Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 22008X0227(01)

Informazione relativa all’entrata in vigore dell’accordo tra l’Unione europea, la Comunità europea e la Confederazione svizzera, riguardante l’associazione di quest’ultima all’attuazione, all’applicazione e allo sviluppo dell’acquis di Schengen, nonché dell’accordo tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera relativo ai criteri e ai meccanismi che permettono di determinare lo Stato competente per l’esame di una domanda d’asilo introdotta in uno degli Stati membri o in Svizzera

OJ L 53, 27.2.2008, p. 18–18 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

27.2.2008   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

L 53/18


Informazione relativa all’entrata in vigore dell’accordo tra l’Unione europea, la Comunità europea e la Confederazione svizzera, riguardante l’associazione di quest’ultima all’attuazione, all’applicazione e allo sviluppo dell’acquis di Schengen  (1) , nonché dell’accordo tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera relativo ai criteri e ai meccanismi che permettono di determinare lo Stato competente per l’esame di una domanda d’asilo introdotta in uno degli Stati membri o in Svizzera  (2)

Essendo state espletate il 1o febbraio 2008 le procedure necessarie per l’entrata in vigore dell’accordo tra l’Unione europea, la Comunità europea e la Confederazione svizzera riguardante l’associazione di quest’ultima all’attuazione, all’applicazione e allo sviluppo dell’acquis di Schengen, nonché dell’accordo tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera relativo ai criteri e ai meccanismi che permettono di determinare lo Stato competente per l’esame di una domanda d’asilo introdotta in uno degli Stati membri o in Svizzera, firmati entrambi a Lussemburgo il 26 ottobre 2004, i suddetti accordi, conformemente ai rispettivi articoli 14, paragrafo 1, e 12, paragrafo 2, entreranno in vigore simultaneamente il 1o marzo 2008.


(1)  Cfr. pag. 52 della presente Gazzetta Ufficiale.

(2)  Cfr. pag. 5 della presente Gazzetta Ufficiale.


Top