modo seguente:

La presente norma si applica alle cipolle delle specie «Allium Cepa L.», destinate al consumo allo stato fresco, ad esclusione delle cipolle verdi a foglie intere, nonché delle cipolle destinate alla trasformazione.

II. Il titolo III «Calibrazione» è modificato nel modo seguente:

Le cipolle devono essere calibrate. Il calibro è determinato dal diametro massimo della loro sezione normale all'asse del bulbo.

La differenza di diametro tra la cipolla piú piccola e la piú grossa contenute in uno stesso collo non deve superare: - 5 mm quando la cipolla piú piccola ha un diametro compreso tra 10 mm inclusi e 20 mm esclusi.

- 15 mm quando la cipolla piú piccola ha un diametro compreso tra 20 mm inclusi e 40 mm esclusi.

- 20 mm quando la cipolla piú piccola ha un diametro pari o superiore a 40 mm.

Il diametro minimo è fissato a 10 mm.

III. Il titolo IV, paragrafo B «Tolleranze di calibro» è modificato come segue:

Il 10 % in peso di cipolle non corrispondenti al calibro indicato ma, di diametro inferiore o superiore del 20 % al massimo a tale calibro.

IV. Il titolo VI, paragrafo D «Caratteristiche commerciali» è completato aggiungendo nel secondo trattino dopo il termine «calibro» la seguente precisazione:

«indicato dai diametri minimo e massimo».

Top