Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Iniziativa dei cittadini

Per incoraggiare la partecipazione dei cittadini europei alla vita democratica dell’Unione europea (UE), l’articolo 11 del trattato sull’Unione europea sancisce il diritto di iniziativa dei cittadini. L’articolo 24 definisce i principi generali per un regolamento dell’UE che stabilisca le procedure e le condizioni pratiche dell’iniziativa dei cittadini europei (ICE).

L’obiettivo di una ICE è invitare la Commissione a presentare una proposta in qualsiasi campo in cui ha il potere di proporre una legislazione.

Le procedure e le condizioni pratiche per l’esercizio di tale diritto di iniziativa sono stabilite dal regolamento (UE) n. 211/2011, entrato in vigore nel 2011. Una ICE richiede l’appoggio di almeno un milione di cittadini provenienti da almeno sette paesi europei. Il numero minimo di firmatari per ciascun paese dell’UE è previsto nel regolamento.

Per lanciare una ICE, i cittadini devono formare un comitato di cittadini. Questo deve comprendere almeno sette cittadini dell’UE residenti in almeno sette dei 28 paesi dell’UE.