Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Tribunali specializzati

I tribunali specializzati sono incaricati di esaminare in primo grado i ricorsi presentati in alcune materie specifiche. Fanno parte della Corte di giustizia dell’Unione europea e sono collegati ad essa.

La creazione di tribunali specializzati può essere decisa dal Consiglio che delibera a maggioranza qualificata nel quadro della procedura di codecisione con il Parlamento, su richiesta della Commissione o della Corte di giustizia dell’Unione europea.

I membri dei tribunali specializzati sono scelti tra persone che offrano tutte le garanzie di indipendenza e possiedano la capacità per l’esercizio di funzioni giurisdizionali. Essi sono nominati dal Consiglio, che delibera all’unanimità.

L’unico tribunale specializzato creato ad oggi è il tribunale della funzione pubblica. Dal 2005 al 2016 questo organo si è occupato di casi che coinvolgevano le istituzioni dell’UE e i suoi funzionari. Nel 2016 il tribunale è stato sciolto e le sue competenze sono ritornate al Tribunale, come parte della riforma della struttura giurisdizionale dell’UE.