Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Istituzioni europee

L’Unione europea (UE) dispone di un quadro istituzionale volto a promuovere e difendere i suoi valori, i suoi obiettivi, i suoi interessi, quelli dei suoi cittadini e quelli dei paesi dell'UE. Tale quadro contribuisce inoltre a garantire la coerenza, l’efficacia e la continuità delle politiche e delle azioni dell'UE.

Secondo l’articolo 13 del trattato sull’Unione europea, il quadro istituzionale è composto da sette istituzioni:

  • il Parlamento europeo,
  • il Consiglio europeo,
  • il Consiglio dell'Unione europea (denominato semplicemente «il Consiglio»),
  • la Commissione europea,
  • la Corte di giustizia dell’Unione europea,
  • la Banca centrale europea,
  • la Corte dei conti.

Ogni istituzione agisce entro il limiti dei compiti ad essa assegnati nei trattati, conformemente alle procedure, alle condizioni e ai fini previsti da questi.

Il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sono assistiti dal Comitato economico e sociale europeo e dal Comitato delle regioni, che esercitano funzioni consultative.