Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Eurojust

Istituito nel 2002, Eurojust è l'organo incaricato di rafforzare la lotta contro le forme gravi di criminalità grazie a una cooperazione giudiziaria più stretta all'interno dell'Unione europea (UE). La sua sede è a L'Aia. È composto da un collegio di 28 rappresentanti nazionali, che sono giudici, procuratori, o funzionari di polizia esperti con pari prerogative da ciascun paese dell'UE.

L'articolo 85 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea ha fornito una base per l'ulteriore sviluppo di Eurojust, estendendone il campo di applicazione ai reati gravi che non solo hanno coinvolto due o più paesi, ma che richiedono anche un'azione penale su basi comuni. Attraverso la procedura legislativa ordinaria, il Parlamento e il Consiglio decidono la struttura, il funzionamento e i compiti di Eurojust, che possono includere l'avvio di indagini penali o la proposta di avviare azioni penali.

Eurojust collabora inoltre con i paesi terzi e altri enti europei come la rete giudiziaria europea, Europol e l'ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF).