12.8.2019   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 270/41


Ricorso proposto il 21 giugno 2019 — Serviceplan Gruppe für innovative Kommunikation/EUIPO (Serviceplan)

(Causa T-379/19)

(2019/C 270/43)

Lingua processuale: il tedesco

Parti

Ricorrente: Serviceplan Gruppe für innovative Kommunikation GmbH & Co KG (Monaco di Baviera, Germania) (rappresentanti: B. Koch e P. Schmitz, avvocati)

Convenuto: Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO)

Dati relativi al procedimento dinanzi all’EUIPO

Marchio controverso interessato: Domanda di marchio dell’Unione europea denominativo Serviceplan — Registrazione n. 15 234 669

Decisione impugnata: Decisione della quinta commissione di ricorso dell’EUIPO del 18 marzo 2019 nel procedimento R 1424/2018-5

Conclusioni

La ricorrente chiede che il Tribunale voglia:

annullare la decisione impugnata nella parte in cui ha respinto il ricorso;

condannare l’EUIPO alle spese.

Motivi invocati

Violazione dell’articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001 del Parlamento europeo e del Consiglio;

Violazione dell’articolo 94, paragrafo 1, del regolamento (UE) 2017/1001 del Parlamento europeo e del Consiglio.