Help Print this page 
Title and reference
2005/924/CE: Decisione della Commissione, del 21 dicembre 2005 , sull’elenco dei paesi beneficiari ammissibili al regime speciale di incentivazione per lo sviluppo sostenibile e il buon governo come disposto dall’articolo 26, lettera e) del regolamento (CE) n. 980/2005 del Consiglio, del 27 giugno 2005, relativo all'applicazione di un sistema di preferenze tariffarie generalizzate

OJ L 337, 22.12.2005, p. 50–50 (ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, NL, PL, PT, SK, SL, FI, SV)
OJ L 306M , 15.11.2008, p. 418–418 (MT)
Special edition in Bulgarian: Chapter 11 Volume 043 P. 263 - 263
Special edition in Romanian: Chapter 11 Volume 043 P. 263 - 263
Languages, formats and link to OJ
Multilingual display
Text

22.12.2005   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 337/50


DECISIONE DELLA COMMISSIONE

del 21 dicembre 2005

sull’elenco dei paesi beneficiari ammissibili al regime speciale di incentivazione per lo sviluppo sostenibile e il buon governo come disposto dall’articolo 26, lettera e) del regolamento (CE) n. 980/2005 del Consiglio, del 27 giugno 2005, relativo all'applicazione di un sistema di preferenze tariffarie generalizzate

(2005/924/CE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CE) n. 980/2005 del Consiglio, del 27 giugno 2005, relativo all'applicazione di un sistema di preferenze tariffarie generalizzate (1), in particolare gli articoli 11 e 26,

considerando quanto segue:

(1)

Il regolamento (CE) n. 980/2005 del Consiglio prevede la concessione di un regime speciale di incentivazione a quei paesi in via di sviluppo che soddisfino taluni requisiti per lo sviluppo sostenibile e il buon governo.

(2)

I paesi in via di sviluppo desiderosi di avvalersi del regime speciale di incentivazione ne hanno fatto richiesta per iscritto entro il 31 ottobre 2005, allegando ampia documentazione delle convenzioni rilevanti in materia da essi ratificate, della legislazione e delle misure adottate per un’adeguata attuazione delle convenzioni stesse, così come del loro impegno ad accettare e a rispettare appieno il meccanismo di controllo e revisione previsto tanto nelle convenzioni in oggetto, quanto negli strumenti ad esse associati.

(3)

Conformemente a quanto disposto dall’articolo 11 del regolamento (CE) n. 980/2005, la Commissione ha passato in esame le suddette richieste e ha compilato un elenco definitivo dei paesi beneficiari che rispondono ai criteri pertinenti. Conseguentemente, il regime speciale di incentivazione sarà loro accordato dal 1o gennaio 2006 al 31 dicembre 2008.

(4)

Le misure previste dalla presente decisione sono conformi al parere del comitato delle preferenze generalizzate,

DECIDE:

Articolo unico

I paesi in via di sviluppo qui di seguito elencati beneficeranno, dal 1o gennaio 2006 al 31 dicembre 2008, del regime speciale di incentivazione per lo sviluppo sostenibile e il buon governo, come disposto dal regolamento (CE) n. 980/2005.

(BO)

Bolivia

(CO)

Colombia

(CR)

Costa Rica

(EC)

Ecuador

(GE)

Georgia

(GT)

Guatemala

(HN)

Honduras

(LK)

Sri Lanka

(MD)

Repubblica moldova

(MN)

Mongolia

(NI)

Nicaragua

(PA)

Panama

(PE)

Perù

(SV)

El Salvador

(VE)

Venezuela

Fatto a Bruxelles, il 21 dicembre 2005.

Per la Commissione

Peter MANDELSON

Membro della Commissione


(1)  GU L 169 del 30.6.2005, pag. 1.


Top