Dogane

Guida Esporta come PDF Stampa questa pagina 
Employment and social policy

L’Unione doganale costituisce una base fondamentale dell’Unione europea (UE) ed è attiva a partire dal 1968. Ciò significa che sono abolite le frontiere tra Stati membri per tutti gli scambi commerciali (articolo 28 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea. I dazi doganali, nonché le tasse di effetto equivalente tra gli Stati membri sono vietati.

Alle frontiere esterne, si applica una tariffa doganale comune, unita alla tariffa integrata comunitaria (TARIC), alle merci provenienti dai paesi terzi. Le merci che circolano liberamente all’interno dell’Unione devono essere conformi alle regole del mercato interno e a talune disposizioni della politica commerciale comune. Inoltre, la Comunità e il codice doganale comunitario garantiscono l’applicazione uniforme delle norme da parte delle amministrazioni doganali degli Stati membri.