Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Unione europea

L'Unione europea (UE) è stata istituita con i trattati di Roma nel 1958. Da quel momento, l´UE si è evoluta attraverso una lunga serie di riforme successive del trattato.

L'UE è nel contempo un progetto politico e un'organizzazione giuridica.

Essa è un progetto politico che rispecchia l'intenzione dei paesi dell'UE di creare un'unione sempre più stretta tra i popoli dell'Europa, in cui le decisioni siano prese nel rispetto del principio di apertura e nel modo più vicino possibile ai cittadini (art. 1 del trattato sull'Unione europea).

Per ottenere questo risultato, l´UE si pone diversi obiettivi:

  • promuovere la pace, i suoi valori e il benessere delle persone;
  • fornire ai cittadini europei uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia senza frontiere;
  • instaurare un mercato interno che garantisca lo sviluppo sostenibile sulla base di una crescita economica equilibrata, la stabilità dei prezzi, un'economia sociale di mercato fortemente competitiva finalizzata alla piena occupazione, al progresso sociale, alla protezione dell'ambiente e alla promozione del progresso scientifico;
  • combattere l'esclusione sociale e la discriminazione e promuovere la parità tra donne e uomini, la solidarietà intergenerazionale e i diritti dell´infanzia e dell´adolescenza;
  • assicurare la coesione economica, sociale e territoriale fra i paesi dell'UE;
  • rispettare la diversità culturale e linguistica dei paesi dell'UE e proteggere il patrimonio culturale europeo;
  • istituire un'unione economica e monetaria con l´euro come moneta unica;
  • agire nel rispetto dei propri valori e del diritto internazionale nel quadro dei suoi rapporti con il resto del mondo, per garantire la pace, la sicurezza, lo sviluppo sostenibile, lo sviluppo dei popoli e la tutela dei diritti umani.

L'UE è fondata su valori quali: il rispetto della dignità umana, della democrazia, dell'uguaglianza, dello stato di diritto e dei diritti dell'uomo.

Essa è riconoscibile attraverso i suoi simboli: una bandiera (dodici stelle su fondo blu), un inno (Inno alla gioia di Ludwig van Beethoven), un motto «Unita nella diversità», una moneta (l'euro), una festa dell'Europa (il 9 maggio).

L'Unione è un'organizzazione giuridica fondata sul trattato sull'Unione europea e sul trattato sul funzionamento dell'UE. I paesi dell'UE attribuiscono competenze all'UE per conseguire gli obiettivi che hanno in comune. Il «metodo comunitario» si applica a tutte le politiche che rientrano nelle competenze dell'UE, ad eccezione:

  • della cooperazione giudiziaria  e di polizia in materia penalem in cui gli Stati membri hanno diritto di iniziativa e un diritto di ricorso al Consiglio europeo nel settore legislativo;
  • della politica estera e di sicurezza comune, in cui si applica il metodo intergovernativo.

Essa possiede un quadro istituzionale unico (costituito dal Parlamento europeo, dal Consiglio europeo, dal Consiglio, dalla Commissione europea, dalla Corte di giustizia, dalla Banca centrale europea e dalla Corte dei conti). Tale quadro assicura la coerenza e l'omogeneità dell'azione dell'EU. Inoltre, il trattato di Lisbona conferisce all'UE personalità giuridica.