Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Appalti pubblici

Gli appalti pubblici riguardano gli ordini di forniture, servizi e lavori emessi dal settore pubblico. I contratti il cui valore supera una certa soglia sono assoggettati alle regole e alle procedure dell’Unione europea (UE). Questa regolamentazione mira a garantire un trattamento equo degli operatori economici e la trasparenza nell’espletamento delle gare d’appalto. Essa dovrebbe inserirsi nel contesto di una concorrenza crescente e del rispetto della libertà di prestazioni nel mercato interno europeo.

Alcuni appalti pubblici, come quelli nel settore della difesa, ricadono sotto la giurisdizione esclusiva dei paesi dell’UE poiché riguardano i loro interessi particolari.

Nel 2014 l’UE ha adottato nuove norme in materia di lavori, forniture e servizi pubblici, nonché sui contratti di concessione che entreranno in vigore nel 2016. Esse cercano di ridurre la burocrazia, rimuovere le barriere di accesso al mercato per le piccole e medie imprese e garantire che le amministrazioni aggiudicatrici prevengano, individuino e risolvano i conflitti di interessi derivanti dallo svolgimento delle procedure di appalto.