Mercato interno

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 
Employment and social policy

Il mercato interno dell’Unione europea (UE) è un mercato unico in cui si garantisce la libera circolazione di merci, servizi, capitali e persone, e all’interno del quale i cittadini europei possono vivere, lavorare, studiare o fare affari liberamente.

Dalla sua istituzione, nel 1993, il mercato unico si è aperto sempre più alla concorrenza, ha creato nuovi posti di lavoro e ridotto molte barriere commerciali. L’Atto per il mercato unico, pubblicato in due parti nel 2011 e nel 2012, contiene proposte per sfruttare ulteriormente le opportunità offerte dal mercato unico, per aumentare l’occupazione e per accrescere la fiducia nelle imprese europee.