Trasporti

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 
Employment and social policy

La politica dei trasporti dell'Unione europea (UE) mira a garantire una circolazione, efficiente, sicura e libera delle persone e delle merci in tutta l'UE, tramite una rete integrata che sfrutta tutte le modalità di trasporto (su strada, ferroviario, per via navigabile e aereo). La politica dell'UE affronta anche temi di ampia portata quali il cambiamento climatico, i diritti dei passeggeri, i combustibili puliti e la riduzione degli oneri burocratici doganali presso i porti.

Disciplinata dal titolo VI (articoli da 90 a 100) del trattato sul funzionamento dell'UE, la politica dei trasporti è una delle politiche comuni più strategiche dell'Unione. Le futura politica si baserà in gran parte su un libro bianco del 2011, il quale comprende 40 iniziative progettate per generare crescita e occupazione, ridurre la dipendenza dalle importazioni di petrolio e ridurre le emissioni di carbonio del settore del 60% entro il 2050.