Help Print this page 

Summaries of EU Legislation

Title and reference
Assicurazioni e pensioni aziendali o professionali: comitato consultivo

Summaries of EU legislation: direct access to the main summaries page.
Languages and formats available
Multilingual display
Text

Assicurazioni e pensioni aziendali o professionali: comitato consultivo

 

SINTESI DI:

Decisione 2004/9/CE che istituisce il comitato europeo delle assicurazioni e delle pensioni aziendali o professionali.

QUAL È LO SCOPO DELLA DECISIONE?

Essa istituisce un comitato, il comitato europeo delle assicurazioni e delle pensioni aziendali o professionali (in appresso «EIOPC»), che supporti e consigli la Commissione europea in merito alle misure di esecuzione della normativa dell'Unione europea (UE) nell'ambito dei servizi finanziari.

PUNTI CHIAVE

Creazione dell'EIOPC

  • L’EIOPC contribuisce al miglioramento della regolamentazione in materia di assicurazione e pensioni aziendali o professionali. Esso fu creato al fine di estendere, al di là dei mercati dei valori mobiliari*, l'approccio articolato su 4 livelli del processo di regolamentazione raccomandato nel 2001 dal comitato dei saggi in un documento noto come la relazione Lamfalussy;
  • interviene nella fase di elaborazione e di applicazione delle misure di esecuzione dei principi definiti dalle direttive e dai regolamenti; non si occupa invece di questioni inerenti al diritto del lavoro e al diritto sociale.

Ruolo dell'EIOPC

A PARTIRE DA QUANDO SI APPLICA LA DECISIONE?

Essa è in vigore dal 13 aprile 2005.

CONTESTO

Per ulteriori informazioni si veda:

* TERMINI CHIAVE

Valori mobiliari: quote trasferibili che danno al proprietario diritti di voto in un'azienda

DOCUMENTO PRINCIPALE

Decisione 2004/9/CE della Commissione, del 5 novembre 2003, che istituisce il comitato europeo delle assicurazioni e delle pensioni aziendali o professionali (GU L 3 del 7.1.2004, pag. 34-35)

DOCUMENTI CORRELATI

Direttiva 2009/138/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 novembre 2009, in materia di accesso e di esercizio dell'attività di assicurazione e di riassicurazione (Solvibilità 2) (GU L 335 del 17.12.2009, pag. 1-155)

Modifiche successive alla direttiva 2009/138/CE sono state integrate nel testo originale. La presente versione consolidata ha esclusivamente valore documentale.

Regolamento (UE) n. 1094/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 novembre 2010, che istituisce un'autorità europea di vigilanza (Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali), che modifica la decisione n. 716/2009/CE e che abroga la decisione 2009/79/CE della Commissione (GU L 331 del 15.12.2010, pag. 48-83)

Si veda la versione consolidata

Regolamento (UE) n. 182/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 febbraio 2011, che stabilisce le norme e i principi generali concernenti i meccanismi di controllo da parte degli Stati membri dell'esercizio dei poteri di esecuzione da parte della Commissione (GU L 55 del 28.2.2011, pag. 13-18)

Versione consolidata del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea - parte sesta - disposizioni istituzionali e finanziarie - disposizioni finanziarie - titolo I - disposizioni istituzionali - capo 2 - atti giuridici dell'Unione, procedure di adozione e altre disposizioni - paragrafo 1 - gli atti giuridici dell'Unione - articolo 291 (GU C 202 del 7.6.2016, pag. 173)

Ultimo aggiornamento: 17.11.2016

Top