Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32015R0064

Regolamento di esecuzione (UE) 2015/64 della Commissione, del 16 gennaio 2015 , recante duecentoventiquattresima modifica del regolamento (CE) n. 881/2002 del Consiglio che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate alla rete Al-Qaeda

OJ L 11, 17.1.2015, p. 65–67 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg_impl/2015/64/oj

17.1.2015   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 11/65


REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2015/64 DELLA COMMISSIONE

del 16 gennaio 2015

recante duecentoventiquattresima modifica del regolamento (CE) n. 881/2002 del Consiglio che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate alla rete Al-Qaeda

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

visto il regolamento (CE) n. 881/2002 del Consiglio, del 27 maggio 2002, che impone specifiche misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità associate alla rete Al-Qaeda (1), in particolare l'articolo 7, paragrafo 1, lettera a), e l'articolo 7 bis, paragrafo 5,

considerando quanto segue:

(1)

Nell'allegato I del regolamento (CE) n. 881/2002 figura l'elenco delle persone, dei gruppi e delle entità a cui si applica il congelamento dei capitali e delle risorse economiche a norma del regolamento.

(2)

Il 2 gennaio 2015 il Comitato per le sanzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (CSNU) ha deciso di depennare due persone dal suo elenco delle persone, dei gruppi e delle entità a cui si applica il congelamento dei capitali e delle risorse economiche. Il 24 novembre, il 12 dicembre e il 30 dicembre 2014 il Comitato per le sanzioni del CSNU ha inoltre deciso di modificare sette voci dell'elenco.

(3)

Occorre pertanto aggiornare opportunamente l'allegato I del regolamento (CE) n. 881/2002,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

L'allegato I del regolamento (CE) n. 881/2002 è modificato conformemente all'allegato del presente regolamento.

Articolo 2

Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 16 gennaio 2015

Per la Commissione,

a nome del presidente

Capo del Servizio degli strumenti di politica estera


(1)  GU L 139 del 29.5.2002, pag. 9.


ALLEGATO

L'allegato I del regolamento (CE) n. 881/2002 è così modificato:

(1)

le voci seguenti sono depennate dall'elenco «Persone fisiche»:

a)

«Ismail Mohamed Ismail Abu Shaweesh. Data di nascita: 10.3.1977. Luogo di nascita: Bengasi, Libia. Nazionalità: palestinese apolide. N. passaporto: (a) 0003684 (documento di viaggio egiziano), (b) 981354 (passaporto egiziano). Altre informazioni: (a) in carcere dal 22.5.2005; (b) il nome di suo fratello è Yasser Mohamed Ismail Abu Shaweesh. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 2.8.2006.»

b)

«Aqeel Abdulaziz Aqeel Al-Aqeel (alias (a) Aqeel Abdulaziz Al-Aqil, (b) Ageel Abdulaziz A. Alageel). Indirizzo: Arabia Saudita (aprile 2009). Data di nascita: 29.4.1949. Luogo di nascita: Uneizah, Arabia Saudita. Nazionalità: saudita. N. passaporto: (a) C 1415363 (rilasciato il 21.5.2000 (16/2/1421H); (b) E 839024 (rilasciato il 3.1.2004, scaduto l'8.11.2008). Altre informazioni: nel novembre 2010 si trovava in carcere in Arabia Saudita. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 6.7.2004.»

(2)

La voce «Doku Khamatovich Umarov (alias Умаров Доку Хаматович). Data di nascita: 12.5.1964. Luogo di nascita: villaggio di Kharsenoy, distretto di Shatoyskiy (Sovetskiy), Repubblica cecena, Federazione russa. Nazionalità: a) russa, b) sovietica (fino al 1991). Altre informazioni: a) residente nella Federazione russa al novembre 2010; b) mandato di arresto internazionale emesso nel 2000; c) sarebbe deceduto nell'aprile 2014. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 10.3.2011. “dell'elenco” Persone fisiche» è sostituita da quanto segue:

«Doku Khamatovich Umarov (alias Умаров Доку Хаматович, (b) Lom-ali Butayev (Butaev). Data di nascita: (a) 13.4.1964, (b) 13.4.1965, (c) 12.5.1964, (d) 1955. Luogo di nascita: villaggio di Kharsenoy, distretto di Shatoyskiy (Sovetskiy), Repubblica cecena, Federazione russa. Nazionalità: (a) russa, (b) sovietica (fino al 1991). N. passaporto: 96 03 464086 (passaporto russo rilasciato l'1.6.2003). Altre informazioni: descrizione fisica: altezza 1,80 m, capelli scuri, ha una cicatrice lunga 7-9 cm sul viso, gli manca una parte della lingua, ha un difetto di pronuncia. Risiede nella Federazione russa (novembre 2010). Mandato di arresto internazionale emesso nel 2000. Sarebbe deceduto nell'aprile 2014. La Special Notice di INTERPOL contiene informazioni biometriche. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 10.3.2011.»

(3)

La voce «Aris Munandar. Data di nascita: a) 1.1.1971, b) tra il 1962 e il 1968. Luogo di nascita Sambi, Boyolali, Giava, Indonesia.» dell'elenco «Persone fisiche» è sostituita da quanto segue:

«Aris Munandar. Data di nascita: (a) 1.1.1971, (b) tra il 1962 e il 1968. Luogo di nascita: Sambi, Boyolali, Giava, Indonesia. Nazionalità: indonesiana (dicembre 2003). Altre informazioni: latitante da dicembre 2003.»

(4)

La voce «Yassin Sywal (alias a) Salim Yasin, b) Mochtar Yasin Mahmud, c) Abdul Hadi Yasin, d) Muhamad Mubarok, e) Muhammad Syawal, f) Abu Seta, g) Mahmud, h) Abu Muamar). Data di nascita: circa 1972. Nazionalità: indonesiana.» dell'elenco «Persone fisiche» è sostituita da quanto segue:

«Yassin Syawal (alias (a) Salim Yasin, (b) Yasin Mahmud Mochtar, (c) Abdul Hadi Yasin, (d) Muhamad Mubarok, (e) Muhammad Syawal, (f) Yassin Sywal, (g) Abu Seta, (h) Mahmud, (i) Abu Muamar, (j) Mubarok). Data di nascita: intorno al 1972. Nazionalità: indonesiana. Altre informazioni: latitante da dicembre 2003.»

(5)

La voce «Mohamed Ben Belgacem Ben Abdallah Al-Aouadi (alias (a) Mohamed Ben Belkacem Aouadi, (b) Fathi Hannachi). Indirizzo: (a) 23, 50th Street, Zehrouni, Tunisi, Tunisia. Data di nascita: 11.12.1974. Luogo di nascita: Tunisi, Tunisia. Nazionalità: tunisina. Passaporto n.: L191609 (passaporto tunisino rilasciato il 28.2.1996, scaduto il 27.2.2001). Numero di identificazione nazionale: 04643632 attribuito il 18.6.1999. Altre informazioni: (a) codice fiscale italiano: DAOMMD74T11Z352Z, (b) il nome della madre è Ourida Bint Mohamed, (c) estradato dall'Italia in Tunisia l'1.12.2004. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 24.4.2002.» dell'elenco «Persone fisiche» è sostituita da quanto segue:

«Mohamed Ben Belgacem Ben Abdallah Al-Aouadi (alias (a) Mohamed Ben Belkacem Aouadi, (b) Fathi Hannachi.) Data di nascita: 11.12.1974. Luogo di nascita: Tunisi, Tunisia. Nazionalità: tunisina. N. passaporto: (a) L 191609 (passaporto tunisino rilasciato il 28.2.1996, scaduto il 27.2.2001), (b) 04643632 (passaporto tunisino rilasciato il 18.6.1999), (c) DAOMMD74T11Z352Z (codice fiscale italiano). Indirizzo: 50th Street, Number 23, Zehrouni, Tunisi, Tunisia. Altre informazioni: (a) capo della sicurezza di Ansar al-Sharìa in Tunisia (AAS-T), (b) il nome della madre è Ourida Bint Mohamed, (c) estradato dall'Italia in Tunisia l'1.12.2004, (d) arrestato in Tunisia nell'agosto 2013. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 24.4.2002.»

(6)

La voce «Adel Ben Al-Azhar Ben Youssef Ben Soltane (alias Zakariya). Indirizzo: Tunisia. Data di nascita: 14.7.1970. Luogo di nascita: Tunisi, Tunisia. Nazionalità: tunisina. Passaporto n.: M408665 (passaporto tunisino rilasciato il 4.10.2000, scaduto il 3.10.2005). Altre informazioni: (a) codice fiscale italiano: BNSDLA70L14Z352B, (b) estradato dall'Italia in Tunisia il 28.2.2004. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 3.9.2002.» dell'elenco «Persone fisiche» è sostituita da quanto segue:

«Adel Ben Al-Azhar Ben Youssef Hamdi (alias (a) Adel ben al-Azhar ben Youssef ben Soltane, (b) Zakariya). Data di nascita: 14.7.1970. Luogo di nascita: Tunisi, Tunisia. Nazionalità: tunisina. N. passaporto: (a) M408665 (passaporto tunisino rilasciato il 4.10.2000, scaduto il 3.10.2005), (b) W334061 (numero di identità nazionale tunisino attribuito il 9.3.2011), (c) BNSDLA70L14Z352B (codice fiscale italiano). Indirizzo: Tunisia. Altre informazioni: (a) estradato dall'Italia in Tunisia il 28 febbraio 2004, (b) dal gennaio 2010 sconta una pena detentiva di 12 anni in Tunisia per appartenenza a un'organizzazione terroristica all'estero, (c) arrestato in Tunisia nel 2013, (d) nel 2014 ha cambiato ufficialmente cognome da Ben Soltane a Hamdi. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 3.9.2002.»

(7)

La voce «Sami Ben Khamis Ben Saleh Elsseid (alias (a) Omar El Mouhajer, (b) Saber). Indirizzo: 6, Ibn Al-Haythman Street, Manubah, Tunisi, Tunisia. Data di nascita: 10.2.1968. Luogo di nascita: Menzel Jemil, Bizerte, Tunisia. Nazionalità: tunisina. Passaporto n.: K929139 (passaporto tunisino rilasciato il 14.2.1995, scaduto il 13.2.2000). Numero di identificazione nazionale: 00319547 (attribuito l'8.12.1994). Altre informazioni: (a) codice fiscale italiano: SSDSBN68B10Z352F, (b) il nome della madre è Beya al-Saidani, (c) estradato dall'Italia in Tunisia il 2 giugno 2008. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 24.4.2002.» dell'elenco «Persone fisiche» è sostituita da quanto segue:

«Sami Ben Khamis Ben Saleh Elsseid (alias (a) Omar El Mouhajer, (b) Saber). Data di nascita: 10.2.1968. Luogo di nascita: Menzel Jemil, Bizerte, Tunisia. Nazionalità: tunisina. N. passaporto: K929139 (passaporto tunisino rilasciato il 14.2.1995, scaduto il 13.2.2000), (b) 00319547 (passaporto tunisino rilasciato il 8.12.1994), (c) SSDSBN68B10Z352F (codice fiscale italiano). Indirizzo: Ibn Al-Haythman Street, Number 6, Manubah, Tunisi, Tunisia. Altre informazioni: (a) il nome della madre è Beya Al-Saidani, (b) estradato dall'Italia in Tunisia il 2.6.2008, (c) incarcerato in Tunisia nell'agosto 2014. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 24.4.2002.»

(8)

La voce «Mohamed Aouani (alias (a) Lased Ben Heni, (b) Al-As'ad Ben Hani, (c) Mohamed Ben Belgacem Awani, (d) Mohamed Abu Abda, (e) Abu Obeida). Data di nascita: (a) 5.2.1970, (b) 5.2.1969. Nazionalità: tunisina. Luogo di nascita: (a) Tripoli, Libia, (b) Tunisi, Tunisia. Altre informazioni: insegnante di chimica, (b) estradato dall'Italia in Tunisia il 27.8.2006. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 24.4.2002.» dell'elenco «Persone fisiche» è sostituita da quanto segue:

«Mohamed Lakhal (alias (a) Lased Ben Heni, (b) Al-As'ad Ben Hani, (c) Mohamed Ben Belgacem Awani, (d) Mohamed Aouani, (e) Mohamed Abu Abda, (f) Abu Obeida). Data di nascita: (a) 5.2.1970, (b) 5.2.1969. Luogo di nascita: (a) Tripoli, Libia, (b) Tunisi, Tunisia. Nazionalità: tunisina. N. passaporto: W374031 (passaporto tunisino rilasciato l'11.4.2011). Altre informazioni: (a) insegnante di chimica (b), estradato dall'Italia in Tunisia il 27.8.2006, (c) nel 2014 ha cambiato ufficialmente cognome da Aouani a Lakhal. Data di designazione di cui all'articolo 2 bis, paragrafo 4, lettera b): 24.4.2002.»


Top