Relazioni esterne

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 
Employment and social policy

Il lavoro dell’Unione europea (UE) nel campo delle relazioni esterne include la negoziazione di accordi commerciali e la cooperazione su questioni energetiche, sanitarie, climatiche e ambientali, spesso nell’ambito di organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite. L’UE promuove inoltre programmi di politica europea di vicinato rivolti ai Paesi limitrofi.

In base al trattato di Lisbona, entrato in vigore nel 2009, c’è stata una riorganizzazione del lavoro nell’ambito delle relazioni esterne dell’UE con la creazione del servizio europeo per l’azione esterna (SEAE), del corpo diplomatico dell’Unione europea e della funzione di alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza.