Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 31996R1263

Regolamento (CE) n. 1263/96 della Commissione del 1o luglio 1996 che completa l'allegato del regolamento (CE) n. 1107/96 relativo alla registrazione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine nel quadro della procedura di cui all'articolo 17 del regolamento (CEE) n. 2081/92

OJ L 163, 2.7.1996, p. 19–21 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)
Special edition in Czech: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Estonian: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Latvian: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Lithuanian: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Hungarian Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Maltese: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Polish: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Slovak: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Slovene: Chapter 03 Volume 019 P. 234 - 236
Special edition in Bulgarian: Chapter 03 Volume 019 P. 84 - 86
Special edition in Romanian: Chapter 03 Volume 019 P. 84 - 86
Special edition in Croatian: Chapter 03 Volume 002 P. 39 - 41

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg/1996/1263/oj

31996R1263

Regolamento (CE) n. 1263/96 della Commissione del 1o luglio 1996 che completa l'allegato del regolamento (CE) n. 1107/96 relativo alla registrazione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine nel quadro della procedura di cui all'articolo 17 del regolamento (CEE) n. 2081/92

Gazzetta ufficiale n. L 163 del 02/07/1996 pag. 0019 - 0021


REGOLAMENTO (CE) N. 1263/96 DELLA COMMISSIONE del 1° luglio 1996 che completa l'allegato del regolamento (CE) n. 1107/96 relativo alla registrazione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine nel quadro della procedura di cui all'articolo 17 del regolamento (CEE) n. 2081/92

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CEE) n. 2081/92 del Consiglio, del 14 luglio 1992, relativo alla protezione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine dei prodotti agricoli e alimentari (1), in particolare l'articolo 17, paragrafo 2,

considerando che, per alcune denominazioni comunicate dagli Stati membri a norma dell'articolo 17 del regolamento (CEE) n. 2081/92, sono state chieste informazioni complementari al fine di accertare la conformità di dette denominazioni al disposto degli articoli 2 e 4 del regolamento in parola; che l'esame di tali informazioni complementari ha dimostrato la conformità delle denominazioni di cui trattasi agli articoli citati; che tali denominazioni vanno quindi registrate ed inserite nell'allegato del regolamento (CE) n. 1107/96 della Commissione (2);

considerando che, a seguito dell'adesione di tre nuovi Stati membri, il termine di sei mesi di cui all'articolo 17 del regolamento (CEE) n. 2081/92 decorre dalla data dell'adesione; che alcune denominazioni comunicate da questi Stati membri sono conformi agli articoli 2 e 4 del suddetto regolamento e devono dunque essere registrate;

considerando che le misure previste dal presente regolamento sono conformi al parere del comitato per le indicazioni geografiche e le denominazioni d'origine,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

L'allegato del regolamento (CE) n. 1107/96 è completato con le denominazioni che figurano nell'allegato del presente regolamento.

Articolo 2

Il presente regolamento entra in vigore il giorno della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale delle Comunità europee.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 1° luglio 1996.

Per la Commissione

Franz FISCHLER

Membro della Commissione

(1) GU n. L 208 del 24. 7. 1992, pag. 1.

(2) GU n. L 148 del 21. 6. 1996, pag. 1.

ALLEGATO

A) PRODOTTI ELENCATI NELL'ALLEGATO II DEL TRATTATO DESTINATI ALL'ALIMENTAZIONE UMANA

Carni e frattaglie fresche

PORTOGALLO

- Cabrito Transmontano (DOP)

- Carne Barrosã (DOP)

- Carne Maronesa (DOP)

- Carne Mirandesa (DOP)

Prodotti a base di carne

ITALIA

- Bresaola della Valtellina (IGP)

- Culatello di Zibello (DOP)

- Valle d'Aosta Jambon de Bosses (DOP)

- Valle d'Aosta Lard d'Arnad (DOP)

- Prosciutto di Carpegna (DOP)

- Prosciutto Toscano (DOP)

- Coppa Piacentina (DOP)

- Pancetta Piacentina (DOP)

- Salame Piacentino (DOP)

Formaggi

BELGIO

- Fromage de Herve (DOP)

FRANCIA

- Fourme d'Ambert ou Fourme de Montbrison (DOP)

ITALIA

- Bitto (DOP)

- Bra (DOP)

- Caciocavallo Silano (DOP) (1)

- Castelmagno (DOP)

- Fiore Sardo (DOP)

- Monte Veronese (DOP)

- Pecorino Sardo (DOP) (2)

- Pecorino Toscano (DOP) (3)

- Ragusano (DOP)

- Raschera (DOP)

- Robiola di Roccaverano (DOP)

- Toma Piemontese (DOP) (4)

- Valle d'Aosta Fromadzo (DOP)

- Valtellina Casera (DOP)

AUSTRIA

- Tiroler Graukäse (DOP)

PORTOGALLO

- Queijo de cabra Transmontano (DOP)

Altri prodotti di origine animale (uova, miele, prodotti lattiero-caseari escluso il burro)

GRECIA

- ÌÝëé ÅëÜôçò ÌáéíÜëïõ Âáíßëéá (Miele di abete Menalou Vanilia) (DOP)

Grassi

Oli d'oliva

ITALIA

- Aprutino Pescarese (DOP)

- Brisighella (DOP)

- Collina di Brindisi (DOP)

- Canino (DOP)

- Sabina (DOP)

AUSTRIA

- Steierisches Kürbiskernöl (IGP)

Ortofrutticoli e cereali

GRECIA

- Öõóôßêé ÌåãÜñùí (Pistacchio Megaron) (DOP)

- Öõóôßêé Áßãéíáò (Pistacchio de Eginas) (DOP)

- Óýêá Âñáâñþíáò Ìáñêïðïýëïõ Ìåóïãåßùí (Fichi Vravronas Markopai lou Mesogion) (IGP)

- ÐïñôïêÜëéá ÌÜëåìå ×áíßùí ÊñÞôçò (Arance Maleme Chania Creta) (DOP)

Olive da tavola

- ÊïíóåñâïëéÜ Áìößóóçò (Konservolia Amfissis) (DOP)

- ÊïíóåñâïëéÜ ¶ñôáò (Konservolia Artas) (IGP)

- ÊïíóåñâïëéÜ ÁôáëÜíôçò (Konservolia Atalantis) (DOP)

- ÊïíóåñâïëéÜ Ñïâßùí (Konservolia Rovion) (DOP)

- ÊïíóåñâïëéÜ Óôõëßäáò (Konservolia Stylidas) (DOP)

- Èñïýìðá ÈÜóïõ (Throumba Thassou) (DOP)

- Èñïýìðá ×ßïõ (Throumba Chiou) (DOP)

- Èñïýìðá ÁìðáäéÜò Ñåèýìíçò ÊñÞôçò (Throumba Abadias, Rethymnis Greta) (DOP)

ITALIA

- Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese (IGP)

- Fagiolo di Sarconi (IGP)

- Farro della Garfagnana (IGP)

- Peperone di Senise (IGP)

- Pomodoro S. Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino (DOP)

- Marrone del Mugello (IGP)

- Marrone di Castel del Rio (IGP)

- Riso Nano Vialone Veronese (IGP)

- Radicchio Rosso di Treviso (IGP)

- Radicchio Variegato di Castelfranco (IGP)

AUSTRIA

- Marchfeldspargel (IGP)

Pesci, molluschi, crostacei freschi e prodotti a base di . . .

GRECIA

- ÁõãïôÜñá÷ï Ìåóïëïããßïõ (Huevas de Mesolongui) (DOP)

B) PRODOTTI ALIMENTARI DI CUI ALL'ALLEGATO I DEL REGOLAMENTO (CEE) n. 2081/92

Prodotti della panetteria, della pasticceria, della confetteria e della biscotteria

GERMANIA

- Nürnberger Lebkuchen (IGP)

- Lübecker Marzipan (IGP)

(1) Non è chiesta la protezione della denominazione «Caciocavallo».

(2) Non è chiesta la protezione della denominazione «Pecorino».

(3) Non è chiesta la protezione della denominazione «Toma».

Top