Help Print this page 

Summaries of EU Legislation

Title and reference
Normative nazionali armonizzate sulla protezione dei disegni e dei modelli

Summaries of EU legislation: direct access to the main summaries page.
Languages and formats available
Multilingual display
Text

Normative nazionali armonizzate sulla protezione dei disegni e dei modelli

 

SINTESI DELLA:

Direttiva 98/71/CE che garantisce la protezione dei disegni e dei modelli industriali

QUAL È LO SCOPO DELLA DIRETTIVA?

Mira ad armonizzare le normative nazionali sulla protezione dei disegni e dei modelli, per garantire al titolare del diritto la medesima protezione in tutti i paesi dell’UE.

Le normative nazionali coesistono parallelamente a un sistema comunitario per l’ottenimento di un disegno o modello comunitario soggetto a protezione uniforme.

PUNTI CHIAVE

La direttiva si applica ai diritti su disegni e modelli* registrati presso:

Condizioni per la protezione

Per essere ammissibile alla protezione, un disegno o modello deve essere caratterizzato da novità e individualità. I paesi dell’UE proteggono i disegni e i modelli registrandoli e conferendo ai loro creatori diritti esclusivi.

Durata della protezione

Il disegno o modello è protetto per uno o più periodi di cinque anni, fino a una durata massima di 25 anni. La protezione conferisce al titolare il diritto esclusivo di utilizzare il disegno o modello e di vietare a terzi di utilizzarlo.

Diritti conferiti dalla registrazione

La registrazione di un disegno o modello conferisce al suo titolare il diritto esclusivo di utilizzarlo e di vietare a terzi di utilizzarlo.

Restrizione ai diritti

I diritti conferiti da un disegno o modello non si estendono:

  • agli atti compiuti in ambito privato e per fini non commerciali;
  • agli atti compiuti a fini di sperimentazione;
  • agli atti di riproduzione compiuti a fini illustrativi o didattici.
  • all’arredo e alle installazioni a bordo dei mezzi di locomozione navale e aerea immatricolati in altri paesi che entrano temporaneamente nel territorio del paese dell’UE interessato;
  • all’importazione nel paese dell’UE interessato di pezzi di ricambio e accessori destinati alla riparazione dei succitati mezzi di trasporto;
  • all’esecuzione delle riparazioni sui succitati mezzi di trasporto;

Sono altresì esclusi dalla protezione:

  • gli elementi incorporati in un prodotto che non sono visibili nel corso del suo normale impiego;
  • le caratteristiche dell’aspetto di un prodotto dettate unicamente dalla sua funzione tecnica;
  • le caratteristiche dell’aspetto di un prodotto che devono essere riprodotte per consentire al prodotto stesso di essere connesso meccanicamente con altro prodotto, ovvero di essere collocato all’interno di un altro prodotto, intorno ad esso o in contatto con esso;
  • l’arredo e alle installazioni a bordo dei mezzi di locomozione navale e aerea che entrano temporaneamente nel territorio di un altro paese dell’UE;
  • i pezzi di ricambio e gli accessori importati nel suddetto paese dell’UE e destinati alla riparazione dei succitati mezzi di trasporto;
  • i disegni o i modelli contrari all’ordine pubblico o al buon costume.

Nullità

Un disegno o modello può essere dichiarato nullo in taluni casi definiti, anche dopo che si è estinto o è stato oggetto di rinuncia (vale a dire che il titolare dei diritti ha rinunciato a esso).

Relazioni con altre forme di protezione

Qualora, in un paese dell’UE, i disegni e i modelli siano protetti da normative in materia di disegni e modelli, diritti d’autore, marchi, brevetti e modelli di utilità non registrati o da qualunque altra normativa, tali normative continuano ad applicarsi insieme alla specifica legislazione sulla protezione dei disegni e modelli.

A PARTIRE DA QUANDO SI APPLICA LA DIRETTIVA?

Si applica a partire dal 17 novembre 1998. I paesi dell’UE dovevano recepirla nel diritto nazionale entro il 28 ottobre 2001.

CONTESTO

Per maggiori informazioni, consultare:

* TERMINI CHIAVE

Disegno o modello: L’aspetto di un prodotto o di una sua parte quale risulta in particolare dalle caratteristiche delle linee, dei contorni, dei colori, della forma, della struttura superficiale e/o dei materiali del prodotto stesso e/o del suo ornamento.

DOCUMENTO PRINCIPALE

Direttiva 98/71/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 ottobre 1998,sulla protezione giuridica dei disegni e dei modelli (GU L 289 del 28.10.1998, pag. 28-35).

ATTI COLLEGATI

Regolamento (CE) n. 6/2002 del Consiglio, del 12 dicembre 2001, su disegni e modelli comunitari (GU L 3 del 5.1.2002, pag. 1-24).

Le successive modifiche al regolamento (CE) n. 6/2002 sono state incorporate nel testo originale. La presente versione consolidata ha unicamente valore documentale.

Ultimo aggiornamento: 07.07.2016

Top