Accetta Rifiuta

EUR-Lex L'accesso al diritto dell'Unione europea

Questo documento è un estratto del sito web EUR-Lex.

Blocchi geografici: un nuovo regolamento entra in vigore

Il regolamento (UE) 2018/302 affronta la questione della discriminazione ingiustificata dei clienti nelle commercio online basata sulla nazionalità, il luogo di residenza o il luogo di stabilimento nell’ambito del mercato interno. Il divieto di blocchi geografici è un elemento importante della strategia per il mercato unico digitale .

Il regolamento entrerà in vigore il 23 marzo 2018 in tutti gli Stati membri dell’UE e si applicherà a partire dal 3 dicembre 2018 per permettere in particolare ai piccoli operatori economici di adeguarsi.

Modifica i regolamenti (CE) n. 2006/2004 e (UE) 2017/2394 e la direttiva 2009/22/CE.

Entro due anni dall’entrata in vigore delle nuove norme, la Commissione effettuerà una prima valutazione del loro impatto sul mercato interno. La valutazione comprenderà un’eventuale applicazione delle nuove norme a determinati servizi prestati per via elettronica che offrono contenuti protetti dal diritto d’autore, quali musica, e-book, software e giochi online nonché a servizi in settori quali i trasporti e gli audiovisivi.

Elenco dei documenti

Sintesi della legislazione dell'UE

Per saperne di più sulla tutela dei consumatori

Sintesi della legislazione dell’UE (glossario)

Siti correlati