Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Identità europea in materia di sicurezza e difesa

Alla riunione ministeriale NATO di Berlino del 1996, si decise di sviluppare un'Identità Europea in materia di Sicurezza e di Difesa (IESD). L'elemento essenziale dello sviluppo della IESD è la preparazione delle operazioni dell'Unione dell'Europa occidentale (UEO), che prevede il coinvolgimento della stessa UEO e della NATO basato sull'individuazione all'interno dell'Alleanza di capacità separabili ma non separate, risorse e assistenza tecnica nonché l'elaborazione di un adeguato comando multinazionale europeo in seno alla NATO per preparare, sostenere, dirigere e guidare le operazioni condotte dalla UEO.