EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32023B1940

Decisione (UE) 2023/1940 del Parlamento europeo del 10 maggio 2023 sul discarico per l'esecuzione del bilancio dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex) per l'esercizio 2021

GU L 242 del 29.9.2023, p. 457–457 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, GA, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2023/1940/oj

29.9.2023   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

L 242/457


DECISIONE (UE) 2023/1940 DEL PARLAMENTO EUROPEO

del 10 maggio 2023

sul discarico per l'esecuzione del bilancio dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex) per l'esercizio 2021

IL PARLAMENTO EUROPEO,

visti i conti annuali definitivi dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera relativi all'esercizio 2021,

vista la relazione annuale della Corte dei conti sulle agenzie dell'UE per l'esercizio finanziario 2021, corredata delle risposte delle agenzie (1),

vista la dichiarazione (2) attestante l'affidabilità dei conti nonché la legittimità e la regolarità delle relative operazioni, presentata dalla Corte dei conti per l'esercizio 2021 a norma dell'articolo 287 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

vista la raccomandazione del Consiglio del 28 febbraio 2023 sul discarico da dare all'Agenzia per l'esecuzione del bilancio per l'esercizio 2021 (06248/2023 — C9-0106/2023),

visto l'articolo 319 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

visto il regolamento (UE, Euratom) 2018/1046 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 luglio 2018, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al bilancio generale dell'Unione, che modifica i regolamenti (UE) n. 1296/2013, (UE) n. 1301/2013, (UE) n. 1303/2013, (UE) n. 1304/2013, (UE) n. 1309/2013, (UE) n. 1316/2013, (UE) n. 223/2014, (UE) n. 283/2014 e la decisione n. 541/2014/UE e abroga il regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 (3), in particolare l'articolo 70,

visto il regolamento (UE) 2019/1896 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 novembre 2019, relativo alla guardia di frontiera e costiera europea e che abroga i regolamenti (UE) n. 1052/2013 e (UE) 2016/1624 (4), in particolare l'articolo 116,

visto il regolamento delegato (UE) 2019/715 della Commissione, del 18 dicembre 2018, relativo al regolamento finanziario quadro degli organismi istituiti in virtù del TFUE e del trattato Euratom, di cui all'articolo 70 del regolamento (UE, Euratom) 2018/1046 del Parlamento europeo e del Consiglio (5), in particolare l'articolo 105,

visti l'articolo 100 e l'allegato V del suo regolamento,

visto il parere della commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni,

vista la relazione della commissione per il controllo dei bilanci (A9-0142/2023),

1.

concede il discarico al direttore esecutivo dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera per l'esecuzione del bilancio dell'Agenzia per l'esercizio 2021;

2.

esprime le sue osservazioni nella risoluzione in appresso;

3.

incarica la sua Presidente di trasmettere la presente decisione e la risoluzione che ne costituisce parte integrante al direttore esecutivo dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, al Consiglio, alla Commissione e alla Corte dei conti, e di provvedere alla loro pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea (serie L).

La presidente

Roberta METSOLA

Il segretario generale

Alessandro CHIOCCHETTI


(1)   GU C 412 del 27.10.2022, pag. 12.

(2)   GU C 399 del 17.10.2022, pag. 240.

(3)   GU L 193 del 30.7.2018, pag. 1.

(4)   GU L 295 del 14.11.2019, pag. 1.

(5)   GU L 122 del 10.5.2019, pag. 1.


Top