EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 61987CJ0102

Massime della sentenza

Sentenza della Corte del 13 luglio 1988.
Repubblica francese contro Commissione delle Comunità europee.
Aiuti statali - Prestito concesso dal Fonds industriel de modernisation.
Causa 102/87.

Parole chiave
Massima

Parole chiave

++++

Aiuti attribuiti dagli Stati - Pregiudizio per gli scambi fra Stati membri - Lesione della concorrenza - Aiuto attribuito a un' impresa che limiti la propria attività al mercato interno - Insussistenza di eccessi di capacità

( Trattato CEE, art . 92, n . 1 )

Massima

Un aiuto ad un' impresa può essere tale da pregiudicare gli scambi fra gli Stati membri e da alterare la concorrenza qualora l' impresa stessa si trovi in concorrenza con prodotti provenienti da altri Stati membri, senza essere essa stessa esportatrice, o qualora non vi sia eccesso di capacità nel settore .

Infatti, quando uno Stato membro concede una sovvenzione ad un' impresa, la produzione interna può risultarne invariata o aumentata, con la conseguenza che le possibilità delle imprese stabilite in altri Stati membri di esportare i loro prodotti nel mercato di questo Stato membro ne sono diminuite .

Top