21963A0912(02)

Scambio di lettere avvenuto il 12 settembre 1963 ad Ankara tra i Presidenti delle delegazioni della Comunità e della Turchia

Gazzetta ufficiale n. 217 del 29/12/1964 pag. 3701 - 3702
edizione speciale spagnola: capitolo 11 tomo 1 pag. 0034
edizione speciale portoghese: capitolo 11 tomo 1 pag. 0034


Scambio di lettere avvenuto il 12 settembre 1963 ad Ankara tra i Presidenti delle delegazioni della Comunità e della Turchia (64/735/CEE) TRADUZIONE

Lettera del : Sig. Günther Seeliger, Presidente della delegazione della Comunità Economica Europea

indirizzata al : Sig. Hasan Esat Isik, Ambasciatore, Presidente della delegazione turca

in data : 12 settembre 1963

Concerne : Problemi relativi alla manodopera in Turchia

Ankara, 12 settembre 1963.

Signor Presidente,

conformemente al desiderio da Ella espresso nel corso dei presenti negoziati, ho l'onore d'informarla che la Comunità accetta che il Consiglio di Associazione, tenuto conto delle disposizioni degli articoli 4 e 12 dell'Accordo di Associazione, possa studiare, sin dalla fase preparatoria, i problemi relativi alla manodopera in Turchia.

Le sarò grato se vorrà accusare ricevuta della presente lettera.

Voglia credere, Signor Presidente, ai sensi della mia più alta considerazione.

(F.to) Günther Seeliger

Presidente della delegazione della Comunità Economica Europea

TRADUZIONE

Lettera del : Sig. Hasan Esat Isik, Ambasciatore, Presidente della delegazione turca

indirizzata al : Sig. Günther Seeliger, Presidente della delegazione della Comunità Economica Europea

in data : 12 settembre 1963

Concerne : Risposta alla lettera del Presidente della delegazione della Comunità Economica Europea

Ankara, 12 settembre 1963.

Signor Presidente,

con lettera in data 12 settembre 1963, Ella mi ha cortesemente comunicato quanto segue:

«Signor Presidente,

conformemente al desiderio da Ella espresso nel corso dei presenti negoziati, ho l'onore di informarla che la Comunità accetta che il Consiglio di Associazione, tenuto conto delle disposizioni degli articoli 4 e 12 dell'Accordo di Associazione, possa studiare, sin dalla fase preparatoria, i problemi relativi alla manodopera in Turchia.

Le sarò grato se vorrà accusare ricevuta della presente lettera.»

Ho l'onore di accusare ricevuta di questa comunicazione.

Voglia credere, Signor Presidente, ai sensi della mia più alta considerazione.

(F.to) Hasan Esat Isik

Presidente della delegazione turca

Informazione sulla data dell'entrata in vigore dell'Accordo che crea un'Associazione tra la Comunità Economica Europea e la Turchia (64/736/CEE)

Il 28 ottobre 1964 è avvenuto a Bruxelles lo scambio degli strumenti di ratifica dell'Accordo che crea una Associazione tra la Comunità Economica Europea e la Turchia, firmato ad Ankara il 12 settembre 1963. Conformemente all'articolo 32, l'Accordo è quindi entrato in vigore il 1º dicembre 1964.