Glossario delle sintesi

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 

Astensione costruttiva (astensione positiva)

Come regola generale, tutte le decisioni prese relativamente alla politica estera e di sicurezza comune dell’Unione europea sono adottate all’unanimità. Tuttavia, in alcuni casi, un paese dell’Unione europea (UE) può scegliere di astenersi dal voto su una particolare azione senza bloccarla. Ciò potrebbe verificarsi, ad esempio, qualora l’UE proponesse di condannare le azioni di un paese terzo.

Ai sensi dell’articolo 31 del trattato sull’Unione europea, il paese che si astiene costruttivamente può motivare la propria astensione con una dichiarazione formale. In tal caso, non è tenuto ad applicare tale decisione, ma accetta che essa impegni l’Unione.