Help Print this page 
Title and reference
2006/596/CE: Decisione della Commissione, del 4 agosto 2006 , che fissa l’elenco degli Stati membri ammessi a beneficiare del finanziamento del Fondo di coesione per il periodo 2007-2013 [notificata con il numero C(2006) 3479]

OJ L 243, 6.9.2006, p. 47–48 (ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, NL, PL, PT, SK, SL, FI, SV)
OJ L 142M , 5.6.2007, p. 28–29 (MT)
Special edition in Bulgarian: Chapter 14 Volume 002 P. 136 - 138
Special edition in Romanian: Chapter 14 Volume 002 P. 136 - 138
Special edition in Croatian: Chapter 14 Volume 003 P. 28 - 29
Languages, formats and link to OJ
Multilingual display
Text

6.9.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 243/47


DECISIONE DELLA COMMISSIONE

del 4 agosto 2006

che fissa l’elenco degli Stati membri ammessi a beneficiare del finanziamento del Fondo di coesione per il periodo 2007-2013

[notificata con il numero C(2006) 3479]

(2006/596/CE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio, dell’11 luglio 2006, recante disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e che abroga il regolamento (CE) n. 1260/1999 (1), in particolare l’articolo 5, paragrafo 3, e l’articolo 8, paragrafo 4,

considerando quanto segue:

(1)

A norma dell’articolo 1, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1083/2006 il Fondo di coesione contribuisce al rafforzamento della coesione economica e sociale della Comunità in una prospettiva di promozione dello sviluppo sostenibile.

(2)

In conformità dell’articolo 5, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 1083/2006 gli Stati membri ammissibili al finanziamento del Fondo di coesione sono quelli il cui reddito nazionale lordo (RNL) pro capite, misurato in parità di potere di acquisto e calcolato sulla base dei dati comunitari per il periodo 2001-2003, è inferiore al 90 % dell'RNL medio dell'UE 25.

(3)

A norma dell’articolo 8, paragrafo 3, del regolamento (CE) n. 1083/2006 gli Stati membri ammissibili al finanziamento del Fondo di coesione nel 2006 e che avrebbero continuato ad essere ammissibili se la soglia di ammissibilità fosse rimasta al 90 % dell'RNL medio dell'UE 15, ma che hanno perso tale ammissibilità poiché il loro livello di RNL nominale pro capite supera il 90 % dell'RNL medio dell'UE 25, misurato e calcolato in conformità dell'articolo 5, paragrafo 2, di detto regolamento, sono ammissibili, a titolo transitorio e specifico, al finanziamento del Fondo di coesione.

(4)

L’elenco degli Stati membri ammissibili va definito di conseguenza,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

Gli Stati membri ammessi a beneficiare del finanziamento del Fondo di coesione il 1o gennaio 2007 sono elencati nell’allegato I.

Articolo 2

Gli Stati membri ammessi a beneficiare del finanziamento del Fondo di coesione a titolo transitorio e specifico in conformità dell’articolo 8, paragrafo 3, del regolamento (CE) n. 1083/2006 sono elencati nell’allegato II.

Articolo 3

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 4 agosto 2006.

Per la Commissione

Danuta HÜBNER

Membro della Commissione


(1)  GU L 210 del 31.7.2006, pag. 25.


ALLEGATO I

Elenco degli Stati membri ammessi a beneficiare del finanziamento del Fondo di coesione dal 1o gennaio 2007

 

Repubblica ceca

 

Estonia

 

Grecia

 

Cipro

 

Lettonia

 

Lituania

 

Ungheria

 

Malta

 

Polonia

 

Portogallo

 

Slovenia

 

Slovacchia


ALLEGATO II

Elenco degli Stati membri ammessi a beneficiare del finanziamento del Fondo di coesione a titolo transitorio e specifico per il periodo dal 1o gennaio 2007 al 31 dicembre 2013

Spagna


Top