Help Print this page 

Document L:2010:256:TOC

Title and reference
Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, L 256, 30 settembre 2010

Display all documents published in this Official Journal
Text
 

ISSN 1725-258X

doi:10.3000/1725258X.L_2010.256.ita

Gazzetta ufficiale

dell'Unione europea

L 256

European flag  

Edizione in lingua italiana

Legislazione

53o anno
30 settembre 2010


Sommario

 

I   Atti legislativi

pagina

 

 

DECISIONI

 

*

Decisione n. 862/2010/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 settembre 2010, concernente la partecipazione dell’Unione ad un programma comune di ricerca e sviluppo nel Mar Baltico (BONUS) avviato da alcuni Stati membri (1)

1

 

 

II   Atti non legislativi

 

 

REGOLAMENTI

 

*

Regolamento (UE) n. 863/2010 della Commissione, del 29 settembre 2010, recante modifica del regolamento (CE) n. 967/2006 per quanto riguarda i termini per l’esportazione dello zucchero prodotto fuori quota e per il prelievo ad esso applicabile

15

 

 

Regolamento (UE) n. 864/2010 della Commissione, del 29 settembre 2010, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

17

 

 

Regolamento (UE) n. 865/2010 della Commissione, del 29 settembre 2010, recante fissazione del prezzo minimo di vendita del burro per la settima gara parziale nell'ambito della gara di cui al regolamento (UE) n. 446/2010

19

 

 

DECISIONI

 

 

2010/579/UE

 

*

Decisione di esecuzione del Consiglio, del 27 settembre 2010, che autorizza la Repubblica federale di Germania e il Granducato di Lussemburgo ad applicare una misura di deroga all’articolo 5 della direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto

20

 

 

2010/580/UE

 

*

Decisione di esecuzione del Consiglio, del 27 settembre 2010, che autorizza il Regno dei Paesi Bassi ad applicare una misura di deroga all’articolo 193 della direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto

22

 

 

2010/581/UE

 

*

Decisione di esecuzione del Consiglio, del 27 settembre 2010, che autorizza la Repubblica di Polonia ad applicare una misura speciale in deroga all’articolo 26, paragrafo 1, lettera a), e all’articolo 168 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto

24

 

 

2010/582/UE

 

*

Decisione di esecuzione del Consiglio, del 27 settembre 2010, che autorizza la Repubblica francese e la Repubblica italiana a introdurre una misura speciale in deroga all’articolo 5 della direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto

26

 

 

2010/583/UE

 

*

Decisione di esecuzione del Consiglio, del 27 settembre 2010, che autorizza la Romania ad introdurre una misura speciale in deroga all’articolo 193 della direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto

27

 

 

2010/584/UE

 

*

Decisione di esecuzione del Consiglio, del 27 settembre 2010, che autorizza la Repubblica di Lettonia ad applicare una misura in deroga all’articolo 287 della direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto

29

 

 

III   Altri atti

 

 

SPAZIO ECONOMICO EUROPEO

 

*

Decisione dell’autorità di vigilanza EFTA n. 43/10/COL, del 10 febbraio 2010, recante modifica dell’elenco contenuto al punto 39, della parte 1.2, del capitolo I, dell’allegato I, dell’accordo SEE che fornisce un elenco dei posti d’ispezione frontalieri in Islanda e Norvegia riconosciuti ai fini dei controlli veterinari su animali vivi e prodotti di origine animale provenienti da paesi terzi e che abroga la decisione dell’Autorità di vigilanza EFTA n. 301/08/COL del 21 maggio 2008

30

 

 

Rettifiche

 

*

Rettifica del regolamento (UE) n. 687/2010 della Commissione, del 30 luglio 2010, che modifica il regolamento (CE) n. 1580/2007 recante modalità di applicazione dei regolamenti del Consiglio (CE) n. 2200/96, (CE) n. 2201/96 e (CE) n. 1182/2007 nel settore degli ortofrutticoli (GU L 199 del 31.7.2010)

34

 


 

(1)   Testo rilevante ai fini del SEE

IT

Gli atti i cui titoli sono stampati in caratteri chiari appartengono alla gestione corrente. Essi sono adottati nel quadro della politica agricola ed hanno generalmente una durata di validità limitata.

I titoli degli altri atti sono stampati in grassetto e preceduti da un asterisco.

Top