Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 22009D0011

Decisione del Comitato misto SEE n. 11/2009, del 5 febbraio 2009 , che modifica l’allegato XIII (Trasporti) dell’accordo SEE

OJ L 73, 19.3.2009, p. 46–46 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)
Special edition in Croatian: Chapter 11 Volume 089 P. 176 - 176

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2009/11(1)/oj

19.3.2009   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 73/46


DECISIONE DEL COMITATO MISTO SEE

N. 11/2009

del 5 febbraio 2009

che modifica l’allegato XIII (Trasporti) dell’accordo SEE

IL COMITATO MISTO SEE,

visto l’accordo sullo Spazio economico europeo, modificato dal protocollo che adegua l’accordo sullo Spazio economico europeo, di seguito denominato «l’accordo», in particolare l’articolo 98,

considerando quanto segue:

(1)

L’allegato XIII dell’accordo è stato modificato dalla decisione del Comitato misto SEE n. 129/2008 del 5 dicembre 2008 (1).

(2)

Occorre integrare nell’accordo la decisione 2008/386/CE della Commissione, del 23 aprile 2008, recante modifica dell’allegato A della decisione 2006/679/CE relativa alla specifica tecnica di interoperabilità per il sottosistema controllo-comando e segnalamento del sistema ferroviario transeuropeo convenzionale, e dell’allegato A della decisione 2006/860/CE riguardante una specifica tecnica di interoperabilità relativa al sottosistema controllo-comando e segnalamento del sistema ferroviario transeuropeo ad alta velocità (2),

DECIDE:

Articolo 1

Ai punti 37i (decisione 2006/679/CE della Commissione) e 37j (decisione 2006/860/CE della Commissione) dell’allegato XIII dell’accordo è aggiunto il seguente trattino:

«—

32008 D 0386: decisione 2008/386/CE della Commissione, del 23 aprile 2008 (GU L 136 del 24.5.2008, pag. 11).»

Articolo 2

I testi della decisione 2008/386/CE nelle lingue islandese e norvegese, da pubblicare nel supplemento SEE della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, fanno fede.

Articolo 3

La presente decisione entra in vigore il 6 febbraio 2009, a condizione che al Comitato misto SEE siano pervenute tutte le notifiche previste dall’articolo 103, paragrafo 1, dell’accordo (3).

Articolo 4

La presente decisione è pubblicata nella sezione SEE e nel supplemento SEE della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Fatto a Bruxelles, il 5 febbraio 2009.

Per il Comitato misto SEE

Il presidente

Alan SEATTER


(1)  GU L 25 del 29.1.2009, pag. 36.

(2)  GU L 136 del 24.5.2008, pag. 11.

(3)  Non è stata comunicata l’esistenza di obblighi costituzionali.


Top